Regolamenti assurdi e inutili. La Sudditanza esiste ancora e il VAR viene usato poco. Davvero serve disputare ancora il Derby della Mole ?

43
361

Sharing is caring!

Abbiamo finalmente visto una partita gagliarda da parte dei ns beniamini, ansiosi di riscattarsi dopo le ultime prove scialbe e vergognose, anche se non ha portato punti e ora la classifica si è fatta davvero deprimente.

Del Derby e di come i ragazzi si siano impegnati hanno già parlato in molti, cosi come sappiamo che probabilmente Walter Mazzarri ha avuto una bella risposta da parte dei suoi, ma Walter sa anche che si giocherà il posto a Brescia.

Veniamo al caso De Ligt.

Questo giocatore pare avere una sorta di impunità, ovvero viene punito una volta ogni tre falli da Rigore. Sembra in effetti il degno erede di Chiellini, che aveva i gomiti liberi di circolare sui nasi avversari e veniva anche lui punito una volta ogni tre falli

Forse De Ligt è un giocatore di Volley e pertanto puo farlo, peccato che si stia parlando di calcio. E peccato che due rigori in meno hanno portato nella saccoccia della vecchia e influente Signora , almeno 4 punti in più. Senza contare il rigore molto generoso fischiato a loro favore contro il Genoa al 96esimo sull 1-1 oltre l’ espulsione fiscale e esagerata di Cassata del Genoa a fronte di un Rugani graziato.

Fanno 6 punti potenziali.

Qualcuno ha ancora il coraggio di affermare che gli arbitri nell’arco dell’anno non influiscono sulle stagioni, sui campionati ? Che alla fine torti e favori si bilanciano?

Per favore guardiamo in faccia la realtà. La realtà parla di un regolamento che l’Ifab ha voluto cambiare in merito ad alcuni falli, tra cuii il fallo di mano in Area di rigore. Lo ha reso ufficialmente più severo, in pratica levando un po di discrezionalità all’arbitro. Ma anche più stupido perchè le discussioni sono aumentate, perchè è ovvio che se so che il regolamento è più severo, pretendo che lo sia sempre per tutti.

E non è così.

Ora seguono tre immagini sui falli di mano di quello che potrebbe diventare il prossimo probabile giocatore della Lube Macerata o del Sir Safety Volley Perugia, giocatore molto forte in ricezione. .

La prima è il fallo di mano in Area Granata nel Derby non punito

La seconda è quello nel finale con il Bologna non punito

La terza è quello invece assegnato al Lecce. In questo caso la Juve aveva già beneficiato di un penalty.

Mi chiedo quali sono le differenze tra questi falli, che differenza c’è tra quello assegnato a Lecce e i due non assegnati. Se il regolamento non prevede più la involontarietà come ho capito leggendo alcuni commenti , ma osserva solo lo spazio aumentato rispetto al corpo , tutti e tre i rigori dovevano essere assegnati.

Oltre tutto c’è anche la pericolosità dell’azione stessa, perchè il colpo di testa di Belotti poteva essere ribattuto in porta da qualche compagno che arrivasse alle spalle di Di Ligt. Infatti, come si può notare, si era a mezzo metro dalla linea della porta e De Ligt non poteva vedere chi aveva alle spalle. Quella palla se passava era molto pericolosa e non è passata grazie al braccino…Oltre al rigore poi, De Ligt ha risparmiato un cartellino giallo, che sarebbe poi costato un Rosso nel corso di seconda ammonizione nella Ripresa.

In compenso a Bremer a Parma, se ricordate, non è stato risparmiato nulla, fiscalità totale, applicazione del regolamento senza minimamente tenere conto del fatto che Bremer si proteggeva la testa dal tiro, e cartellino rosso a seguito della seconda ammonizione comminata in meno di 20 minuti.

E’ chiaro che la Sudditanza psicologica verso i club più ricchi esiste da sempre, e continua ad esistere come molti addetti ai lavori confermano. Sudditanza significa sbilanciamento anche inconsapevole verso la Società considerata più forte o piu potente e potenzialmente più danneggiabile economicamente con maggiore impatto mediatico.

E allora cosa lo giochiamo a fare il Derby?

Dato che negli ultimi 22-24 Derby giocati ho contato almeno 13 o più errori arbitrali spesso decisivi, TUTTI causati da Sudditanza a favore della Juventus, basti anche ricordare solo il Derby di andata dello scorso anno con i due rigori negati su Zaza, allora perchè giocarlo il Derby? Non giocarlo più porterebbe benefici a tutti.

Benefici alla Juventus che per conquistarsi i suoi bei 6 punticini , non dovrebbe piu sprecare energie o rischiare infortuni. Partirebbe da + 6 in classifica.

Al Torino che almeno non rischia cartellini gialli e rossi , risparmierebbe energie psicofisiche e i suoi tifosi conserverebbero meglio le coronarie.

Agli arbitri che cosi non farebbero più figure meschine che oggi vengono tutte smascherate grazie alla tecnologia, e non sarebbero più costretti a giustificarsi perchè non hanno voluto andare e vedere l VAR. O difendersi dai feroci attacchi ci Comi….

Se poi andiamo ad analizzare anche gli episodi di Juventus Bologna o Juventus Genoa …allora mi chiedo pure se ha senso giocarlo questo campionato..

43 Commenti

  1. serve poco con la societa attuale è vero confermo, direi di giocare con 6/11 della primavera., perso per perso qualcosa di piu che fare catenaccio e impedire il gioco agli altri facciamo.

  2. Ma sì non giochiamolo, cosa lo giochiamo a fare? E poi? E se lo vincevano? Avreste detto così? Adesso perché hanno corso un po’ di più rispetto alle precedenti partite tutto è andato a posto vero? Lo ripeto è dalla partita di Empoli che qui non si vuole vedere quali sono i problemi o li si nascondono volutamente. Ma non è così che si cresce. Così si va diritti verso qualcosa d’altro che non pronuncio perché al solo pensiero mi vengono i brividi

  3. @Pupi: cacchio c’entra la società attuale ? Perchè cosa c’era di diverso prima con Cimminelli ? O ancora prima con Vidulich ? O Calleri? Se vuoi te lo dico io, li non c’erano disucssioni , i Derby , a parte due pareggi eccezionali nell’anno di Lucarelli e Ferrante contro un juve non trascendentale come oggi , li perdevamo senza discussioni.
    Adesso almeno negli ultimi due anni li affrontiamo senza soccombere quasi giocando alla pari , lottando. Non partiamo sotto 0-3 come in passato
    Un tifoso granata dovrebbe ammetterlo .
    Se continui nel tuo mondo ormai lontano da qui a vedere solo il tuo odio per Cairo, non vedi nulla del Toro.
    E il passato non aiuta
    Questo Derby andava pareggiato cosi come avremmo dovuto vincere quello dell’andata lo scroso anno , non fosse stato per le sviste arbitrali
    E io di questo parlo nell’articolo
    Ma è chiaro che chi odia di più la attuale società granata rispetto a odiare sportivamente la Juve , è inutile parlarne
    6/11 di primavera in campo? perfetto miglior modo per bruciarli tutti non c’è

  4. Denis: sulla attuale situazione mi sono esperesso gia fin troppo. Non piace a te o a me non piace a nessuno
    La squadra ci è finita a seguito di 4 prestazioni negative. Dico 4 perchè non considero quella di Parma giocata in 10 ingiustamente e non considero negativo il Derby
    L’argomento non era questo di cui ho parlato in precedenza e hanno parlato altri ma l’ennesimo Derby deciso da episodio arbitrale sfavorevole.
    Quindi direi meglio attenresi al tema
    Tu sei contento che i gobbi l’abbiano spuntata ancora una volta grazie alla solita ” svista ” arbitrale?
    L’attuale brutta classifica non c’entra nulla con questo argomento

  5. Tra l’altro parlando di cambio allenatori
    Il Genoa l’ha cambiato. Ha vinto con il brescia, ha perso immeritatamente con i gobbi,.le ha prese in modo sonoro in casa dall’Udinese
    Il Milan l’ha cambiato ; 4 partite 1 vittoria con la spal, due sconfitte e un pari in casa col Lecce
    La Samp l’ha cambiato. Pari con la Roma , sconfitta con il Bologna e pari casalingo striminzito e fortunato con il Lecce al 90esimo
    Bisogna fare molta attenzione prima di cambiare allenatore . Non sempre si fa il terno al lotto come il Bologna lo scroso anno.

  6. Quindi a Brescia si decide il destino di Mazzarri .
    Ma solo in caso di sconfitta
    Io resto fiducioso che stavolta il Derby è stato la risalita della squadra, la ripartenza.
    Altrimenti se cosi non sarà il nuovo tecnico sara inevitabile ma deve essere ragionato non preso tanto per prendere.

  7. Djordy64,
    Tutto giusto e corretto quello che sostieni a proposito dei gobbi, ma il grande problema e’ a mio avviso un altro.
    Tu correttamente dici non giochiamo più il derby per i vantaggi che vengono loro concessi, ma non ti sfiora per un attimo l’idea che sicuramente ci sono delle concause?? Vogliamo parlare della ns. Immensa società? E’ necessario che ti ricordi nuovamente tutte le mancanze cairote??? Vogliamo dire squadre e rose sempre raffazzonate? Oppure prese in giro ormai ripetute da 14 anni? Oppure rosa difficilmente migliorabile? Oppure figure di Direttore Generale e Direttore Sportivo ormai eliminate? Oppure mancanza totale di risultati in 14 anni?? Oppure Stadio Filadelfia ricostruito soprattutto per meriti e finanziamenti di altri?? Oppure Stadio di proprietà neppure a parlarne?? Ne avrei ancora, ma credo possa bastare. Per quanto riguarda il problema tecnico, ho già detto tutto dell’allenatore attuale. Parlano il gioco mostrato da due anni ad oggi e la classifica disastrosa. Tutto questo per dire che e’ perfettamente inutile creare e crearsi alibi ponendo l’attenzione sui favoritismi arbitrali nei confronti dei gobbi, che ci sono sempre stati e purtroppo continueranno ad esserci. Su questo punto, dico che ogniuno vince in base alla sua cultura e ai propri valori morali. Se fossimo stati, pero’, nelle mani di imprenditore serio e desideroso di far davvero crescere il Toro, a quest’ora, dopo 14 anni, forse anche noi avremmo meritato più rispetto, persino dalla classe arbitrale! Forse, non sarebbe neppure stata necessaria l’apparizione di Comi, sinceramente e’ molto meglio per tutti che resti nell’ombra….

  8. Non esiste la sudditanza
    È solo la cultura italiota… intrisa di cosciente servilismo… clientelare e medioevale.
    Detto questo… il derby lo giocherei sempre anche se un nuovo fantascientifico regolamento imponesse di farlo in inferiorità numerica
    Magari… lo giocherei con squadre degne per valori tecnici e morali della storia del Toro… con staff dirigenziali seri competenti e affidabili… con asset proprietari interessati a migliorare progressivamente prestazioni risultati e ranking. A quel punto… su ogni furto subito nel derby ci faremmo una grassa risata. E alla partita successiva il nostro progetto continuerebbe con più forza di prima. Invece che usare i crimini impuniti degli avversari per nascondere solo per qualche giorno la propria cosciente consapevole autoprodotta mediocrità

  9. caro Djordi l’attuale situazione c’entra eccome, e nessuno è andato fuori tema. Ho scritto questo per ricordarsi che la ladrata arbitrale di sabato non deve essere l’ennesimo alibi per continuare a nascondere i problemi che si erano già manifestati nel finale dello scorso campionato e non si sono voluti vedere. Spero solo che anche il tuo articolo sul rigore non dato non sia un modo per “non vedere”. Attenzione, lasciamo perdere il mani non mani, tanto i gobbi ne avranno ancora di questi favori da qui alla fine del campionato. Si sa che è cosi, guardiamo in casa nostra però, perchè la partita di sabato ha sì detto qualcosina in più, ma non basta e questo lo sappiamo tutti

  10. @dj, a parte il fatto che adesso vidulich non c’è piu, abbiamo dato anche con lui, questa è tutta un altra m….a, dove non gli frega a nessuno in quale posizione di classifica siamo(EL docet) e alla piattola interessa solo la metà della classifica per il suo giocattolino.Chi si fa il sangue marcio siamo noi, ma avanti di questo passo ci faremo l abitudine vero? A va bin parei, non abbiamo bisogno di nessuno anzi siamo in esubero e difficilmente migliorabili. Ogni tanto ne vinciamo una magari con qualche squadra di livello e giu standing ovation e applausi scroscianti per aver perso solo di misura.

  11. Fratelli granata,ormai è sotto gli occhi di tutta la platea calcistica nazionale,e non solo,che la partita dei deby della Mole è solo più una misera farsa,arbitrata da persone abilmente manipolate.
    In merito al rigore non concesso,a maglie invertite,secondo voi quale sarebbe stata la decisione arbitrale?
    La risposta mi pare piuttosto scontata.
    Dopo anni di sorprusi ampiamente dimostrabili,senza che nessun organo ufficiale potesse intervenire,in segno di protesta proporrei, in occasione della partita di ritorno,di concedere la partita vinta a tavolino ai nostri “amati”INNOBINABILI,evitandoci in tal modo l’ennesima beffa con conseguente super incavolatura.
    FVCG(0ra e per sempre)

  12. Per curiosità sono andato a leggerlo.
    Quando ho letto “la peggiore juve degli ultimi decenni” (fate si con la testa), poi “una difesa da metà classifica” (la loro) l’ho mandato affankulo e ho smesso di leggere. Sarebbe una valutazione precisa e realistica? ronaldo, higuain, dybala, etc. (solo de ligt l’hanno pagato 85 mln). E poi parla di salame sugli occhi degli altri, dopo queste strontzate?

  13. È vero
    È un articolo monco
    Fotografa la nostra realtà mentre mistifica quella dei gobbi
    È anche assolutamente vero che nel primo tempo li abbiamo messi in grande difficoltà… anzi direi li abbiamo chiusi nella loro area per 20 minuti
    La trimurti arbitrale con l’ausilio della Sacra InVARizione di Torquemada ci ha ladrato il rigore… e che ha diretto a senso unico
    È vero che all’unico madornale errore difensivo ci hanno infilato…
    Ma è anche vero che non abbiamo prodotto una reazione convincente
    Ma qui le giustificazioni ci sono
    visto (checché ne dica Marenco) l’incommensurabile divario tecnico
    Quello che NESSUNO può giustificare
    Che ci condanna e ci condannerà
    (al netto di un’eventuale auspicabile ma molto problematica inversione netta di tendenza già a partire da Brescia)
    sono le inspiegabili controprestazioni con il Lecce (nonostante si tratti di una squadra tosta) con la Samp con l’Udinese (davvero indecente) e la figura da tacchini dilettanti con la Lazio
    Quella roba lì è melma pura autoprodotta
    E nella quale ci siamo tuffati volontariamente senza maschera e boccaglio.
    Quindi… che la squadra e la società non credano di essere a posto con la coscienza dopo il derby dell’ennesima ladrata… e che si convincano di dover lottare con cuore anima denti ed unghie per mantenere la categoria.
    Altrimenti non ce la faremo
    Nemmeno cin un cambio di guida tecnica
    Per questo è pericolosissima l’enfasi sulla prestazione contro i gobbi ladri e sui torti arbitrali

  14. Mazzarri o non Mazzarri, questa squadra si riprenderà.
    E’ vero, abbiamo giocato scandalosamente male nella maggior parte dei match di questa stagione (non sabato), ma I VERI VALORI NON SONO QUESTI, e lo sapete anche voi.
    Se non si vince a Brescia, è giusto che Mazzarri se ne vada, anche se prende quello che prende di stipendio. Non so davvero chi arriverà al suo posto e come se la caverà, ma con questa squadra non puoi permetterti questa classifica, con tutte le scuse e le giustificazioni di questa terra.
    Ma sabato abbiamo assistito all’ennesimo furto dei mer.do.si. Hanno avuto più occasioni? Sirigu ha fatto ancora grandi parate? Vero, verissimo. Intanto hanno vinto 1 a 0 con gol di uno che doveva aver preso già 2 gialli e senza un rigore per noi che quest’anno hanno fischiato TUTTI. E anche per quest’anno non è certo l’unico torto. Conta un katzo che giochiamo male, rigore è rigore, e le regole devono essere uguali per tutti o mi stai danneggiando deliberatamente. Porca di quella Troia!

  15. Letto adesso l’articolo di Marengo. Ok, ha un po’ esagerato nei termini negativi riguardo alla prestazione dei gobbi, ma, a parte questo, condivido l’articolo in toto, come tutti gli articoli di Marengo del resto.
    Al di là di certe esagerazioni, l’avvocato sostiene la mia tesi: abbiamo perso contro una navetta, squadra svogliata, che camminava in campo, probabilmente perché sapendo chi incontrava, sapeva perfettamente che un folletto prima o poi l’avrebbe fatto. E poi vogliamo parlare dei 2 gobbi citati? De Scoglio, basta il nome ( anzi il cognome), non c’è altro d’aggiungere; Quanto a De Ligt, credo che al momento sia la più grande delusione del Campionato. Se De Ligt vale 70 milioni, Sirigu quanto vale? 1 miliardo?.
    Poi magari fra tre mesi sarà il fenomeno esaltato da tutti, ma ora? Sentendo i miei amici gobbi, al nome di De Scoglio semplicemente ridono, su De Ligt, sono enormemente perplessi, per usare un eufemismo. Per quanto riguarda la Squadra, riconoscono 2 grandi partite: la prima ora con il Napoli e la partita con l’Inter, per il resto, pur essendoci una mentalità vincente che non c’era con Allegri, cosa che ha permesso molte vittorie negli ultimi minuti, la Squadra gioca molto male. Scusate l’escursus sulle Merdxe, ma era per dire che al di là di qualcheesagerazione (squadra più debole da ” decenni ” , difesa da metà classifica ( ma senza la bertuccia la loro difesa vale la metà) Marengo non ha detto nulla di così sconvolgente, mentre sul Toro è stato ineccepibile.

  16. Si, si, “Ineccepibile”
    è molto interessante l’opinione dei tuoi amici gobbi, adesso che so come la pensano sono molto più soddisfatto. Quindi, fammi capire, dopo le moine su buffon, delpiero, scirea, dopo aver difeso insieme gli arbitri dei derby, dopo aver sparlato del Toro a più non posso, glielo dici mai che sono delle mer.de, che tifano una squadra di ladri fottuti mafiosi di mer.da, che magari spariscono dalla faccia della terra una volta per sempre, o andate sempre in giro a braccetto volendovi tanto bene?

  17. Io, juventini, al massimo conoscenti. Se tifi mer.de NON PUOI essere mio amico. Per tutte le altre squadre non c’è problema, ma i gobbi mi fanno troppo schifo. Guarda a te che ti hanno fatto, paroline dolci solo per loro. Parli come loro, dici le stesse cose che dicono loro e neanche te ne rendi conto.

  18. Articolo perfetto che dice quanto gli “spalamerda” dicono da secoli.
    Corti, è un problema tuo, non mio, c’è addirittura un mio carissimo ami gobbo che ogni volta mi chiedo: ma come fa a tifare ste merde?

  19. @Dario: C’è molto di vero in quello che dici. Soprattuittop quando parli di ciò che Cairo avrebbe potuto e dovuto fare e ancora non ha fatto, mi riferisco allo Stadio , al Fila di proprietà e a certe figure dirigenziali che ad oggi è come non ci fossero.
    Direttore Sporitvo e Amm Delegato per adesso sono solo figure di rappresentanza con zero autonomia e zero potere decisionale. Capisco perchè Petrachi se n’è andato….
    Ma non c’entra nulla con il tema , io parlavo della sudditanza psicologica che rende il Derby inutile.
    Non c’entra nulla quello che scrivi perchè, ripeto fino alla nausea , senza sudditanza psicologica verso i gobbi avremmo fatto molti più punti nei Derby e in generale con un po più di rispetto da arbitiri e VAR vs i colori granata , avremmo avuto almeno 8-9 punti in piu lo scroso anno, e almeno 3 in piu quest’anno perchè su questo forum fate finta di non vedere gli episodi contrari, mi riferisico non a te in particolare, vedete solo quelli favorevoli ( uno all’anno magari c’è) .
    Ad esempio con il Cagliari nel finale l’arbitro non si è scomodato a consultare il VAR con Zaza che ha subito fallo da rigore in area del Cagliari.
    Poi sul fatto che il Toro dello scroso anno per ora si è squagliato siam tutti d’accrodo, ma conme ti ho già scritto dopo il campionato dello sroso anno, parlo di risultati , Mazzarri aveva dei bonus. Se li è giocati maluccio tranne il Derby e ora ne ha ancora uno a Brescia .

  20. Toro71: Eccolo qua l’avvocato dei gobbi o degli avversari del Toro. Si fa fatica a intravvedere in te un tifoso granata , non fosse che ti conosco in chat da molto tempo anche se non dal vivo….
    A sto punto tanto vale non darci i rigori tanto o li sbagliamo o ci facciamo rimontare subito.
    Chi mastica calcio sa benissimo che una partita puo cambiare totalment il suo corso anche per un solo epsidoio. Non ho la sfera di cristallo ma un eventuale vantaggio, se Belotti segnava , indirizzava la partita in un certo modo dato che eravamo aggressivi. Inoltre DeLigt già ammonito nella ripresa giocava piu cauto .
    Il discorso che fai con il solito muaahahaha ce non fa ridere un kazzo di nessuno non ha senso in generale figurarsi per un tifoso granata…

  21. Leloup: belle parole le tue infatti Toro71 puntualmente applaude.
    Anche tu sei fuori tema perchè presuppone che il Toro sia più ricco e potente die gobbi o presuppone che negli anni 70 -80 i furti dei gobbi non ti facessero incazzare e invece mi facevano incazzare ancora di più.
    Devo ricordarti io che i Gobbi ci hanno “rubato” almeno 2 scudetti dal 77 in poi? E non ti faceva incazzare ? A maggior ragione che allora si riusciva a essere spesso superiori , ma cazzo erano tempi totalmente diversi, altro calcio altri giocatori, altro mercato altro mondo …perchè devo ripetere sempre le stesse cose?
    Cosa c’entra lo spirito di appartenenza e il livello di squadra e società quando in ogni caso gli arbitri sono soggetti alla sudditanza che esiste da quando esiste la Serie A e non mi riferisco solo ai gobbi?
    Oggi devi essere superiore ai gobbi economicamente non solo sul campo e devi batterti contro 11 giocatori 3 arbitri di campo VAR ecc. e contro i 600 milioni di fatturato .
    Questa è la diretta conseguenza delle nuove regole, della champions, delle Pay tv, dei nuovi contratti di sponsorizzaione, dell spartizione dei diritti che in Italia è ridicola eccecc
    Il cuore e la grinta mio nostaligco amico non bastano più in questo calcio legato al business. Anche perchè se no gli ultlimi 3 derby li avremmo vinti noi tutti e 3 .
    Siamo nel 2019 non nel 1979

  22. @Pupi: vakle x te quello che ho scritto a Leloup. Badate che io cerco di essere costruttivo , spiego quallo che affermo
    Buttare in mischia 5-6 -7 giocatori della primavera a questi livelli vuol dire bruciarli. Il salto dalla primavera al professionismo è molto complicato e non è piu fattibile come avveniva 40 anni
    Vale per tutti
    Poi puo emergere quello più bravo degli altri, ad esempio Esposito dell’Inter pare avere dei numeri ma sta giocando pochissimo nonostante l’assenza di Sanchez.
    Noi abbiamo Millico che sarebbe dovuto andare in prestito ma noi l’abbiamo gestito di merda ….del resto senza un vero DS ….ma questo è un altro discroso.
    Poi un conto è un Toro in B che poteva permettersi qualche giovane lanciato in prima squadra , un contro è un Toro che fino a un mese fa lottava per l’Europa.
    Con i giovani ci va pazienza . Come è stato fatto per Ogbonna, Barreca, Bonifazi e insomma quelli che dal vivaio sono finiti in prima squadra

  23. Denislaw: su questo punto concordo. Infatti il mio intento non è cercare alibi. Sono Mazzarriano ma non fino al punto di tenere il prosciutto sugli occhi in eterno.
    Diciamo che mi sono imposto mezzo prosicutto per la stima che ho verso il tecnico e per i risultati che lui ha portato in passato e lo scroso anno.
    Ci ha fatto crescere proprio contro le squadre piu forti o blasonate dandoci soddisfiazioni lo scroso anno .
    Tanto per fare qualche esempio due vittorie di fila col Milan che non bettavmo da un secolo, o le vittorie contro l’Atalanta, quelleo contro l’Inter o la Lazio lo scroso anno.
    So anch’io che ci sono problemi che un Derby giocato alla pari non cancella

  24. Pupi: no a va nen bin parei. Amch ‘io mi sono rotto gli zebedei di navigare a vista
    Lo scroso anno avevamointrapreso la strada giusta, finiti settimi e per molto tempo alle soglie dalla Champions era comunque la strada giusta
    Serviva solo qualche ritocco per migliorarla
    Ma non riesco a imputare a Cairo troppe responsabilità almeno dal mercato di quest’anno, non parlo di colpe pregresse che conosciamo
    Gleine imputo due : il mancato arrvio di un mediano di maggiore qualità e il ritardato arrivo di Verdi e Laxalt.
    Stop
    Il resto è una condivisione di responsabilità tra giocatori, preparatori e allenatore.
    Che come ho sempre detto non ritengo il solo responsabile ma nemmeno immune da colpe, e si è guadagnato la mia fiducia a tempo che, dovessimo fare schifo a Brescia ti garantisco finiirebbe anche perchè lo dice la classifica oggi siamo in piena lotta salvezza e mi pare che siano tutte agguerrite quest’anno…

  25. @Leloup: non posso non ricordare anche lo scudetto che ci hanno fregato nel 72 ….quindi sono 3 scudetti che ci hanno portato via dal 72 in poi

  26. Excalibur: hai pienamente ragione anche se in fondo in fondo mi piace sempre tentare di rompere le loro certezze. Lo scorso anno li abbiamo fatti un po cagare sotto e solo nel finale hanno strappato un pari.
    E’ chiaro che sarebbe una protesta eclatante, farebbe notizia ma cosi non ci risolverbbe i problemi e anzi rishcieremmo di essere tacciati di codardia non scendeno in campo
    La mia era una boutade, ma nel caso sarebbe appunto da fare a tavolino prima dell’inizio del campionato.
    In realtà un passo da fare in direzione della risoluzione di certe sudditanze sarebbe per esempio l’obbligo di consultare il VAR o la 2 richieste di itnervento a testa per ogni allenatore
    Inoltre al VAR ci andrebbero professionisti della tecnologia. Possibilmente non condizionabili da influenze esterne
    Ad esempio se Agnelli e Company non sapessere chi c’è al VAR non saprebbe chi conidizionare o chi pagare ….

  27. Corti: non vado manco a leggerlo l’articolo di Marengo o magari si , su Toro.it non ci vado da una vita perchè se vado li ci litigo
    La Juve che è scesa in campo lo ha fatto con l’intenzione di vincere. Era dietro all’Inter che aveva già giocato.
    Inoltre il Derby per i gobbi è sempre il Derby . Lo stesso Ronaldo ha sempre detto che ci sono due partite che gli chiedono di non perdere: Inter e Toro
    Il fatto che Ronaldo abbia combinato poco e i gobbi al completo in generale nel primo tempo sono stati irretiti va solo a merito granata.
    Poi è chiaro abbiamo anche un Signor portiere ma se la squadra giocasse sempre cosi avremmo be altra classifica

  28. Leloup: con il tuo commento delle 7:14 mi trovo molto piu d’accrodo che con il precedente
    Ma ti garantisco che dentro lo spogliaotio e sul prato nessuno va a cercare alibi.
    Un conto sono le chiacchiere da bar tra di noi o tra amici , un conto i rpofessionisti
    E a mio avviso nessuno è contento o rilassato dopo un buon derby fra l’altro perso. Non ha portato punti. E la classifica adesso è veramente pericolosa perchè purtroppo squadre che si pensava lottassero a fatica per la salvezza come Lecce o Verona stanno andando alla grande, giocano pure bene e anche altre come Spal o Brescia ( io non avrei esonerato Corini) tutto sommato lottano.
    E la altre società invischiate nella lotta salvezza come Genoa o Samp non sono da prendere sotto gamba
    Insomma c’è ben poco da rilassarsi o crogiolarsi in una partita giocata con grinta dopo 3 partite consecutive giocate di merda, specie l’ultima.

  29. Corti : tuo commento delle 08:00 da applausi
    Siamo sempre d’accordo a quanto vedo.
    I veri valori di questa squadra non possono essere quelli visti con Lecce, Samp, Udinese e Lazio.
    Non nomino il Parma perchè giocata in 10 e non nomino il Cagliari perchè , pu avendoci giocato male sta dimostrando di essere un osso duro e già Napoli e AtalantA ci hanno lasciato le penne in casa.
    E’ chiaro che un passo falso a Brescia sarebbe credo decisivo per le sorti di Mazzarri. Non saprei un pari mentre una vittoria prolungherebbe la sua esperienza in granata ma spero non l’agonia perchè poi arriva l’Inter.
    Mi auguro che Mazzarri sfrutti proprio il Derby perso immeritatamente come volano per disputare allo stesso modo anche quelle successive.
    Altrimenti Mazzarri o non Mazzarri inizia a diventare dura per giocatori disabituati a lottare per la salvezza e il clima ambientale non aiuterebbe certo.
    A Brescia il Toro deve aggredire la partita . Senza se senza ma e senza cali di concentrazione. Loro hanno cambiato l’allenatore e avranno il classico stimolo legato al cambiamento.

  30. -Djord64,condivido pienamente su quanto mi hai risposto.
    Pure io sarei d’accordo sull’obbligo del consulto del VAR come da te proposto.Ma così facendo il presisdente degli” innobinabili “potrbbe trovarsi in difficoltà,per cui si opporrebbe di brutto a questa condivisibile proposta,e farebbe di tutto per ostcolarla.
    La speranza è che prima o poi le cose possano cambiare,andando contro ai soliti poteri forti.
    Un caro saluto da un vecchio cuore granata.
    FVCG(ora e per sempre).

  31. @Excalibur42: Ricambio i saluti !
    Dal tuo nickname devi essere un appassionato di Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda o roba simile.
    Essendo in mutua in questi giorni, oggi è l’ultimo causa influenza diciamo quella che ti costringe a stare nei dintorni del WC , magari provocata dall esimio arbitro Doveri nel Derby, riesco a rispondere piu o meno a tutti coda che non facevo più in modo completo
    Se ricordo bene all’inizio quando ancora il VAR non era stato deciso Agnelli era contrario per poi cambiare idea.
    Il VAR mi piaceva prima che iniziasse. Perchè lo immaginavo come la fine dei furti e dei torti a favore dei soliti , invece sono riusciti a girare la firttata ancora a loro favore.
    Perchè con la discrezionalità in pratica non risolvi una mazza , in quanto l’arbitro suddito nel dubbio di danneggiare i piu forti puo deicdere di non andare al Monitor mentre al contrario quando sono gi altri come noi a poter essere dennaggiati puo andare subito
    Quindi le cose non solo non sono migliorate ma sono forse peggiorate
    Mi spiego meglio:
    Fallo di mano di De Ligt nel Derby in area gobba. Dal Var non gli dicono nulla seppure abbiano visto e lui pure puo fingere di parlare col Var o fidarsi . Diciamo che si fida e si toglie responsabilità non intervenendo e quindi togliendosi la gatta da pelare nel possibile danneggiamento dei gobbi
    Fallo di mano dubbio di Izzo in area Granata : nel dubbio va a vedere , il monitor se lo guarda solo lui e poi fa il segnetto del Var e assegna il rigore. Del resto il Var lo aveva richiamato.
    E questo giochetto lo puoi fare con tutti i falli che vuoi, anche i cartellini rossi o i fuorigioco
    Il colmo per noi è stato il gol non dato a Berenguer a Udine lo scoso anno. L’arbitro figo ha fischiato invalidando il Var. O l’anno prima col fuorigioco nostro che non c’era a Bologna
    Per non parlare della famosa riga storta di Toro Verona c’era ancora Sinisa
    Come vedi non sempre c’è di mezzo la juve ma ci siamo noi ….boh

  32. Qualcuno ha visto l’arbitro Rocchi in Chelsea-Ajax?
    Fallo di mano olandese mica tanto diverso da quello di de ligt (se non fosse che era un tiro in porta diretto, ma la posizione del braccio è la stessa di quello del mer.do.so). Rocchi, non solo fischia il rigore ma espelle DUE giocatori olandesi nella stessa azione, sdoganando di fatto la rimonta del Chelsea. Quelli dell’Ajax sono assatanati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui