Schira: Lucas Torreira all’Atlético Madrid

27
1129
Lucas Torreira
Lucas Torreira

Sharing is caring!

Secondo il giornalista sportivo Nicolò Schira l’Atlético Madrid e l’Arsenal hanno trovato trovato l’accordo per Lucas Torreira. Come avevamo raccontato qualche giorno fa l’agente del centrocampista era andato nella capitale spagnola per definire l’accordo con la squadra del “Cholo” Simeone. Niente da fare quindi per il Torino che lo stava trattando da settimane, ma l’inserimento dei colchoneros è risultato decisivo.

27 Commenti

  1. Era palesemente un obbiettivo fuori portata….tanto abbiamo El Genaral….la Roma ha preso Smalling …Izzo sempre più facile rimanga con noi…

  2. Ma per favore….
    L’unica cosa che fa girare le scatole è averlo seguito(???) per settimane intere.
    Con il suo prezzo potremmo prendere un discreto regista ed un buon trequartista,ma tanto so che non arriveranno nessuno dei due! E poi ci preoccupiamo dell’affidabilità di quel possibile acquirente… Ormai stiamo raschiando il fondo

  3. Non è il momento di pensare a Torreira, è del tutto evidente che se lo vuole un club come questo devi defilarti; da tempo, circa 15 gg non pensava il Toro a Torreira e si è catapultato su altri obiettivi di spessore che a breve conoscerete.
    Mancano 3 acquisti che a breve ufficializziamo
    sui canali del club, dispiace non aver chiuso prima gli acquisti per agevolare il loro inserimento nel gruppo.

  4. Ma tanto non serviva….
    Abbiamo Rincon! Miglior regista d’Europa da qualche lustro!!!!
    cairo vergognati!!!!
    Chiunque al posto di questo!
    Ormai hai finito……..ci hai fatto diventare la barzelletta calcistica d’Italia!

  5. Grazie Cairo e grazie anche a Stuppiello
    ennesima barzelletta di mercato
    osservo anche che alla prima in Spagna Boyè ha segnato il gol partita, non sarà un campione (lo abbiamo visto), ma sicuramente, a differenza di Zaza, sa stoppare un pallone…
    Stuppiello hai dichiarato 3 acquisti, ora, sono davvero curioso di vedere:
    a) se è vero
    b) chi sono

  6. Confermo che saranno minimo 2 e massimo 3, non prenderemo giocatori di terza scelta.
    Serve fiducia, Ramirez comunque non è uno scarto, ha 49 gettoni in nazionale

  7. Il Toro sta trattando da tempo Demme del Napoli. Il problema e´che il Napoli non e´sicuro di volersi privare del giocatore. Sara´il solito tira e molla sono alla fine. Torreira era sfumato da tempo. Il giocatore voleva l´Atletico ed e´stato accontentato. Per il resto D`Angieri e´stato il classico fulmine a ciel sereno. nessuno si aspettava un uscita cosi`. Vedremo.

  8. Il Sig. Stuppiello parla solo perché ha la lingua in bocca e scrive solo perché ha la mano prensile come ogni primate… del resto.
    Si ricordi la sua ennesima provocazione da domestico di casa Cairo
    “Quest’anno allestiremo una rosa che ci farà raggiungere 70 punti

  9. Il Napoli ha ora 4 centrali (+ volendo Elmas adattato), quindi se mai volesse vendere Demme dovrebbe prendere qualcuno, si era parlato di Veretout, pallino di Gattuso, ma dubito fortemente che arrivi, quindi, dal momento che il Napoli gioca anche le coppe non vedo come possa privarsi di Demme…

  10. Se arrivassero Demme e Ramirez andrebbe anche bene, anzi benissimo per come si sta mettendo la situazione.
    Certo Demme non è il giocatore che cercavamo lì davanti alla difesa, ma come incontrista comunque è meglio di Rincon.
    Ramirez è lento ma almeno non è un esterno adattato.
    Ma allora la 2punta ? Arriva o non arriva? Era la priorità assoluta o sbaglio?
    Sul difensore credo sia ovvio che se ne parlerà solo in caso di cessione di uno (o tutti e due?) dei famosi partenti

  11. Tifoso del 99, hanno fatto il solito giochino di ogni mercato dell’effeci:
    A) nomi altisonanti per eccitare le fantasie del tifoso (Torreira)
    B) non ci si può arrivare perché il destino si mette contro i buoni propositi
    C) allora si vira su profili più alla portata, ma che sono comunque ottimi giocatori (Ramirez o Demme, che cmq sarà difficile che arrivi…)

    ora, il problema è che questi giocatori NON faranno fare il salto di qualità auspicato, se va bene, ma se va bene, ci faranno stare nel consueto limbo…
    almeno qualche anno fa si tentava di investire su qualche giovane e ogni tanto (Belotti su tutti) lo si azzeccava anche…
    ora si è scelto di prendere profili di media caratura, se va bene…
    poi è tutto da vedere chi arriverà, ma Ramirez è quel profilo lì, come i vari Soriano, Linetty e via discorrendo….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui