Mazzarri: “Ripartiamo da queste fondamenta”

30
484

Sharing is caring!

“Questa vittoria è importante per diversi motivi. Avevo detto che dovevamo tornare a essere umili, partendo da determinate fondamenta che l’anno scorso ci avevano contraddistinto: oggi, l’abbiamo fatto”. Walter Mazzarri, al termine di Genoa-Toro, ha analizzato così la partita: “Nel primo tempo li abbiamo pressati molto alti, non dandogli la possibilità di fare il loro gioco. Abbiamo avuto anche una palla gol clamorosa con Ansaldi, che non è riuscito a sfruttare un’ottima chance. Nel secondo tempo, avendo speso tanto prima, siamo calati per un quarto d’ora, dove siamo stati bravi e fortunati a non subire gol. A proposito, sono anche molto contento perchè abbiamo mantenuto inviolata la porta di Sirigu, cosa che ultimamente non ci riusciva sempre. Detto ciò, dopo questi 15 minuti, ci siamo ripresi alla grande, alzando il baricentro e trovando il gol di Bremer. Non era facile, in uno stadio caldo come questo se ti abbassi troppo rischi di soccombere.

Berenguer? Oggi, come faccio sempre, ho messo in campo chi stava meglio. Sia lui che Lukic sono in gran forma, hanno fatto un lavoro triplo che ha aiutato molto la squadra”.

(fonte torinofc.it)

30 Commenti

  1. Bravo Walter avanti cosi. Non badiamo al sottile, oggi giocato male ma contava vincere.
    Basta alti e bassi , bisogna sfuirttare subito l’onda e battere la Viola alla prossima
    Dai che potremmo davvero ripartire .
    Io non ero d’accoordo con la formazione inziale ma ha avuto ragione Walter

    • Dj non sono d’accordo con te. L’abbiamo sfangata solo alla fine con un guizzo, una squadra senza punte non si può vedere, abbiamo fatto solo un buon pressing nel primo tempo e discreto nel secondo. Così non si va da nessuna parte.

  2. mi spiace ma il non fare giocare un talento come millico quando mancano tutti gli attaccanti è grave.
    mazzarri si studi la storia del toro, così impara che senza giovani forse nemmeno sarebbe esistito piu’ il toro da superga in poi.
    è grave che un tecnico non conosca la storia del club che allena

  3. Ma che storia conosce uno che cita Chiellini come esempio per i giocatori del Toro? I casi sono due o questo vede partite diverse dalle nostre o ci sta prendendo tutti in giro.

  4. avanti così? certo
    1) squadra costruita per distruggere, anche contro una squadra con limiti evidenti
    2) magia nel riuscire a giocare senza punte di ruolo, 5 difensori, 5 centrocampisti
    3) fortuna sfacciata (pressing alto che sappiamo poteva durare neanche un tempo, poi messi sotto da una squadra con gravi problemi, salvati da due pali, gol fortuito)
    4) Edera, uno di quelli maltrattati dal genio, che si vedeva che non vedeva l’ora di essere cacciato
    5) Baselli che quando esce si rifiuta di stringere la mano al Genio
    6) solito centrocampo che non sa cosa fare
    7) Verdi (messo a destra pare tutt’altro che scarso…) che crossa per Berenguer
    avanti così,
    difesa, distruzione e speranza nel gol fortuito
    povero Torino (il TORO è altra cosa) in che mani sei finito

    Mazzarri, non dimentichiamo Chiellini, Noi ricordiamo

  5. Mister Mazzarri , la prego,mi dica soltanto perché non prova con Millico, quando veramente serve una punta. Vero che chiedo poco?Mi dica soltanto questo e poi morirò contento.

  6. Vergognoso lui. Vomitevole spettacolo calcistico.
    Con questi 3 punti campa fino a Natale.
    Stipendio di dicembre risparmiato.
    Con una vittoria al mese campa fino a maggio.
    E a gennaio qualcosa si vende e qualche spicciolo arriverà, sperando ovviamente che accada ben altro.

  7. Djordi non so sono peggio i tuoi commenti post partita o la mentalitá del mister….be’ entrambi irritanti….forse te e tutti quelli che la pensano come te..che definisci i veri tifosi granata..si meritano veramente tutta questa mediocrità ..

  8. Ieri partita vinta con una buona dose di fortuna. Noi con difesa a 4 dal 1 minuto con Desilvestri arretrato sulla linea dei difensori e la coppia Berenguer/Verdi vicini l´uno all´altro, quasi alla Ventura per intenderci, anche se piazzati 5 metri oltre la linea di meta´campo. Zaza non aveva toccato palla contro l`Inter e oggi resta fuori. Noi pressing alto e tanta corsa, e nel primo tempo funziona. Non un gran gioco ma il Genoa resta innocuo. Ripresa col Genoa che si inserisce meglio tra le linee e prende due legni con Sirigu che salva un gol. Noi non pressiamo piu´come nel 1 tempo e alla fine facciamo gol sull unica cosa buona fatta da Verdi. Un calcio d´angolo calciato bene (!!!) e Bremer segna. Poi difesa a 5 con Laxalt al posto di Ansaldi che veniva spesso bucato a sinistra. Che dire. Se Mazzarri perdeva sarebbe stato crocefisso e forse pure esonerato, viste le scelte. Alla fine vince lui, ma i problemi sono tutti li. Poi senza Belotti non solo non facciamo gol, ma non creiamo neanche uno straccio di occasione. Saremmo una squadra da lotta serie B. Non ci resta che sperare che la squadra ripeta il girone di ritorno dello scorso anno. Certo come gioco siamo messi molto male. Speriamo che con una condizione fisica migliore tutto si aggiusti. Come dice Mazzarri. Cosa volete. Siamo al solito allo speriamo. Ieri a Genova c´erano i cori contro giocatori e Cairo. Dal “fuori le palle” al ” Cairo vattene”. Pure un” meritiamo di piu`”. Coro che condivido. I giocatori sentano la responsabilita´ di giocare per la nostra maglia e magari guadagnarsi lo stipendio che prendono. Rimangono dei privilegiati. A Genova c´erano tifosi che vivono con 1000 euro al mese. Se lo ricordino. o glielo ricordiamo noi. Su Cairo oramai la pazienza e´finita. Anche fette di Maratona contestano oramai. Piu´che i risultati della squadra pesano i 15 anni di limbo in cui siamo vissuti. Non si va´piu´avanti. Si resta fermi o si indietreggia. Troppo poco dopo 15 anni. Cairo deve iniziare un processo per trovare un compratore serio e togliere il disturbo. Deve fare la cosa in silenzio per non disturbare la squadra. E uscire allo scoperto a cose fatte. Faccia le cose per il bene del Toro e sara´ricordato quantomeno con dignita´. Non cerchi di ignorare la protesta. Molti sono oramai arrivati al limite e non ne possono piu´della sua gestione. I tempi sono maturi. Sempre FVCG.

  9. Prendiamoci questi tre punti senza esaltare NULLA… in questa fase una sconfitta sarebbe stata tragica, una boccata di ossigeno fondamentale x dare un pò di serenità.Purtroppo con questo signore il gioco, si fa per dire, nn evolverà più..sono due anni che vediamo partite penose.

  10. 3 punti fondamentali in chiave salvezza. -20 al traguardo.
    se approfittiamo della crisi viola son altri 3 punti fondamentali anche se la difesa fa ridere a 4 a 5 a 3, come la schieri balliamo. Ci son inoltre segnali di nervosismo, edera, baselli, zaza, segno che spogliatoio è polveriera.
    Speriamo in bene, col gioco nulla è impossibile, a parte le prime 7 le altre fan ridere quanto noi.
    Per noi lo scudetto può arrivare a gennaio. Oramai credo che ci siamo arrivati tutti al fatto che cairo non è dellavalle che zitto zitto mette in mano a società specializzata che lavora un anno per trovare accordo con commisso (che in 3mesi compra 70 ettari per centro sportivo con 10 campi ristorante e hotel x ritiro giocatori, più progetto stadio).
    Cairo non se ne va con nessuna contestazione, ha tutti i media dalla sua e quelli che non sono suoi tacciono peggio dei suoi: cane non morde cane.
    Infinito rispetto per ultrà, che sono due bombe carta, la violenza è dire bugie, la violenza è prendere in giro la tifoseria più tranquilla e civile del mondo, la violenza è depauperare il patrimonio unico del club, la violenza è venire meno a una promessa fatta a un Prete che era un Santo. Questa è violenza!!!
    I tifosi del TORO mai han commesso atti di violenza. Mai.
    In merito alla nota vicenda segnalo che le due società quotate han recuperato molto, in particolare cairocom.
    É da capire se per riassetto generale informazione italiana (el khan si compra gedi), se per speculazioni su accordo tra contendenti oppure se perché essendo sui minimi c’era timore di farle scendere troppo. In effetti in caso di esito negativo, alle quotazioni della scorsa settimana cairo neppure avrebbe potuto pagare i 300+300 milioni in quanto rcs e cai valevano meno. Neppure mettendoci dentro il toro riusciva a coprire la fesseria fatta.
    Staremo a vedere.

  11. -Djordi64,
    bisogna ammettere che i tuo ottimismo è ammirevole.Sinceramente non mi riesce proprio condividerlo in quanto, dopo la prestazione di ieri ,le perplessità sul gioco della squadra sono rimaste inalterate.
    Pur considerando che si è giocato in emergenza,data l’assenza del Gallo e di altre pedine importanti,bisogna ammettere che l’unica nota positiva è data dal risultato e fors’anche dall’impegno profuso.
    Una volta tanto la dea bendata ci è venuta incontro,ricordando sempre la paratona del nostro portierone e i due legni colpiti sulla sua porta,a lui ormai battuto.
    Per il resto ho rivisto forti sbandamenti in difesa,ribattute della stessa effettuate a casaccio,imprecisione nei passaggi.Per non parlare poi di Edera che,subentrato a pochi minuti dal termine,è riuscito a farsi espellere.
    Condivido pienamente il trafiletto apparso oggi sulla Stampa,avente per titolo “PERICOLO SCAMPATO MA GUARIGIONE LONTANA.
    Altra cosa preoccupante è l’aver letto e sentito che i prossimi impegni “Saranno alla portata”,come se non fossero sufficienti precedenti analoghe affermazioni,con i ben noti risultati…
    Sempre calorosi saluti da un vecchio cuore granata.
    FVCG(ora e per sempre).

  12. -Oltre che accodarmi tardivamente per il “bravo”al nostro baldo “Brasilero”, gli auguro di cuore di continuare su questi ritmi,lasciandosi definitivamente alle spalle gli sbandamenti trascorsi.

    FVCG(ora e per sempre)

  13. bremer deve giocare bene in difesa.
    e purtroppo non mi ricordo una sola partita da lui giocata dove non abbia fatto una cazzata enorme o dove non abbiamo preso gol per colpa sua.
    adesso xc’è questa moda de difensore che sa giocare la palla.
    magari sarebbe il caso di comprare uno che sappia giocare la palla a centrocampo, un meite con due piedi.

  14. Hamlet, scusa ma quale difesa a 4, ieri erano i soliti tre centrali + de silvestri e ansaldi sulle fasce… non ricordo di averlo mai visto Bremer nella difesa a 4

  15. Bravo Bremer
    Però i 3 punti persi a Parma… sono tutto “merito” suo… quella partita la stavamo giocando al meglio delle nostre possibilità
    Due stupidaggini in serie… e via al declino
    Comunque… il ragazzo è l’ultimo colpevole… ha dei numeri… è giovane e può migliorare tanto

  16. Biziog,
    DeSilvestri e´stato arretrato sulla linea dei tre centrali e Bremer e´stato spostato piu´a sinistra. Cosi siamo partiti e siamo rimasti durante la gara. DeSilvestri partiva sulla linea dei 4 e poi si sganciava. Ansaldi era invece esterno puro. Con l´uscita di Ansaldi siamo passati pure a 5 in difesa, anche se Laxalt aveva piu´fiato e qualche incursione la accennata. Comunque uno schema gia´provato prima a partita in corso. Nulla di nuovo, solo che ieri siamo partiti cosi dall inizio.

  17. A Parma Bremer si è riparato istintivamente da una pallonata in faccia. Attaccarlo per quell’episodio è ridicolo, suvvia! Non ha fatto più errori dei suoi compagni di reparto e nel corso delle partite ha dimostrato qualità.

  18. bravo bremer hai fatto gol, fai bene a ringraziare Dio per questo miracolo.
    Mazzarri riparti pure ma con le tue valigie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui