Laxalt: “Ci serviva continuità. La classifica? Alla fine”

2
124

Sharing is caring!

Il laterale del Torino Diego Laxalt ha commentato così in zona mista il match vinto oggi contro il Bologna: “Avevamo bisogno di continuità, di buoni risultati. Penso si sia visto che la squadra era molto unita, altrimenti la superiorità fisica non sarebbe venuta fuori. Avevamo speso tanto questa settimana, ma la squadra è stata unita, ha voluto il risultato dall’inizio e lo ha ottenuto”.
Sul gioco di Mazzarri e Berenguer: “Rispetto a quando è arrivato in Italia è cresciuto tantissimo, lo sta dimostrando si è fatto trovare sempre pronto anche quando non doveva giocare da titolare. La squadra ha sempre bisogno di giocatori così, quindi siamo contenti per lui. La squadra sta crescendo e noi cercheremo di aiutare anche i singoli a crescere”.
Sulla classifica: “Ovviamente la guardiamo, ma dobbiamo guardare alle ultime tre partite e poi guarderemo la classifica alla fine. Non abbiamo fatto nulla, nel calcio può cambiare tutto ogni domenica, quindi dobbiamo dare continuità”.
Puoi giocare anche in una posizione più interna? “Il mister me l’aveva già detto, il giocatore deve essere pronto a dare il massimo per la squadra e poi è un ruolo che ho già fatto in passato. Dobbiamo solamente crescere e dare continuità a queste tre partite anche nel girone di ritorno”.
Sulla sua esperienza al Toro: “Sono contento, cerco sempre di crescere. Ovviamente ai giocatori piace giocare con continuità, ma io cerco di dare il mio contributo quando posso”.
Su Sirigu: “È in un grande momento. Gli abbiamo fatto tutti gli auguri, ma il regalo più bello lo ha fatto lui a noi e immagino che sarà contento”.

(tuttomercatoweb.com)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui