Gallo e Berenguer implacabili , brodino servito

7
260

Sharing is caring!

Gallo e Berenguer implacabili, brodino servito.

Stavolta i rigori ce li danno, e gli studiosi di penalty, che dopo il derby si sono sprecati in spiegazioni sul tocco di De Light dovrebbero fare delle ripetizioni. Poi per carità il Gallo, comunque uno dei migliori in campo, è stato spietato. Buon primo tempo dei granata, che corrono e concedono poco, come sempre troppa troppa superficialità dopo il doppio vantaggio. Solo tre miracoli di Sirigu ci tengono lontano dai guai. E’ veramente incredibile che appena gli altri spingono un po’ noi andiamo in apnea. In grande difficoltà. Male ancora Izzo, che provoca un mezzo rigore. Si può fare meglio. Ancora deludente Verdi, convinzione e condizione atletica devono crescere. Di altro spessore l’ingresso di Berenguer, che segna e mostra di poter essere una risorsa. Ancora troppo pasticcioni dietro, ma comunque con N’Koulou è meglio. Sta salendo di tono Rincon, Meite è stato più presente. Certo abbiamo affrontato il Brescia, squadra con grandi problemi, Balotelli non si è visto, Tonali mi pare invece davvero un buon giocatore. Insomma Mazzarri trova tre punti, un po’ di ossigeno, due settimane per lavorare. Il Toro deve riprendersi le sue certezze, cancellando i troppi momenti di distrazione. Mancheranno i nazionali ma va fatto un gran lavoro. Settimana che silenzierà un po’ gli scontenti di fb. Io non condivido il cammino di Cairo, troppo disinteresse nei riguardi del Toro, impossibile da sopportare la mancanza di un progetto serio. Errori banali, tipo non sostituire Petrachi questa estate. Ma chi paragona questa gestione con le passate, da Borsano in avanti, o non c’era o è in malafede. Cairo passerà come il Medioevo è passato, ma è un imprenditore solido che paga gli stipendi, passerà se arrivano in via Magenta a Milano 120 milioni di euro. Trattative serie tra grandi imprenditori. I tempi dei cioccolatai di piazza Bengasi, che sparavano minchiate a 4 colonne e poi, dopo 2 mesi, fallivano, sono fortunatamente finiti. Giusto contestare, giusto proporre un’alternativa, giusto boicottare, per chi ritiene, non andando allo stadio. Giusto esporsi se si hanno o si conboscono alternative valide. Non accetto il contestare tutto e tutti per far emergere il proprio ego, che nei contestatori di fb è spesso peggio di quello di Cairo. Gente che mette da parte 15 like e parla a nome del popolo granata oppresso. Ne ha fatti di più like un mio amico cantando il “Va pensiero” emettendo solo rutti. Fb fa uno strano effetto. Ciò non toglie che bisogna correre, correre e correre caro Mazzarri. Oggi è andata anche troppo bene. Infine striscioni di spessore, a ricordare capitan Ferrini, granata, e Rigamonti, settore bresciano.

7 Commenti

  1. È andata bene
    Giocato con determinazione
    Ma troppi… enormi limiti tecnici soprattutto a centrocampo… per una squadra che a detta del presidente sarebbe la più forte degli ultimi 20/30 anni… zona di campo in cui dipendiamo totalmente da Rincon (oggi gran partita) e da Baselli (che però gioca bene 2 partite su 10 e in quelle da combattimento… marca visita)
    Meite è una grandissima delusione
    Lukic è davvero davvero mediocre
    Spiace tantissimo per Verdi
    Non sembra nemmeno la sua controfigura con 20 anni in più sul groppone
    Secondo me è in netta difficoltà psicologica
    Berenguer… a volte sembra un crak
    Altre… un ologramma
    Izzo… mah… sembra tornato un difensore da squadra di metà classifica
    Se continua cosi… sparisce dai radar della nazionale in poco tempo
    Molto bene Laxalt da mezzala
    Belotti e Sirigu… due campioni
    Se non ci fossero loro saremmo in oceano aperto su una zattera circondati da squali

  2. Che questa squadra fosse carente a centrocampo sia di numero che di qualità lo sapevamo tutti già dallo scorso campionato. Li so doveva intervenire e non lo so è fatto. Perché? Anche su questo Mazzarri dovrebbe rispondere. Invece di inseguire un giocatore solo tutta l’estate prima so doveva intervenire dove c’era l’urgenza. Ma perché l’allenatore non ha visto questo? Posso capire Cairo per tanti motivi ma Mazzarri no è lui l’allenatore, chi meglio di lui doveva sapere chi e cosa serviva per migliorare la squadra?

  3. Vittoria importante per evitare guai peggiori. Molto bene Belotti e Sirigu, bene Berenguer, impresentabile Verdi.
    Detto questo, non cambio il mio parere, molto negativo sul tecnico e all’azionista.

  4. Ciao Diego. Bravo stavolta condivido tutto ciò che scrivi tranne forse che battere 4-0 il Brescia non è sempòice come sembra , è stato bravo e determinato il Toro
    Per me oggi abbbiamo manguiato un ottimo risotto in bianco. E ciome ho scritto da un altra parte spero dopo la pausa di assaggiare un risotto alla milanese…
    Per quanto riguarda le kagate dei contestatori su FB , vedo qualcosa grazie ad un amico che me le gira , altrimenti non saprei nulla. Sono kagate di zecche juventine nulla di più
    Persino su un forum gobbo vedresti meno stronzate rispetto a questa gente che poi magari manco va allo stadio o segue la squadra..o magari al segue ma non è il Toro..
    FVCG

  5. Toro71: certo. Leggendo quella roba non può essere altrimenti
    Se vai su un forum gobbo a parlare del Toro trovi meno insulti o kazzate contro il Toro visto come società allenatore e giocatori che su quella sequela di minkiate su quel FB
    Caro avvocato delle cause contrarie al Toro , le mie sono opinioni fattene una ragione non è necessario essere tutti d accordo e soprattutto non è possibile
    Specie x chi il Toro lo vive ogni giorno sul serio e non solo su tastiera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui