Ufficiale: Karamoh al Torino

29
1502

Sharing is caring!

Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dal Parma Calcio 1913 – a titolo definitivo, con un contratto di un anno e opzione per le due successive stagioni – il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Yann Karamoh.

Karamoh è nato l’8 luglio 1998 ad Abidjan, in Costa d’Avorio. Cresciuto calcisticamente nel RC France e poi nel Caen, con quest’ultima squadra ha esordito nel massimo campionato francese nella stagione 2016/17. L’anno successivo ha vissuto la sua prima esperienza italiana con la maglia dell’Inter, con cui ha debuttato in serie A il 24 settembre 2017. Nel 2018 è tornato in Ligue 1, questa volta con il Bordeaux, dove ha maturato esperienze anche in Europa League. Nel 2019 è stato prelevato dal Parma, con cui ha disputato complessivamente 41 partite in due stagioni. Nel 2021 il trasferimento in prestito al Karagümrük, formazione della massima serie Turca: per lui 32 presenze e 4 gol. Con la Francia ha giocato e segnato almeno un gol in tutte le selezioni giovanili della Nazionale.

Il Torino Football Club accoglie Karamoh con un caloroso benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro! (torinofc.it)

29 Commenti

  1. Ma a che serve? Perchè non te li risparmiavi i soldi? Chi è? il fratello minore di Meite? Sono due anni che gioca in serie B ed è pure fuori rosa!!!

  2. Mink l’urbano… che faccia di escremento!!!!
    Ma come si fa, dai. Non ho più parole, davvero…
    Questo al posto di Praet ???? Ma stiamo scherzando? Ed il centrocampista di piede sinistro? E il difensore al posto dello scugnizzo? AH GIA’…SIAMO LA CAIRESE FC.
    VERGOGNA TDC!!!

  3. Cairus interruptus e il voyeurismo.
    È un titolo perfetto per una tesi in psicopatologia delle disfunzioni sessuali.
    Ma vada via il cul… Karamoh d’le bale… Perfino Benassi e’ più forte di questo.
    E c’è gente che se la prende con Aina…
    Così arriva l’altro fenomeno Augello

  4. Che faccia di merda infame!
    Tutto fatto apposta! Pagliaccio!!
    Non uno buono tra centravanti e sostituti di Praet e Pobega…..
    Mi fai immensamente schifo!!!!!!!

  5. ridursi a fine mercato e si finisce così…
    Il francese era arrivato all’Inter come giovane promessa, ma mai mantenutasi, il Parma lo comprò dall’Inter per 8M, sono curioso di sapere quanto lo abbiamo pagato noi…
    Ma, al di là della evidente differenza di valore tra lui e Praet, c’è un ulteriore problema: il belga poteva giocare trequartista ma anche a centrocampo, Karamoh è un’ala che può fare anche la punta
    quindi a centrocampo abbiamo: Lukic, Ricci, Linetty e il giovane turco… cioè un centrocampo leggerino e numericamente inadeguato e, tra l’altro con nessun adattabile (scusatemi, ma, con tutto il rispetto, Adopo non mi pare pronto) arriverà un altro centrocampista? non credo…

  6. -Come ringraziamento ,alla prossima in casa un’interminabile e doverosa standing ovation all’incomparabile ed insuperabile duo delle meraviglie.

  7. ho letto un po’ di siti inglesi: tutti, anche ieri, a dichiarare che non c’era nessuna possibilità che Praet tornasse al Torino, quindi in certi casi, come questo, scrivono a casaccio sapendo che noi, poveri tifosi, ci caschiamo
    NON c’era nessuna possibilità che Praet tornasse al Toro…

  8. Solito finale grottesco di una società (se così si può definire) ridicola e senza alcuna aspirazione. Un branco di falliti emeriti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui