Milan-Torino: 1-0

32
1284
Salvatore Sirigu e Gianluigi Donnarumma
Salvatore Sirigu e Gianluigi Donnarumma

Sharing is caring!

Rete: pt 25′ Rebic

Ammoniti: pt 22′ Bennacer, pt 34′ Edera, st 5′ Castillejo, st 15′ Rincon, st 28′ Ansaldi

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer (pt 44′ Gabbia), Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetà (st 24′ Bonaventura), Rebic (st 43′ Leao); Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Musacchio,  Saelemaekers, Laxalt, Brescianini, Maldini. Allenatore: Pioli.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Lyanco (st 40′ Aina), Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Ansaldi; Edera (st 19′ Zaza), Berenguer (st 40′ Millico); Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Baselli, Singo, Meite, Djidji, Adopo. Allenatore: Longo. 

32 Commenti

  1. Belotti peggiore in campo.
    La squadra mi sembra un branco di zombie sedati
    Longo non è servito a nulla
    Come ampiamente previsto.
    Mi sa che tutto finisce domenica prossima

  2. Non so se vedere il latgo positivo di una squadra che piano piano sta riprendendosi , seppur socniftta di misura, o incazzarmi per la 5 sconfitta contro una squadfa che doveva essere stanca.
    Serve tempo per oliare meccanismi e allenamenti nuovi , e Longo sarebbe dovuto arrivare almeno un mese prima o almeno dopo il disastro con l’Atalanta, si gaudagnava una settimana e c’era ancora mercato aperto….eh si perchè Cairo avrebbe fatto molti innesti …come no….ma vaff….

  3. Siamo nettamente la peggior squadra della serie A: peggiore anche di Brescia e Spal, che almeno lottano, segnano e magari rischiano di fare qualche pareggio.
    Lo dico molto a malincuore, per quello che rappresenta la maglia del Toro: meritiamo la serie B.
    Questo per lo schifo immane propinato dal peggior proprietario di sempre, il pessimo nano urbano roberto cairo, ma anche per il peggior tecnico da me mai visto, che ora, dopo aver snaturato tutti, si gode un meritato riposo, pieno di miliardi: walter mazzarri. Davvero grazie di tutto, dovreste non uscire nemmeno più dalle vs case, per la vergogna. Ma siete uomini senza onore e senza dignità.

  4. Ho visto un minimo di voglia e questo mi da un po’ di speranza. Ho visto 2 punte seppur per poco. L’assenza di Verdi cmq ha pesato. Ho visto un Edera INUTILE. La difesa ua tenuto (il goal è pee errore di Berenguer per sto vizio di m…a di uscire palla a terra sempre). Non ho condiviso Longo nella scelta del momento dei cambi, Lollo INADEGUATO. Ora forza per domenica prossima. Dobbiamo fare 3 punti.

  5. Partita penosa perche´si vedeva che volevano fare qualcosa ma proprio non riuscivano. Inutile dire i migliori per me, a parte il solito Sirigu che salva un gol. Milan in debito di ossigeno almeno dal 60 esimo e noi che proviamo a pareggiare ma senza mai concludere nulla. Zero tiri e zero azioni pericolose. Tutti paurosi e senza idee. Io avrei messo Aina per DeSilvestri molto prima, cosi come Millico. Scelte tardive di Longo, anche se credo non avrebbe cambiato nulla. Ora vediamo la prossima col Parma. Se non vinciamo siamo nei guai seri. Non ho parole. Come gia´detto dopo Bergamo, ci sono tutti i segni della classica stagione che finisce in B. Giocatori molli e timorosi, senza idee ne gioco. Lo scorso anno la Fiorentina ebbe una stagione simile e si salvo´all´ultimo. Noi non e´detto che saremo cosi fortunati. Spero che i rientri di Baselli e Ansaldi ci diano qualcosa. Su Longo rimango convinto che si doveva scegliere uno con piu´esperienza e carisma come DeBiasi. Stasera Longo faceva tenerezza. Sembrava un ragazzino perso in uno stadio troppo grande. Non si agitava piu´a parte i primi minuti. Vedo troppa remissione in campo. Qui sta íl vero pericolo. Aspettiamo il Parma e poi ne riparliamo.

  6. Squadra abulica,totalmente svuotata e senza un grammo di orgoglio e dignità.
    È solamente un fattore ad unire i giocatori ai suoi tifosi: tutti non vedono l’ora che finisca questa sciagurata e vergognosa stagione.

    P.s L’augurio più grande,oltre al mantenere la massima serie, è che il nostro attuale presidente possa sparire il più velocemente possibile.

  7. Intendiamoci, a Longo che gli si può dire? Non è che hai preso Mourinho, hai preso Longo, che nonostante il cuore granata non è neanche un allenatore da serie A. Ne ha vinta una su 18. E per il momento sta facendo giocare la squadra esattamente come Mazzarri. Neanche quella reazione di nervi che di solito si intravede con un cambio in panchina, il NULLA COSMICO.
    E sono d’accordo che a niente vale prendersela con Moreno. C’era l’occasione di rinforzare la squadra nel mercato di Gennaio se il nanetto ci teneva anche solo un po’. Anche solo per rimescolare le carte, per dare un segnale. Invece neanche ha fatto finta quel nano di merda. Meritiamo la B. E Cairo merita di essere cacciato a calci in culo, rincorso dai tifosi in mezzo alla strada.

  8. -Purtroppo ciò che si temeva è puntualmente avvenuto .Obbiettivamente,con una squadra in queste squallide condizioni non si poteva pretendere di meglio.Non è certo da invidiare l’attuale posizione di Moreno,chiamato in notevole ritardo al timone di una barca che perde acqua da tutte le parti.
    Dopo la prestazione di questa sera sinceramente resta particolarmente difficile intravedere sintomi di miglioramento a breve tempo e che ogni pareggio,faticosamente guadagnato,sarà come oro colato ,ma temo non sufficiente per evitarci ciò che nessuno di noi si aspettava ad inizio stagione.

  9. Lo volete capire che principalmente c’è un problema atletico ,poi mentale e tecnico.L’orrore è di Mazzarri e del suo staff di preparatori,fino a inizio marzo sarà così, con leggeri miglioramenti,Longo deve lavorare prima sul piano atletico e mentale,poi tecnico.Come si può pensare di avere una reazione se le gambe girano a 2 all’ora…!!???

  10. Concordo Corti l’ho già detto anche precendentemente, meglio un barbone presidente che Cairo. Almeno i barboni hanno una storia dietro, una dignità, questo non ha né dignità né vergogna

  11. Si, ma ormai siamo alla parodia, c’è stata persino la dichiarazione filo-juventina e i toni sono sempre più farseschi. Credo anch’io che l’unica spiegazione sia la volontà di generare reazioni e commenti. In diversi momenti i post latitavano ed è tornato Stuppiello. Come espediente (se espediente della redazione) mi pare un po’ meschino.
    Oh, tra l’altro hanno cancellato un post pure a me, era da un po’ che non mi succedeva.

  12. Prendersela con Longo è da idioti senza cervello. E’ arrivato 10 gg fa trovando una squdra depressa , uno spogliatoio allo sfascio e un ambiente esplosivo.
    Ha quindi dovuto prima calmare l’ambiente, poi aggiustare con l’adesivo lo spogliatoio e infine ridare motivazioni e autostima ai giocatori . Oltre a questo ha dovuto schierare giocatori reduci da lungo infortunio causa rosa ridotta.
    @Stuppiello: non diciamo quindi eresie, l’unico incolpevole di questo disastro è Cairo e lo sai benissimo. Al secondo posto metto i giocatori e al terzo ci metto Mazzarri . Longo sta mettendo tutto quello che sa in questa che per lui è una giusta causa. Ce la farà con l’aiuto degli altri cuori granata Asta e Moretti oltre all’appoggio totale di Bava
    E su Cairo che abbia criticato Longo : primo non ci credo. Secondo se lo ha fatto si vergogni chela causa primaria di tutto questo è solo lui . Si tappi il becco e attenda gli eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui