Izzo verso la scuderia di Raiola

3
227

Sharing is caring!

Come riportato dal giornalista Nicolò Schira Mino Raiola pigliatutto. Dopo Alessio Romagnoli (depositata la procura firmata) nella scuderia del potente manager italo-olandese é pronto a entrare Armando Izzo (Torino). Nelle prossime settimane gli annunci di rito.

3 Commenti

  1. – Ma questo illustre, quanto poco simpatico personaggio, quanti soldi ha accumulato sin’ora e quanti ne sta ancora accumulando ?
    Oltre la quota considerevole che percepisce ad ogni singolo trasferimento ,c’è da metter in conto anche la percentuale che riceve da ogni singolo calciatore come stipendio.Oltre tutto sono quasi tutti giocatori di prima fascia ,i così detti top players.
    A quel che si dice, costui può anche permettersi il lusso di un aereo personale.

    Non mi stupirei che,data la sua prepotente potenza economica,possa permettersi di immanicarsi chi,o coloro,gli consentano di pagare tasse del tutto irrisorie,alla faccia di noi pensionati ,o dipendenti,che pagano sino all’ultimo centesimo ed in anticipo.
    Ma la Finanza ,farà dei controlli su questi avidi e quanto mai sazi personaggi ?
    E’ mai possibile che le società calcistiche debbano sottostare passivamente alle richieste esose di costoro,senza che la FGC possa intervenire? ( Caso Donnaruma -Milan docet).
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui