Brusca frenata sul fronte infrastrutture: lavori bloccati, la situazione del Filadelfia e del Robaldo

6
279

Sharing is caring!

La crescita di un progetto, nel mondo del calcio, non può essere vincolata ai soli risultati raccolti in campo. Perché – tutto intorno alla prima squadra – c’è un ben più vasto universo, che va dal vivaio fino alle infrastrutture. Quelle su cui ha deciso di puntare negli ultimi anni il Torino di Urbano Cairo. Ma, tra la nuova vita del Filadelfia e l’ambizioso scenario disegnato dal Robaldo, la realtà non sempre corre di pari passo con i progetti.

La nuova “Coverciano granata“, infatti, dopo un infinito iter burocratico avrebbe dovuto vedere la luce nell’estate del 2020. Già, avrebbe. Perché i lavori sarebbero dovuti iniziare da diversi mesi, invece l’area di 51mila metri quadrati individuata nella periferia Sud di Torino ancora oggi è totalmente abbandonata a se stessa. Tra sterpaglie e vecchi edifici ormai fatiscenti. Le ultime firme e gli ultimi passaggi formali – così ripotano le voci di corridoio – tardano ad arrivare. E, intanto, i cancelli arrugginiti non sono ancora stati varcati.

Al Filadelfia, invece, è stata almeno restituita la vita d’un tempo. Con il tempio granata – nuovamente inaugurato nel 2017 – che ospita gli allenamenti della prima squadra e le partite della Primavera. In virtù, però, del completamento solamente del primo lotto di lavori previsti. Secondo e terzo ancora attendono di essere cominciati, per quanto ancora non è dato sapersi. E così le sterpaglie, anche in questo caso, stanno tornando a farsi largo nel luogo del cuore e del ricordo… (calcionews24.com)

6 Commenti

  1. grazie cairo!!!
    sede bellissima!
    stadio di proprietà!
    nuovo filadelfia!
    e infine centro sportivo!!!
    ora manca solo lo scudetto del 27 in coabitazione col bologna e siamo a posto.

    #CAIROVATTENE!!!!
    FORZA BLACKSTONE!!!

  2. – vagamente L’Area 51 su menzionata mi ricorda quella del DESERTO del Nevada,solo che di comune ha solamente quello.
    In merito alla vergognosa situazione lavori per ultimare i due lotti residui del nostro glorioso Fila,è meglio stendere un velo pietoso,al fine di evitare epiteti ed in insulti di ogni genere,rivolti principalmente verso un unico indirizzo…
    FVCG (ora e per sempre).

  3. Assolutamente vergognoso è indifendibile
    Non ci sono scusanti di alcun tipo
    Temo che solo con accurate e interessanti plusvalenze il Toro potrà vedere completati questi progetti
    Non c è alcuna lungimiranza in questa presidenza che pure ho difeso fin troppo in passato pure recente…

  4. -Solo oggi ho letto, in un’intervista a Bava ,che da parte del Torino FC è tutto a posto,e che si può benissimo dar corso ai lavori.
    Qui qualcosa, evidentemente,non quadra.Chissà perchè,ma ho l’impressione che qualcuno ci provi gusto nel prenderci per i fondelli…
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui