Cairo: “Concentrati e compatti. Mercato? Decideremo col mister”

25
348

Sharing is caring!

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato della stagione dei granata, a margine della presentazione del calendario in edicola con “For men”, ai microfoni di Gazzetta.it: “Abbiamo detto tanto la settimana scorsa, adesso serve lavorare con impegno e concentrazione, come stiamo facendo, con un obiettivo solo. Ci sarà la sosta e tante partite impegnative. È un campionato dove siamo partiti benissimo e poi c’è stata un’alternanza di risultati che va cambiata, dobbiamo lavorare per questo, serve essere concentrati e compatti. La difesa? Non c’è stato nessun caso Nkoulou, oggi tutti sono a disposizione, non vedo problemi. La squadra ha una bella rosa, dobbiamo fare bene. Mercato di gennaio? Abbiamo ancora due mesi davanti, con sei o sette partite, conta concentrarsi per fare bene da qui a Natale e vedremo col mister, ragioneremo per fare le scelte migliori, vedremo come andranno queste partite. La rosa ad oggi è ampia, decideremo per il meglio”. (tuttomercatoweb.com)

25 Commenti

  1. Ma decideremo col mister cosa????
    E poi con quale mister, quello catenacciaro e incapace?? Bella prospettiva, ancora complimenti!
    “Poi c’è stata un’alternanza di risultati che va cambiata…!” E tu la chiami alternanza di risultati??? Sei quasi in zona retrocessione, la squadra ha fatto 1 goal nelle ultime 5, hai perso contro tutte le ultime del campionato, il tuo adorato tecnico ci fa giocare il peggior calcio della serie A, e tu parli di alternanza?????
    VERGOGNATI! ESONERA IL TUO SODALE E METTI IN VENDITA LA SOCIETÀ!!!!!

    • Pietro,
      Purtroppo questi due non scherzano per niente, anzi inizio a pensare che sia la coppia perfetta di incapaci, presuntuosi e boriosi che non sbagliano mai! Secondo loro…..
      Approfitto anche per fare i miei complimenti personali al SIGNOR Mazzarri, per il modo garbato, pacifico e democratico con il quale ha risposto, durante l’allenamento di ieri,: ad un tifoso che si permetteva di contestarlo, in modo peraltro assolutamente non violento ma ampiamente giustificato, considerato il calcio vergognoso a cui ci fa assistere da due anni a questa parte! Includendo le lodi fatte a Chiellini, ci andrebbe ben altro che un grido goliardico!

  2. vabbe’ se da qui a Natale deciderete insieme al mister siamo in una botte di ferro……..una botte piena di cacca pero’ ……esseri immondi ladri di passione Granata !

  3. -Fratelli granata,a prescindere dalla posizione di classifica che avremo ai primi di gennaio prossimo,dubito fortemente che il nostro PRES faccia dei movimenti in entrata.
    L’esempio datoci negli ultimi anni è lampante,quindi non aspettiamoci gran che anche questa volta.
    Gli unici movimenti che si prospettano saranno unicamente quelli in uscita;la speranza è che si limitino a quelli di cui si parla da tempo,e che non vi siano spiacevoli sorprese.
    Ora come ora mi assilla una domanda che credo comune in molti di noi:cosa succederà dopo il prossimo incontro? Sarà la fine di un incubo od il principio di una lunga e penosa crisi (spero non irriversibile)?
    Da vecchio cuore granata : SPERUMA AN BIN !!!
    FVCG ( ora e per sempre)

  4. Se vince a Brescia magari rinnova, se pareggia resta e se perde non è detto che lo esoneri.
    Giochiamo il peggior calcio di tutta la serie A e senza Sirigu saremmo serenamente ultimi in classifica, nonostante il monte ingaggi da parte sx. Il disastro è totale ma lui no non lo caccia, contrariamente da quanto fatto dagli altri in difficoltà come noi. Il motivo vero non lo sapremo mai. La stima dell’allenatore non c’entra nulla perché lui è totalmente avulso da qualsiasi sentimento o considerazione meritocratica. Quindi rimaniamo col dubbio ed io ho il terrore che ci si debba tenere questo cd allenatore almeno fino a giugno.

  5. Sono basito e preoccupato del pessimo momento. È il momento più difficile dell’annanta. Io creo che l’allenatore chiunque esso sia abbia ormai poco peso specifico sull’andamento della squadra. Il problema é la squadra ovvero i giocatori che entrano in campo molli svogliati e ben pagati. Scrivono ogni cagata su istagram. Io me ne fotto di istagram e dei loro propositi. Devono correre e sputare sangue. Non ricordo un fallo duro e quando dico duro un fallo DURO con le merd.e. le poche colonne rimaste Sirigu Belotti Rincon Izzo stanno mollando. Basta! Si deve reagire. Poi gennaio o giugno si vedrà. Ora REAGIRE E VINCERE!

  6. Non credo il presidente voglia rinnovare a WM.Si arriverà a giugno(salvo reali rischi di retrocessione)e poi si cambierà.
    Credo che il patto sia stato fatto da Cairo con alcuni big della squadra.
    Se è cosi come penso e mi auguro,dovremmo vedere un diverso piglio della squadra a seguito di tale garanzia.Non credo neppure che molti giocatori anelino ad altri lidi xke’ sono tutti ben pagati e nn è scontato che prendano gli stessi soldi in altre piazze,salvo Sirigu,Gallo e NKoulu.Certo che a giugno si dovranno fare molti cambiamenti oltre all’allenatore

  7. non lo caccia perché significherebbe ammettere di aver fatto na strunzata a cacciare miha e perché wm guadagna 4,5 cucuzze nette annue e non esiste un esonero.

  8. altro straordinerio risultato per il pressidente!
    scudetto 1927 assegnato a bologna e torino.
    Geniale!!!
    era nostro e ora sarà del bologna, grande cairo sei un fenomeno!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui