I gioielli Primavera per Belotti: sul piatto Darboe e Zalewski

2
791
Andrea Belotti
Andrea Belotti

Sharing is caring!

Il nome che circola da tempo in ottica Roma è quello di Andrea Belotti, il giocatore sul quale da Trigoria sarebbero disposti a puntare tutto. Il capitano del Torino, in scadenza nel 2022, non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto ed è tentato dalla possibilità di lavorare con Mourinho che già voleva portarlo al Tottenham. La valutazione dell’attaccante attualmente è di 50 milioni circa, con la Roma che potrebbe inserire contropartite importanti come i giovani della Primavera di Alberto De Rossi. Il mediano Darboe, che ha stupito tutti con le sue ultime prestazioni, potrebbe diventare una preziosa pedina di scambio. C’è anche Milanese, centrocampista diciottenne che ha debuttato e segnato in Europa League nella stagione attuale. E Zalewski, attaccante italo-polacco. (forzaroma.info)

2 Commenti

  1. Belotti ha gia´un accordo col Milan. unico problema la champions del Milan se fallisse. Maldini ha offerto 25 milioni, Cairo ne vuole almeno 35. Risolveranno tutto al solito con degli esuberi Milan che noi ovviamente prenderemmo. Ma se saltasse il Milan ci sarebbe la fila per il gallo. E´uno che in un grande club ti garantisce 20-25 gol a campionato. Un trascinatore anche. Dove lo trovi uno cosi`?

  2. Se va via il Gallo se ne deve andare anche il ragno merdoso. Sono stufo venga chiunque a rifondare tutto. Ripartiamo da uno zoccolo duro di giocatori che abbiano voglia di restare granata senza rotture di minkia o sogni per altre squadre , se il Gallo vuole andare vada basta che si levi dalle palle Cairo
    Perchè un presidente anzi presiniente che aspetta la scadenza del suo miglior giocatore per non fare un kazzo deve fare le valigie
    Non ha mantenuto una che sia una di promessa a parte la conferma del Gallo finora
    Saltando pure questa ha solo da levare le tende. Oltretutto ha fatto la kagata del contenzioso a Blackstone, e quindi dovrà occuparsi di altro e metterci dei soldi. Suoi non del Toro. Cairo deve vendere la società subito a prescindere da A o B

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui