Niente esonero per Mazzarri: parola di Cairo

9
248

Sharing is caring!

Nel capoluogo piemontese c’è un turbinio di notizie intorno all’esonero di Mazzarri, così Urbano Cairo ha pensato che fosse ancora una volta il caso di rinnovare pubblicamente la fiducia al proprio allenatore. Queste le parole del numero 1 granata: “Mazzarri ha la mia fiducia completa. I supporter sono liberi di esprimere disappunto (il riferimento è alla contestazione veemente dei giorni scorsi, ndr), ma va detto che in 15 anni abbiamo fatto dei miglioramenti importanti. Il Toro ha affrontato un fallimento, l’abbiamo preso, abbiamo avuto dei frangenti di difficoltà e siamo tornati a fare bene, restando sempre nella parte sinistra della classifica, con due settimi posti e l’Europa League fino agli ottavi di finale“.

Per il momento quindi, il tecnico di San Vincenzo resta saldo al suo posto, ma non sarà facile risalire la china: prossimo impegno in trasferta con il Genoa, poi la Fiorentina in casa prima della sosta. C’è la possibilità di fare bottino pieno, qualora non arrivasse la piazza potrebbe tornare di nuovo a rumoreggiare.

(calciomercato24.com)

9 Commenti

  1. Ma dai , ma chi l’avrebbe detto?
    Com’era già che funzionava?
    Se Mazzarri non fa almeno un tot di punti da qui al…

    Vedremo , ma per ora Marianovich le ha azzeccate tutte, giudizio su uolli a parte che è chiaramente bollito da tempo.
    Spero comunque azzecchi l’unica previsione che conta veramente.

  2. Dubbi sinceramente non me avevo.
    Se si barcamena in questa mediocrità travestita da “grandeur” arriva a fine contratto e poi….saluti

  3. Abbiamo fatto due settimi posti!!! Ma vi rendete conto della grandezza a cui siamo arrivati con l’epopea dell’editore parlatore a vanvera compulsivo????
    Due settimi posti in quasi 15 anni!!!!!!
    VERGOGNATI!
    ESONERA MAZZARRI SE ALMENO NON VUOI RETROCEDERE!
    METTI IN VENDITA LA SOCIETA!

  4. le solite frasi trite e ritrite, condite però da un certo palpabile nervosismo. Non possono non rilevarlo, e posto che del toro non gliene frega na ceppa (l’avrebbe salvato dal fallimento, aveva mezzi ben superiori a quelli di lotito l’anno precedente, salvo intervenire un mese dopo quando era chiaro che il TORO non sarebbe sparito ma avrebbe fatto la sereiB) noto con soddisfazione che il tipino fino non è + così certo che a gennaio le cose gli vadano bene: 21,5 milioni.
    Aggiungo che lui lo rispetto, anche se mi auguro che a gennaio prenda quella tranvata in faccia che lo metta ko e che sia costretto a dare 300 milioni dal suo patrimonio personale + il 59% dei 300 milioni di rcs, NON RISPETTO invece i giornalai prezzolati che non gli fanno una domandina: ma scusi signor grande dirigente sportivo, lei 2 settimi posti in 15 anni conditi da 4anni di B , lotito versando 6,5 milioni ogni anno all’erario le è sempre arrivato davanti, delaurentiis partendo dalla serieC arriva ogni anno in championslegue, ma non si vergogna un pochino della sua gestione dal 2005 a oggi?

  5. due settimi posti
    abbiamo ben di che essere soddisfatti…
    ma se c’è soddisfazione, questi sono gli obiettivi, settimo posto e parte sinistra della classifica
    poi vabbé non ci lamentiamo, qualche volta, come quest’anno, può anche succedere che si stia dalla parte destra…
    anche perché in questi anni abbiamo fatto ottime plus valenze, e queste sono le cose che contano veramente
    Mazzarri non lo esonera per due motivi:
    1) orgoglio, l’ha scelto personalmente lui e dovrebbe ammettere che si è sbagliato
    2) stipendio altissimo che dovrebbe continuare a corrispondere pagandone anche un altro
    poi ha ancora il coraggio di citare il fallimento: spese 20 M, oggi solo la rosa vale 231 M…

  6. Se questo significa aver fatto un buon lavoro, se non faceva un buon lavoro dove si finiva, in serie c?
    Ultimamente ogni parola che esce dalla sua bocca sono solo provocazioni. Meglio stia zitto

  7. -Egregio sig. Presidente,
    Dopo simili inverosimili Suoi ( del tutto personali) incensamenti, che mettono in dubbio le capacità cognitive di migliaia di tifosi,mi permetta di suggerirLe una approfondita visita neurologica ,in quanto apparentemente
    necessaria.Forse anche un lungo periodo di riposo penso che Le gioverebbe,preferibilmente lontano da noi,magari dall’altra parte del mondo,con data di ritorno imprecisabile.
    In merito alle Sue dichiarazioni sulla piena fiducia di questo” allenatore “, ci sentiamo alquanto rassicurati in quanto, poco prima dell’esonero di Mjalovic,lei disse parole analoghe.
    Attendendo sempre l’affissione del cartello “VENDESI”sotto questa specie di sede,
    Le invio i miei saluti di (sperabile) commiato .
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui