Mazzarri: “Siamo ripartiti dal derby, Belotti fantastico”

44
539

Sharing is caring!

Il Torino interrompe il digiuno di vittorie che durava dal 26 settembre e lo fa con un netto 4-0 nei confronti del Brescia: una partita decisa dalla doppietta nel primo tempo di Belotti, bravo a trasformare entrambi i rigori concessi, e nella ripresa da Berenguer, subentrato a Verdi, che ha avuto il merito di mettere in ghiaccio la partita. Un risultato più che soddisfacente per Walter Mazzarri che, ai microfoni di Sky Sport, si complimenta con i suoi: “Abbiamo sbloccato la partita meritatamente, creando presupposti per far gol. La mancanza di risultati ci ha fatto partire contratti, ma superato quel momento abbiamo fatto molto bene e devo fare i complimenti a tutti. Le critiche fanno parte di questo mestiere, dopo due partite fatte male si fanno tragedie. Oggi mi sono arrabbiato tanto perché sul 2-0 gli abbiamo dato la possibilità di rimettersi in partita. Noi dovevamo ripartire dal derby guardando le squadre che affrontiamo nello stesso modo: nel derby ci siamo ricompattati facendo una partita come quelle dell’anno scorso. La Serie A è difficile per tutti, le squadre sono competitive e tutto dipende da come si affrontato le partite. Noi avevamo molti giocatori non al top, ma oggi siamo stati ripagati dalla prestazione. Adesso non ci voleva la sosta, ma quando ritorneremo bisognerà ripartire dalla prestazione” sono state le sue parole. Un commento, infine, sui singoli con al coppia d’attacco sotto i riflettori: “Verdi? Parliamo della squadra, lui ha fatto bene come tutti. Partner ideale di Belotti? Per me Andrea deve giocare centravanti con una seconda punta mobile che gli gira intorno perché lui ha bisogno di spazio. L’anno scorso abbiamo giocato quasi sempre con 3-4-3 con due mezze punte e lui poteva innescare la sua potenza. Che faccia gol o no è fantastico perché allunga la squadra e fa giocare bene gli altri due” ha concluso. (Tuttomercatoweb.com)

44 Commenti

  1. le partite fatte male non sono due, e in ogni caso dopo le partite male si aspetta i complimenti?
    sui singoli non parla, cioè su Verdi, poi però dice che Belotti è fantastico, che in effetti non è un singolo, ma mezza squadra…

  2. basta con sto 8-1-1
    sto schema non funziona lo capisci o no?
    fuori verdi e meité sono scarsi, basta, si gioca in 9.
    dentro iago quando starà bene, adesso metti zaza e berenguer dietro il gallo e millico nel 2°tempo.
    basta con sto catenaccio che non ci evita i tiri in porta avendo dei paracarri tipo izzo e aina in difesa, 4-4-2 e via.

  3. Sono contento X Walter meritava la chance anzi le 2 chance dopo aver fallito a Roma e c’è l ha fatta
    Due partite gagliarde dove avrei voluto un rigore in meno oggi è uno in più nel Derby
    C erano entrambi nettissimi da regolamento anche se quello di De Ligt era più rigore del primo di oggi
    Ma il Brescia non è tutelato come i gobbi è ovvio
    Vittoria larga e meritata unici nei il primo quarto d ora della ripresa dove li abbiamo fatti attaccare troppo e il mancato ingresso di Millico
    Se non lo fai entrare sul 3-0 con Zaza e Iago infortunati allora non entrerà mai
    Per il resto magari Walter acquisirà più fiducia e coraggio da questa bella è vitale vittoria in quanto in queste due partite la squadra ha dimostrato attaccamento al tecnico e compattezza
    Avanti così
    Per quanto riguarda la sosta è vero finora ci ha portato male ma stavolta giochiamo con Inter che ha gli stessi problemi nostri ovvero dare molti giocatori alle nazionali e non poterli allenare x 2 settimane
    Avanti così

  4. Verdi buono nel primo tempo e nullo nel secondo
    Ottimo L ingresso di Berenguer
    Come ho scritto poteva far entrare Millico almeno oggi in largo vantaggio e in superiorità numerica
    Non ho poi capito xche Lyanco non era in campo
    Ma va bene lo stesso non discuto certo dopo un 4-0 in trasferta

  5. Risultato ok gioco non mi è piaciuto neanche oggi nonostante il 4 a 0. A me Mazzarri comunque continua a non piacere. La vittoria di oggi non dice che siamo fuori dalla crisi

  6. Buonasera a tutti…Ringrazio quanti si sono preoccupati per la mia persona e li tranquillizzo, mentre probabilmente indispettirò altri tornando a scrivere anche su questo forum 😒…
    Letto però Vi ho sempre letto, magari non quotidianamente ma cmq recuperando anche il pregresso ed ho constatato che (ahimè..) poco o nulla è cambiato, né nel Toro né tantomeno fra le fila dei suoi “sostenitori”: c’è sempre il pessimista cronico, quello che scrive solo quando le cose vanno male, quello che scrive solo quello che gli pare e che tendenzialmente c’entra poco (per non dire NULLA) col calcio, quello che scrive solo per dare addosso a Tizio & Caio (al quale, ultimamente, s’è unito pure Sempronio/Bava…), quello che scrive così, tanto per scrivere qualcosa perché non ha di meglio da fare….
    Pochi, sempre gli stessi, scrivono per supportare la squadra, cercando di trovare delle spiegazioni che vadano AL DI LA’ dei soliti insulti, delle solite fanfaronate, delle solite “sparate da Bar Sport”: cosa c’è di sicuro IN QUESTO calcio del 2020? IL DENARO! Solo ed esclusivamente questo, IL DENARO. Tutto il resto è fuffa, è noia direbbe il Califfo, tutto il resto è solo un “di cui…”…Nel momento che ne siamo consapevoli allora passa NON in 2° piano ma in 3° se non proprio direttamente al 4° piano questo CARROZZONE in cui hanno trasformato il calcio! Non siamo più tifosi ma clienti, il calcio non è più uno Sport ma è BUSINESS, i risultati sportivi non sono più “sportivi” ma “economici”: chi ha più soldi COMPRA i migliori! I migliori giocatori, i migliori medici, i migliori allenatori….Ovunque MA NON in Italia! Nossignore, in Italia SE hai soldi allora COMPRI ANCHE la federazione + l’AIA, compri i commentatori televisivi ed anche tanti giornalisti, eppoi finisce che chi non è stato “comprato” si mette ugualmente “a servizio” coltivando la speranza di “essere comprato” e quindi pagato!
    Puntualizzato questo, le partite (di calcio..) andrebbero prese quindi per quello che sono: un “di cui”, uno “spettacolo” che (al momento) i proprietari delle squadre (ancora) non possono farne a meno ma, attenzione: qualcuno ha pensato di far giocare “almeno” una partita di campionato ALL’ESTERO!!! All’estero, capito? Non basta che il Giro D’Italia cominci in Francia (!!!) o che faccia un paio di tappe “oltralpe, non basta che ci hanno trasformato in “fruitori di un servizio” con le PayTv, non basta che ci siano partite di campionato il Venerdì, il Sabato, la Domenica ed il Lunedì fra l’altro in 4 differenti orari, adesso si giocherà pure all’estero!
    E noi ci preoccupiamo se Mazzarri deve restare o andare via?
    Noi ci preoccupiamo se Cairo vende oppure no il Toro? E a Chi? E a quanto?
    Preoccupiamoci di cose serie, magari della svendita che il governo Italiano ha fatto a quello Francese dell’industria dell’auto và, oppure della calata di brache con i Franco-Indiani sull’ILVA!
    Il Toro oggi vince, ieri ha perso, domani magari pareggerà, ma a noi, concretamente, di gente che guadagna CHILATE di €uri, deve veramente importare così tanto da gridarci addosso, da insultarci, da rodersi il fegato?
    Il Toro ha perso con il Lecce, ma ha vinto con l’Atalanta, che ha perso appunto con noi ma ha vinto con l’Udinese con cui invece noi abbiamo perso però ha pareggiato col Napoli con cui abbiamo pareggiato anche noi però….😂😂😂… Oramai fare delle previsioni sulle partite NON ESISTE PIU’! Infatti non c’è più nessuno che gioca al totocalcio, vero o no? Se proprio vuoi divertirti (non per diventare ricco, intendiamoci!!) allora fai delle puntate “su qualche” partita, e manco così puoi essere ragionevolmente sicuro di prenderci!
    Al momento il Verona sta vincendo a San Siro contro l’Inter di Conte, Mr.12MILIONI€: a quanto è data la vittoria? Poi magari non finirà così, ma la dice lunga (per chi vuole “leggerla”…) sul fatto che l’Inter E’ SOTTO IN CASA contro una neopromossa OLTRETUTTO ALLO SPAREGGIO???
    Buon proseguimento….
    FV❤G!!! SEMPRE!!!!

  7. Bentornato Bertu, ora posso ritornare a cazziarti🤣🤣🤣🤣.
    Al solito fai il giro del globo per evitare di andare diretto al punto ed al solito ti ricordo che qui non si parla della crisi in Italia, non si parla delle stranezze del calcio, si parla semplicemente di Toro.
    Quando voglio parlare di altro, parlo di altro, qui si parla di Toro ed io mi preoccupo che Mazzarri e Cairo levino le tende quanto prima. Buona serata😁

  8. Certo che se l’Inter non riuscisse a vincere stasera😱.
    Ah, Mazza dice che il Gallo deve giocare centrale? Adesso comprendo pienamente chi dice che oltre ad essere una sciagura, ci piglia anche per il c…

  9. qualcuno avvisi juric che hanno inventato lo shampoo e che in italia c’è l’acqua.
    e che se si sta 90 minuti in difesa, prima o poi il gol lo prendi anche se hai l’arbitro dalla tua

  10. Ciao Betty. Anzitutto ben tornato. Su quello che scrivi sono pienamente d’accordo. Solo che…ti avevo già detto quest’estate che, nonostante tutto, noi siamo tifosi del Toro e il Toro non è una squadra come le altre. Pertanto sono preoccupato sì, per la situazione. Ritengo Mazzarri non all’altezza e la cosa mi preoccupa. Mi preoccupa che nonostante il 4 a 0 di oggi la squadra non gioca bene. Non ci deve ingannare il risultato di oggi, non siamo ancora fuori dalla crisi. Speriamo in meglio dopo la sosta. Comunque a me Mazzarri continua a non convincermi. FVCG

  11. Marjanovic… questa è una schifezza razzista… Che io non tollero… e che non dovrebbe tollerare nessuno…
    Oltre alla “rivelazione” di Bertu sul Dio denaro… che non lo porta però all’unica conseguenza logica ed etica dell’assunto – cioè che questo sistema politico economico sociale che è il capitalismo ha cancellato il senso profondo della parola e del concetto di umanità… esiste anche e soprattutto questa piaga in Italia
    Ovvero il rigurgito xenofobo e neofascista in ogni ambito del paese
    Tollerato e sottovalutato
    E questo… caro Bertu… fa schifo tanto quanto quello che dici tu
    Anzi di più
    E con oggi ho chiuso prima di trascendere troppo (non per colpa mia) daal”argonmento frivolo del calcio

  12. Bertu !! sei sempre tu non cambi mai…..
    cmq mi fa piacere rileggerti
    un consiglio pero’ se mi e’ permesso ……qui trattiamo di temi frivoli, per quanto sia importante il nostro Toro, per affrontare altri argomenti, politici, economici e sociali ci sono luoghi piu’ idonei di questo.
    Oggi si e’ vinto e va bene ma lo spettacolo continua ad essere deprimente come il personaggio che continua ad occupare la panchina indegnamente

  13. Continuo a rimanere basito di certi commenti. Facendo il riassunto , qui c’è qualcuno che ritiene indegno Mazzarri di stare sulla panchina granata. ” Indegno”.
    Ecco non credo che ci sia offesa peggiore per il professionista che è Walter Mazzarri come la parola indegno. Credo che solo gobbo fosse peggio.
    Mazzarri ha , e ripeto ancora una volta per gente come ocram, ottenuto risultati e raggiunto obiettivi ovunque sia andato. In alcuni casi ci ha meesso due anni in altri 3 o 4 ma non ha mai fallito . Neanche nella piazza iu difficile , a Milano dove fischiano e criticano chiunque, ha fatto cazzate in quanto appena è stato esonerato , dopo 2 mesi si erano già pentiti.
    Con noi ha fatto un campionato e mezzo. Il mezzo lo ha concluso ereditando la squadra fatta per Sinisa a chiudendo comunque in una posizione in linea con Sinisa,
    Lo scorso anno ci ha fatto fare risultati importanti con praticamente tutte le squadre piu forti trenne la Roma che ci ha derubato 2 volte. Ci ha portati in Europa.
    Quest’anno è partito forte poi si è inceppato qualcosa
    Ottime partite con Sassuolo, Atalanta, Milan e Napoli e poi un paio di partite giocate male.
    Si è detto e pure io l’ho fatto che se Mazzarri non aveva piu la squadra in mano era meglio cambiare,l’ho detto dopo la debacle con la Lazio. Invece il Derby perso per cause arbitrali ma giocato alla pari e ora questo 4-0 su un campo comunque ostico in questo momento, dimostrano che i giocatori stanno tutti con lui.
    Qualcuno parla di brodino, puo essere. Spesso il brodino di fare stare meglio ma secondo me il brodino è stata la sconfitta onorevole nel Derby. Oggi sa già di risotto magari buono ma in bianco
    E se la prossima con l’Inter fosse un buon risotto alla milanese? Non lo sappiamo, l’Inter finora non è ancora riuscita a battere il Toro di Mazzarri …in 3 partite 2 sconfitte e un pareggio contro i granata….Quindi oltre a chi reputa indegno il tecnico del Toro poi c’è chi tifa per finanziarie americane.
    Abbiamo la proprietà granata che ha beghe finanziarie con unafinanziatria americana legata a banche e cose del passato , abbiamo pure banche legate ai gobbi contro Cairo e lui tifa per loro.
    Sai la gente è strana…come cantava la grande Mia Martini…

    • sei azionista rcs come della valle o tronchetto?
      se no, non ti preoccupare, stai sereno, i soldi li deve tirare fuori lui mica te.

  14. Bentornato Bertu ma io non ero preoccupato per fortuna.
    Piuttosto riprendi a fare qualche articolo cosi hai piu spazio per scrivere
    Ciao fratello

    • Ciao Brò 🤣🤣🤣!! Denghiu per la fiducia, anch’io non sono preoccupato, au contraire mon ami 👍👍!
      Quanto allo scrivere articoli Ti dirò, appena sarò dell’umore giusto senz’altro, ora come ora ho altre questioni 😳😳, ma cmq vedo che ci sei sempre Tu a tenere alta la bandiera!!!! FV❤G!! SEMPRE!!!

  15. Buonasera ragazzi 😁!
    Come da copione, ehehehehe 😜, ci siete più o meno tutti, tutti “i soliti” partendo dal pessimista cronico e finendo a chi parla di tutto meno che di calcio, manca solo “l’esule del Sud” e poi ci siamo, ma forse dato che oggi il Toro ha vinto non interverrà 😒…
    Ad ogni modo, credo che il concetto, nonostante la chiarezza, non è stato colto, quindi ribadisco con altre parole: lo SPETTACOLO, caro Marco @Ocram, NON E’ PIU’ RESIDENTE IN ITALIA, da parecchio oltretutto casomai non te ne sia ancora reso conto, esattamente come non c’è più SPETTACOLO in Francia, dove il PSG fa quello che la Giuve fa qui, con il benestare della Federazione…. Lo spettacolo lo puoi vedere ancora in Premiere, dove almeno tutti si dopano allo stesso modo (vedi camere ipobariche per correre 2ore a 100Km/h..) e dove c’è una distribuzione più equa del denaro, oppure nella Liga, dove ci sono almeno 3 se non 4 squadre che si giocano lo scudo, ma QUI, in Italia, il calcio-SPETTACOLO è morto!
    Pertanto dire che il gioco del Toro è deprimente è sostanzialmente un’inesattezza dal momento che TUTTO è deprimente quando sai già chi vincerà alla fine, no? Cosa resta, l’arrivare 2°? E cosa si vince? Cos’ha vinto il Napoli in questi anni arrivando 2°? Quanto sono felici ed orgogliosi i tifosi Napoletani di aver “giocato bene” ed aver vinto nulla? Lo spettacolo? E’ mai servito lo spettacolo alla Banda Bassotti Allegri/Allegni per mettere insieme 5 scudetti di fila e 4 Coppe Italia?
    @biziog, le qualunquate “potrebbero” essere quelle del tipo “però negli anni ’70…” oppure “però quando il Fila era il Fila e quando il Fila era aperto” oppure ancora “però se ci fossero ancora Pasquale Bruno o Policano..” : siamo nel 2019, XXI secolo, oggi quel calcio non c’è più né tornerà mai più, purtroppo. Chi è più “qualunquista” fra noi? Fra l’altro Ti consiglio di ripassare il significato del termine 😉…
    @denis, sì lo so che Mazzarri non Ti ha mai convinto del tutto, vero, così com’è altrettanto vero che sei uno dei pochi che non spara solo a zero su tutto ma che cerca di parlare…. Ebbene Ti faccio una domanda: potrebbe essere, secondo Te, che il momento particolare del Toro che E’ INDUBBIO ci sia, NESSUNO LO NEGA, sia nato in estate? Mi spiego: in estate c’è stata la Novelas “EL sì EL no” con il relativo SI’ alla fine di Giugno/primi di Luglio e cos’ha comportato? Ferie tagliate per molti giocatori e preparazione diversa dal solito per arrivare “abbastanza pronti” alle partite di preliminare…Inoltre alcuni nostri giocatori erano impegnati con le rispettive Nazionali e diversi sono arrivati tardi…Poi l’eliminazione ( e TACCIO sul ruolo avuto da N’Koulou…) ha portato a mio avviso ad una modifica nella preparazione, tanto è vero che le 2 partite subito successive (Sassuolo e Atalanta) le abbiamo giocate con ancora “benzina” addirittura vincendole ma dalla 3° in poi, oltretutto giocata dopo 15gg dalla 2° per lo stop della Nazionale Italiana, siamo andati male, fermi sulle gambe, piantati, senza benzina per correre, cercando solo di tenere palla e andando di lanci lunghi….Solo ora si comincia ad intravedere qualcosa in più, qualcuno che corre (vedi Berenguer..) più di prima, qualche giocata in velocità, la sensazione che fisicamente stiano migliorando… Non dimentichiamoci che le squadre di Mazzarri vengono fuori nella 2° metà del campionato, proprio com’è successo a noi l’anno scorso, proprio perché frutto di una preparazione atletica fatta così…Pertanto Ti chiedo se è legittimo aspettarsi che la stessa cosa succeda anche quest’anno…
    Chiudo domandandomi se Napoli Genoa di stasera finita 0-0 sia stato un bello spettacolo, anzi lo chiedo ad [email protected] 😜😁😜
    FV❤G!! SEMPRE!!

  16. ottime partite con Sassuolo Milan Atalanta e Napoli …..bastano queste affermazioni
    per capire il tuo stile di pensiero….nient’altro da aggiungere ormai ti conosciamo !! Buona vita Djordy64
    E cmq ribadisco INDEGNO della nostra panchina !

  17. Wolves Lecce Samp Udine Cagliari Lazio,non mi sembrano 2 partite. Qualcuno ha poi fatto risultare epico il pareggio con un Napoli che poi ha dimostrato ciò che è ora,vedi pareggio col Genoa oggi. Stando ai parametri di jordy domani a thiago motta di fanno intitolare una via..

  18. Topo, al solito tagliente e preciso, ormai non mi sorprendo più, come non mi sorprendo più di DJ che parla di derby giocato alla pari…🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️, giusto per citare una delle sue tante perle.

  19. Il gruppo dei “negazionisti” (formato da tifosi eccelsi per intelligenza e fede granata… – lo penso sul serio- anche se inclini all’abuso dell’escamotage retorico di deviare dall’argomento di discussione quando si riveli scomodo sostenere tesi irreali e più affini alla fisica quantistica che al giudizio dell’intelletto che osserva la realtà interpreta e giudica quello che vede… e sostanzia la propria legittimità grazie alla “communis opinio” del buon vecchio Cicerone… cioè la concorde preponderante convergenza di giudizio da parte della quasi totalità degli esperti del settore e della vox populi…
    va rispettato… anche e proprio in quanto quantitativamente irrisorio per consistenza (3 componenti in tutto)
    Anche se quello stesso gruppo… che si sente depositario per grazia divina della vox dei non agisce in modo corrispondente… anzi… proprio in quanto convinto di possedere una natura divina che non si cura di rispondere al giudizio di realtà (rispetto dei fatti) e quello morale (rispetto delle opinioni) mistifica omette nasconde e vomita veleno e sarcasmo di infima qualità letteraria sul resto del mondo con frequenza e potenza di getto proporzionale al livello di difficoltà dialettica in cui si trova
    Sostenere che si sia trattato solo di un paio di partite sbagliate… dare dei gobbi a quanti non lo pensino… difendere l”indifendibile e stigmatizzare il resto dell’umanità imbrigliandola in categorie tassonomiche antropologiche inferiori e abusare di un vocabolario da cesso
    da’ prova di quanto Heidegger avesse ragione quando parlava di “pensiero umano degradato a livello di deiezione”

  20. Mi permetto di evidenziare un record passato ingiustamente sotto traccia: secondo clean sheet in campionato, a cui se aggiungiamo quelli delle 2 partite di andata contro gli idraulici ungheresi e i tubisti bielorussi ci portano a 4 in stagione.
    Scusate ma non è poco.

  21. Si possibile quello che dici Bertu. Che la preparazione anticipata e spezzettata per molti dei nostri giocatori, unita al mercato non fatto bene ( il centrocampo !!! Quante volte lo abbiamo detto che non avevamo né numeri né sufficiente qualità nel ruolo nevralgico del campo??) abbiamo causato questa crisi. Si spera che piano piano si cresca fisicamente e nel girone di ritorno si venga fuori. Tuttavia a me Mazzarri non convince del tutto. Perché se è vero che sei giù fisicamente, allora non continuare a spostare i giocatori di ruolo. Così non risolvi le cose anzi, rischi di complicarle ulteriormente. Comunque dato che Cairo non vuole cambiare ok teniamoci Mazzarri fino in fondo alla stagione poi alla fine tireremo le somme e vedremo se sarà il caso di cambiare. Altrimenti non possiamo fare.
    Djordy, leggi bene lo striscione apparso ieri allo stadio dove si cita Ferrini come esempio per tutti. Questo ti basterebbe per capire che Mazzarri è indegno di stare su questa panchina. Citare Chiellini ad esempio e non Ferrini significa anzitutto non conoscere la storia del Toro, secondo una grave provocazione veramente da gobbo.

  22. I 3 negazionisti del sito negano pure che Chiellini in quanto gobbo non debba nemmeno essere nominato in ambiente granata e… tanto per ribadire la propria dignità… danno delle “zecche bianconere” a chi la pensa diversamente… fottendosene alla grande di Ferrini Pulici Graziani Sala Vatta… la cui opinione contraria alla loro da fastidio
    Appartengono al passato e sono troppo distanti da Chiellini per essere ricordati

  23. Leloup, qui si loda agnelli come esempio di presidente, si ricordano zoff e scirea come grandi esempi del passato, si negano sdegnosamente i torti arbitrali a nostro svantaggio a partire da quelli nel derby, si fa a gara a chi offende e deride il più possibile dei rappresentanti del Torino FC, si minimizzano e si schifano sistematicamente i risultati positivi, cavalcando con entusiasmo ogni passo falso, e infine (su misura per te) si fa apertamente il tifo per una cordata di avvoltoi capitalisti americani perché ci riducano sul lastrico. E mi parli di dignità?

  24. @Denis, vero che se da una parte il mercato è stato “deficitario” è altrettanto vero che non era mai successo prima che non venisse ceduto nessuno dei componenti “importanti” della rosa….Certo, col senno del poi (ed anche parecchia faccia tosta, ma questo è purtroppo quello che passa il convento attuale in fatto di coerenza e di onestà intellettuale in primis…) qualcuno (che conosciamo..) potrebbe dire che tizio poteva essere ceduto dato che poi (Wolves…) ha fatto “le bizze” tanto da riuscire ad essere messo fuori squadra, così come sempre “qualcuno” potrebbe dire che spendere 25MIO per Verdi è stata una c**zata enorme (i conti facciamo alla fine..), però intanto un fatto è che la rosa, è stata confermata senza che ci sia stata la tanto “vendita degli ultimi giorni” temuta dai soliti (rimasti anche un po delusi, effettivamente, visto che non non si sono potuti cimentare nel Loro tanto caro “lo avevo detto IO!!..”) ed in più sono stati spesi un bel pacco di soldi nonostante “qualcuno” abbia sostenuto fino allo sfinimento (dei nostri “gioielli di famiglia”) che i soldi fossero finiti e che non solo non si poteva prendere nessuno ma che anzi si sarebbe dovuto vendere! Così come il fatto che i giocatori non siano contro-Mazzarri viene, ovviamente, oscurato dai soloni perché non si attiene al Loro modello, quello che vorrebbe tutti i giocatori inc**zati col Mister, lo spogliatoio diviso, agenti e procuratori col mandato di cercar Loro un’altra squadra: Ansaldi ha “dedicato” pubblicamente la vittoria col Brescia a Mazzarri, qualcuno ha detto qualcosa? E’ stata ripresa e commentata? Macchè! Infine la vittoria, “schifata” (è il temine che più calza) dai soloni, perché? Perché scontata? Perché inutile? Perché arrivata contro una squadra da serie C? Certo, quando si vince è per palese inferiorità dell’avversario, mai per meriti nostri, quando si perde è per l’incompetenza di Mazzarri e le Sue colpe, mai per dei nostri meriti, oltre al fatto che solo noi giochiamo col portiere e soprattutto con un portiere che para mentre gli altri giocano come da ragazzi all’oratorio, col portiere volante!
    Ma tornando al calcio giocato, tanto caro a tutti, non si può parlare solo di Toro perché, torno a ripeterlo, il Toro NON GIOCA da solo, ma contro altre squadre! Ed a proposito di altre squadre, chi mi dice com’è andato il Napoli ieri sera? Napoli, squadrone, perché ADL Lui SI’ che è bravo!Talmente bravo da aver preso Ancelotti, mica uno sfigato come Mazzarri! Ancelotti, Lui sì che è in grado si far crescere la squadra!
    Ma, ieri sera, mica il Napoli giocava in casa (a proposito, il Napoli di Mister ADL, miliardario, ha lo stadio di proprietà??) contro il fanalino di coda Genoa? E com’è finita?
    Il calcio NON E’ una scienza, tantomeno una scienza esatta! Quand’è che lo si capirà?
    FV♥G! SEMPRE!!

  25. Bertu forse non hai capito il pensiero di alcuni di noi (tanti) per cui il Toro non e’ soltanto una delle tante squadre che partecipano al campionato in cui ci si confronta atleticamente…..siamo un mondo a parte e questo lo dovete capire, ma lo capisce soltanto chi queste cose le sente dentro !!!! Non c’entra nulla il denaro e tutto il marcio che ci gira intorno, non ci interessano gli arbitraggi palesemente di parte, ormai li conosciamo e fanno parte del nostra Storia, qui non ci sono “soloni” che aprono il sito e per partito preso commentano negativamente le ultime performance della squadra….
    Siamo stanchi di vivere nella mediocrità, aspiriamo a qualcosa di meglio e di piu’ per ritornare ad essere orgogliosi di nostri Colori Granata, vogliamo un Presidente che si contorni di professionisti competenti che diano il loro contributo agli asset strategici della societa’, di preparatori atletici capaci, di strutture sportive idonee, di un mister che abbia il coraggio ogni tanto di prendersi le proprie responsabilità ammettendo anche di aver sbagliato, di un maggior contatto con il popolo Granata non come successo negli ultimi anni ….nessuno mi pare di capire chiede lo scudetto e neppure traguardi “troppo ambiziosi” anche se dopo quindici anni sarebbe sacrosanto pretendere da colui che dice di voler replicare i fasti della Nostra Storia ma solo e sempre soltanto a parole. E noi di parole non seguite da fatti ne abbiamo le palle piene.
    Buona giornata

  26. Marco @Ocram, sommessamente 😌Ti rispondo in questo modo solamente: a me non serve che si arrivi 1° 2° o 3°, non serve che “si vinca qualcosa”, non serve che ci si contorni di gente stra-pagata e stra-professionista, non mi serve NULLA di tutto questo PER ESSERE ORGOGLIOSO DI ESSERE GRANATA, Ti è chiaro adesso? Il marciume che circonda questo mondo del calcio moderno così come gli arbitraggi “palesemente comprati” ed altrettanto “palesemente ostili” non fanno altro che INORGOGLIRMI ANCORA DI PIU’, sennò ci si avvicina pericolosamente a chi ha fatto del “VINCERE E’ L’UNICA COSA CHE CONTA” il proprio slogan!
    Non è che vivere nel passato con la speranza effimera che tutti torni a com’era 40nni fa rende più “veri” alcuni tifosi rispetto invece a chi è realista sai? Rende solo più nostalgici e di nostalgici, perfino di Benito e di Adolf, ce n’è già fin troppi in giro, mentre invece di concreti sempre meno….E la chiudo qui…
    FV❤G!! SEMPRE!!

      • La questione non è che abbia ragione, lo so, la questione è che ancora non capisci o fai finta di non capire e, francamente a sto punto, abbandono, per manifesta inferiorità, non riesco a mettermi al Tuo pari 🙄, condivido pienamente a riguardo il pensiero di Oscar Wilde😊😊

  27. Bertu è 1 dei 3 negazionisti… il più politically correct… quello che lancia una filippica contro gli squali della finanza che si interessano di calcio solo con lo scopo di succhiare denaro per riempire le proprie casse e soddisfare la propria sete inesauribile di profitto…
    Solo che si dimentica di includere nell’elenco anche Cairo… che secondo lui a contrario di quegli altri è solo un filantropo interessato unicamente al bene del Torino… ingiustamente bistrattato dal volgo profano ignorante ed irriconoscente dei plebei anti cairo da lui in quanto patrizio di nascita mai tollerati
    Sono loro… cioè noi… il male del Toro
    Dei 3 negazionisti però è quello che più di tutti commette errori di coerenza… veniali… per carità… del resto la sua nobilitas sanguinis lo rende immune da colpa…. come quando irride… proprio lui che non ha frequentato il sito per 3 mesi “quelli che scrivono solo quando si perde”
    O come quando in agosto proclamava e annunciava con fare profetico… che “la partecipazione ai preliminari di EL. sarebbe stata pura iattura per un organico competitivo come il nostro che doveva centrare l’obiettivo della qualificazione in Champions o come “piano B” almeno la qualificazione diretta in EL.
    Chi non ha memoria non ha parola diceva Seneca… ma se il grande filosofo stoico fisse vissuto ai giorni nostri fustigando i potenti lestofanti approfittatori mentitori e ipocriti seriali come 2000 anni fa
    Lui lo avrebbe irriso come “un poveraccio squallido perdente
    Qualcuno della trimurti negazionista lo avrebbe chiamato “spalamerda sciacquapalle zecca bianconera”
    Ma si sa… non tutti sono uguali

  28. Bertu, le qualunquate sono quando ti lanci in commenti sociopsicoeconomici da bar… parliamo di calcio per favore…

    DJ, Mazzarri a me non piace, non mi piacerà MAI, ed è legittimo. Detto questo, che Mazzarri abbia fatto miracoli ovunque andato non corrisponde al vero, visto che all’Inter lo esonerarono e al Watford non gli hanno rinnovato il contratto, il suo miracolo è stato il campionato alla Reggina con la penalizzazione e due ottimi campionati a Napoli (cmq con una grande squadra…), in ogni caso 10 anni fa in Italia si giocava un calcio diverso, ora anche le squadre che lottano per non retrocedere cercano di giocare a calcio, invece di difendersi, ripartire, cercare di sfruttare le palle inattive, fare lanci lunghi (il “gioco” di Mazzarri).
    E poi, giusto per precisare, col Sassuolo abbiamo vinto, ma certo non giocato bene, col Milan è stata una vittoria di nervi grazie a un grande Belotti, quest’anno non ho mai visto giocare BENE il Toro.

    • @biziog scusami tanto sai che pensavo che le 4 chiacchiere “al Bar” fosse proprio quelle sul calcio mentre invece, da come ne parli, deduco che per Te sia proprio il contario…..
      Dispiace, ovviamente per Te…
      FV♥G!! SEMPRE!!

  29. Con questo uso entusiastico del termine “negazionisti” (e tu sai, suppongo, a chi è originariamente riferito) hai veramente toccato il fondo, tra l’altro a braccetto di quelli che a più riprese hanno dato prova di becero razzismo salvinista. Seneca avrebbe schifato te e la gran massa di idioti che popolano il web, lo sai?

  30. @leloup1 🙄🙄🙄….Sorvolo sull’ultima parte del Tuo post relativa al “spalamerda sciacquapalle zecca bianconera” ma come ben saprai il WEB è una “strana bestia”, che non dimentica…e se non lo sai Te lo dimostro incollando una parte di un post “targato” 27/09/2017:
    “Scrivevo qualche anno fa su questo sito usando come Nick il nome glorioso di un combattente per la libertà… un nick ….”schierato ” che suscitava polemiche solo a leggerlo ed io stesso ero molto polemico (mi ricordo le schermaglie con il fratello Corti…)
    Poi (per farla breve)… una brutta notizia … ia disperazione… il terrore di non farcela… tutto quello che di futile occupava la mia esistenza è svanito.
    Non ho neppure potuto vedere quel derby vinto dopo venti anni… Perché proprio in quei giorni giocavo la mia personale partita della vita… una specie di derby giocato oggi… nel sepolcro di Venaria… in 9 contro 11… Fin dall’inizio…. Beh non so come sia successo… ma (per ora) ho vinto io…”

    Hai capito chi lo scrisse? Ad ogni modo mi fermo qui anche se ci sarebbe dell’altro ma al momento mi basta per dire che proprio come per l’autore di questo Post anch’io ho vinto al mia battaglia ma sono ancora “in guerra” e spesso mi trovo costretto a “staccare la spina” per un po’….
    Quanto al fatto di non includere Cairo nel gruppone dei presidenti di calcio che badano SOLO ai proprio interessi beh, prendi l’ennesimo abbaglio: Cairo E’ assolutamente NEL GRUPPO, non dico alla testa ma SICURAMENTE non è avulso dal giro di denaro e di interessi economici, a maggior ragione se si considerano i Suoi business “esterni” al calcio come la pubblicità e l’editoria!
    Ciò che vorrei fosse chiaro e condiviso da tutti è che non esiste più un calcio senza interessi economici, non ci sono più filantropi, persone che si giocano tutto puntando sul Rosso (o sul Granata in questo caso…): davvero credi che un Commisso, un Pallotta oppure un Saputo o Suning ecc…ecc… siano TIFOSI di calcio? Delle squadre di cui sono presidenti e/o proprietari poi?? Dai, sei intelligente, magari non un genio ma fino a lì ci arrivi che ciò che muove questo calcio E’ IL DENARO….Ed una volta che lo si comprende, e accetta, vedrai che prendersela tanto per 22 milionari anzi 24 (22 giocatori e 2 allenatori…) a cui interessa marginalmente la squadra in cui attualmente sono NON NE VALE LA PENA!
    Vogliamo parlare di calcio, di Toro? BENISSIMO, ma teniamo presente quello che è il calcio oggi….
    A proposito di calcio, com’è messo il Napoli del miliardario ADL nonché di “Mister 3 Champions” Ancelotti? E la Fiorentina, che gioca così meglio di noi, cos’ha fatto oggi col Cagliari? Non è che aver pareggiato in rimonta con Cagliari 15gg fa non faccia poi così pena, no??
    Buona vita fratello 😉…
    FV❤G!! SEMPRE!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui