Longo: “andiamo avanti con fiducia“

32
927
Moreno Longo
Moreno Longo

Sharing is caring!

Ecco le parole di Moreno Longo al termine del match Torino-Verona.

Siete ad un passo dall’obiettivo salvezza.
“Quando hai un obiettivo diventa fondamentale raggiungerlo. Sappiamo la realtà che stiamo vivendo, siamo proiettati con ogni risorsa a raggiungerlo. Andiamo avanti con fiducia, sapendo di dover affrontare al meglio queste ultime tre partite, per raggiungere quello che per noi è diventato un obiettivo fondamentale”.


Dalla panchina la sua partecipazione è molto attiva. Quanto è importante questo aspetto?
“Credo sia importante. Prima del lockdown credo che abbiamo lavorato due settimane, poi c’è stato il post-lockdown, e in questo nuovo format gestisci le energie, ma alleni poco. Ogni occasione è buona per trasmettere le tue idee, quindi cerchiamo di aiutare i ragazzi in modo che possano esprimersi al meglio”.


Speri che finisca come con Pioli al Milan?
“La chiamata non è arrivata. Detto questo, e lo dico con grande sincerità, ho solo l’obiettivo di salvare la squadra. È una cosa a cui teniamo particolarmente, quindi non dobbiamo dare spazio ad altri pensieri. Proiettiamoci alla partita con la SPAL, per fare una partita da Toro. Poi penso che la società abbia l’esperienza necessaria per fare le sue valutazioni e bocce ferme, quando l’obiettivo sarà centrato”. (tuttomercatoweb.com)

32 Commenti

  1. Personalmente, a me Longo piace, sia come allenatore (anche se nelle vesti di ALLENATORE vero e proprio, al Toro, non è proprio neanche riuscito ad affacciarsi, figuriamoci a farsi vedere..) sia come uomo: dice le cose come stanno, senza fronzoli e senza giri di parole, ed a proposito di parole usa sempre toni pacati senza mai lamentarsi più di tanto, né con gli arbitri né con la Società, e dire che ne avrebbe tutte le ragioni!
    Calendario alla mano, siamo rimasti in 4 a giocarci l’ultimo posto utile alla retrocessione:
    – Il Toro deve ancora giocare contro SPAL ROMA BOLOGNA, possibili da 3 a 5 punti, finale con 40 o 41/42…
    – L’Udinese deve giocare contro GOBBI CAGLIARI LECCE SASSUOLO, possibili da 0 a 5/6 punti, finale 41/42..
    Il Genoa deve giocare contro INTER SASSUOLO VERONA, possibili da 0 a 3/4 punti, finale 39/40…
    Il Lecce deve ancora giocare contro BOLOGNA UDINESE PARMA, possibili da 0 a 3/4 punti, finale 35/36…
    Alla fine credo proprio sarà il Lecce a lasciare la Serie A, calendario alla mano il Bologna 3 delle ultime 5 partite le ha perse e le altre 2 le ha pareggiate, e la prossima sarà proprio in casa col Lecce e credo che Sinisa farà sentire tutta la Sua voce, dopodiché ci sarà Udinese Lecce ed anche qui il Lecce non avrà vita facile, soprattutto se l’Udinese dovesse uscire dalle partite contro Gobbi e Cagliari con 0 punti….Il Toro dovrà solo vincere la prossima contro la Spal già matematicamente retrocessa, e Longo, per quanto mi riguarda, avrà fatto il Suo NEL MIGLIORE DEI MODI
    FV♥G!! SEMPRE!!

  2. Ieri il Toro era una barca di legno che imbarcava acqua, i giocatori provavano a tappare le falle come potevano e hanno portato a casa 1 punticino, tutto sommato meglio +6 che più +5 dal baratro.
    Segnamo con l’unico schema che conosciamo, cross da sinistra per il taglio sul secondo palo.
    Ieri una cosa che propio non mi è piaciuta è stata la distanza tra i giocatori offensivi, Verdi Zaza e belotti erano lontanissimi tra loro, con il gallo addirittura relegato a fare l’ala, c’è gente che sostiene sia lui a volerlo…Boh, li perde il 50% della sua qualità, anche perché non è un pozzo di tecnica, le sue doti sono altre.
    Zaza che è scarso, irritante e tutto quello che vogliamo, ma ieri non gli hanno fischiato un fallo a favore, invece lui appena tocca qualcuno è fallo, inoltre era spesso lasciato solo nel traffico dei difensori ( ma con lui in campo 2 pareggi 2 vittorie e 1 sconfitta quindi anche solo per cabala).
    Verdi quando si ricorda di saper giocare a calcio è anche un buon giocatore, così come berenguer (tralasciando la prima azione in cui perdeva ubriaco) non ha giocato male.
    Longo, hai 5 cambi, tutti gli allenatori li usano…Vuoi davvero dirmi che i panchinari sono così tanto più scarsi dei titolari ?

  3. passaggi indietro…lanci lunghi….passaggi indietro..lanci lunghi….dopo il pareggio ho visto 5 minuti di tentativo di manovra quindi mi spinge a pensare che esiste anche un freno mentale oltre a quello fisico……dio mio pero’ in questa mediocrita’ tecnica e di velocita’ due appena sufficienti come Lukic e Berenguer dovrebbero essere titolari fissi e non usati col contagocce……almeno per la loro dinamicita’….Zaza e De Silvestri inguardabili e titolari fissi……no Longo proprio non mi hai convinto…mi spiace umanamente ma non e’ possibile confermarlo…

  4. Dalla : Bene riprendiamo a discutere
    1- Lukic ieri era squalificato
    2- A Longo sono stati lasciati 4 mediani di ruolo. 1 è rotto da tempo. Senza contare i ragazzotti Adopo o Greco con zero esperienza, che nessuno sarebbe tanto picio da gettare in mischia nelle bagarre salvezza ne restano 3. Uno era squalificato Lukic. Chi avresti messo tu Comi ?
    3- Hai mai giocato a calcio? Ieri, per la terza volta di fila il Toro giocava avendo 1 giorno di riposo in meno rispetto all’avversaria di turno. 1 giorno su 3 sono tanta tanta roba credimi specie con una rosa ridotta all’osso. Cosa c’entra Longo ?
    4- Zaza inguardabile forse ci ha salvato o salverà il culo lo sai? Un attaccante questo deve fare, i goal o se non li fa deve aiutare la squadra impegnando le difese avversarie. Grazie al lavoro di Zaza ha segnato sempre Belotti . Il quel ieri ha preso una traversa sfigatissima che ci avrebbe fatto vincere con il Verona
    5- Il Verona con 1 giorno di riposo in più è lo stesso che ha battuto i gobbi, ha fermato l’Atalanta e insomma è una squadra molto ben messa in campo dalla società che ha investito sia la scorsa estate che quest’inverno. E i risultati si sono visti. Qui ringrazia Cairo non Longo please
    6-

  5. 6- Se metti Berenguer titiolare fisso allora rinunci a uno tra Verdi e Zaza. In questo momento Longo ha scelto la strada dell’attacco più pesante e con Verdi sulla trequarti per dare più supporto ai due attaccanti. In lotta salvezza lasciamo i ghirigori e i fronzoli nel cassetto e pensiamo alla concretezza.
    7- In questo modo Longo ha vinto tutte le partite che doveva vincere tranne Parma e Verona , pareggiate ma con il Perma il Gallo ha fallito il gol vittoria e col Verona si è fermato sulla traversa. Senza quella traversa ora osanneresti Longo pure tu per la salvezza acquisita

  6. tifoso del 99 : come ho scritto a Dalla, il Verona è una signora squadra ben costruita dal suo proprietario che a differenza di Cairo non ha lesinato nè la scorsa estate nè quest’inverno.
    Hanno messo in crisi Juve e Atalanta e questo è sufficiente per spiegarlo.
    Ieri servivano lotta sudore fatica e compattezza, a maggior ragione con 1 giorno di riposo in meno su 3 e con la rosa ridotta. Longo non bada al sottile ma bada alla sostanza e questa l’ha trovata . E ci sta portando alla salvezza, e se non fosse per maledetti rigori sbagliati o pali saremmo già salvi da tempo

  7. Pietro, sinceramente i tuoi post su Cairo che rimane sono da suicidio, mi auguro che ti possa sbagliare pesantemente, nessuno è più disposto a tollerare Cairo per un altro anno, nessuno.

  8. Lukic e’ quasi sempre in panca non parlo di ieri chiaramente, non fare il politico, per zaza l ‘avevo scritto prima della partita che per la legge dei grandi numeri prima o poi avrebbe azzeccato una posizione in cui stare, be malgrado il gol ieri e’ stato penoso e dannoso per il gioco della squadra, non tiene un pallone, non fa respirare la squadra, sbaglia passaggi e assist semplici, poi sto impegno…. e’ statico come Amauri poi ogni tanto si lancia in quegli scatti inutili di pressing verso il portiere per far sbavare la platea, un brocco megagalattico…Avrei messo Berenguer dall inizio al posto dell’ altro tuo pupillo De Silvestri che almeno con la sua corsa cuciva i reparti…. …ma di cosa stiamo parlando, come gioco persino la Spal e il Brescia sono migliori, se imposti bene la squadra corre piu’ il pallone che le persone, se la imposti a passo indietro a Sirigu che lancia lungo sei sempre in affanno, siamo in affanno anche quando sono gli altri che giocano con una giornata in meno di riposo, non diciamo cavolate o trovare scuse da asilo mariuccia, ieri era senza mezza squadra il Verona e poco tempo fa a preso due pere dal Brescia con i titolari , poi la solita cavolata che con zaza il gallo segna….ma quando mai mai e’ entrato nell azione del gol del gallo, ieri se il colpo di testa del gallo entrava era merito di zaza?, ma smettetela con sta cavolata…hai mai giocato piuttosto tu a pallone?, io si e a un discreto livello

  9. Ciao Toro 71.
    Pensi che io la viva bene? Non mi piace vedere girare bufale totalmente insensate.
    Guardiamo ai fatti e comportiamoci di conseguenza. Ciascuno di noi cosa farà l’anno prossimo? Godrà ad un gol Zaza? Si comprerà la maglia? Andrà allo stadio? Seguirà la cairese a Benevento? Discuterà di Semplici, di Giampaolo e di qualcun’altro? Boh?

  10. ti ostinavi a difendere Mazzarri per poi ripensarci, ti ostinavi a difendere Cairo per poi ripensarci , vedrai che se sara’ confermato ci ripenserai anche su longo…..possibile poi che su Zaza e De Silvestri tieni ancora duro

  11. Fatico a pensare come si possa immaginare Longo sulla panchina del Torino. La penso come Pietro su Cairo non venderà mai ora a meno che veramente non venga uno ad offrigli cifre spropositate. Proverà a fare le nozze con i fichi secchi. Vagnati serve a questo, anche se viene dalla retrocessione della Spal e vedrete domenica che sofferenza sarà per noi. Tanto a settembre si ripartirà così, senza pubblico, in un’atmosfera surreale e anche la presunta contestazione, che mi sembra appena appena accennata, sarà ancora meno efficace. Il problema sarà in pochi giorni fare una squadra dignitosa dovendo cambiarla quasi tutta e con un mercato che sarà aperto fino ad ottobre e già immagino lo stillicidio quotidiano su Belotti e Sirigu che fino all’ultimo potranno andare via. L’unica consolazione è che di giocatori buoni ce ne sono a pacchi e che se si sanno scegliere si possono fare buone squadre anche senza spendere troppo. Tanto per Cairo l’obiettivo è vivacchiare fra il settimo e il 12° posto, obiettivo direi raggiungibile

  12. Rob anche un ebete può costruire rose più sensate di quelle cairote, anche se si dispone di minor qualità e soldi. Ma non è questo il punto, secondo me. Sei tu disposto ad appassionarti per questa brodaglia sapendo che come dici tu, l’obiettivo é galleggiare come materiale organico nello sciacquone? Fare favori sul campo e fuori e null’altro? Avresti mai pensato di arrivare a rimpiangere Calleri o Cimmi? Io no , eppure quello che è accaduto quest’anno non ha pari. L”anno un cui retrocedemmo prese almeno gambagigia Rivalta, Della Fiore e il pippador genoano dal suo amico, quest’anno ha solo venduto senza prendere uno straccio di nessuno. Ma.ti rendi conto? E qui si.parla di Longo, di Millico e di Zaza come se fossero argomenti rilevanti.
    Utile quanto parlare de colore delle tovaglie nel.salone del Titanic.

  13. Concordo.
    Se resta Cairo vivrò il Toro come ai tempi di Cimmi….
    All’epoca mi informavo del risultato guardando novantesimo minuto o domenica sprint…..

  14. Leggere alcuni commenti è a dir poco “allucinante”….
    Prima di tutto, affermare con sicurezza qualsiasi cosa è da sciocchi, nel calcio poi è doppiamente sciocco, ed in questo momento particolare addirittura è un “triplete”, tre-volte-sciocchi…
    Basta vedere cosa si diceva a proposito di Juric, che infatti ha firmato un triennale col Verona (ammesso che non debba poi portare i libri in Tribunale, ma questa è una questione diversa e che si aggancia al resto…)…
    Quanto al fatto che Cairo “debba vendere” siamo alle solite, esattamente come per Belotti che “deve” essere ceduto ma che sono 5 anni che è al Toro: Cairo venderà quando lo deciderà Lui, non prima né tantomeno perché “costretto” da qualcuno, figuriamoci dai tifosi che, peraltro, oramai non servono neanche più a riempire gli stadi visto che si gioca a porte chiuse ovunque, in Italia…
    Il prossimo campionato poi: davvero siamo certi che inizierà a Settembre? Veramente? Personalmente non ne sarei così sicuro…Eppoi quali squadre avrebbero le carte in regola per iscriversi dopo che la FIGC in persona (GRAVINA..) ha dichiarato che sono “andati persi” centinaia di Milioni di €uro? Avremo di nuovo un PARMA-BIS (a proposito, 6 anni di carcere per l’ex AD Pietro Leonardi e 4 all’ex Presidente Tommaso Ghirardi, SOLO COSI’ si finisce in galera e Cairo non è stupido…), anzi mi sa tanto che di casi come fu quello del Parma ce ne potrebbero essere tanti di più, ma alla FIGC non interessa mica….

  15. DJ, se per difendere a priori il cuore granata Longo, mi arrivi a sostenere convinto ripetutamente che si, solo un picio avrebbe concesso un minimo di spazio ai giovani della primavera, quando l’hanno fatto tutti con successo, senza neanche la nostra oggettiva impellenza, allora proprio non ti capisco.
    Come la difesa ad oltranza di Zaza centravanti titolare inamovibile 94′ in campo e il Gallo sulla fascia,
    come in generale una qualità di gioco che ritengo la peggiore in assoluto abbia mai visto, unita alla peggiore media punti da decenni. Comunque ci rinuncio. Spero finisca al più presto questa stagione schifosa, gli unici che mi sentirei di ringraziare sono Belotti e Sirigu. Tranne altri 2 o 3, oltre a loro non vorrei più rivedere nessuno, naturalmente Cairo compreso, ma io ci metto pure Longo.

  16. Tizio fallisce, caio non si iscrive ma chi va in campo con 2 centrocampisti e non più di 2 guarda caso è sempre la cairese.
    Ma magari è colpa del Covid e non me ne sono accorto.

  17. Diciamo che in genere chi vende decide se e quando farlo,però…….
    Ci sono anche casi nei quali magari il venditore nn ha tutta questa voglia di cedere il proprio bene ma,a causa degli eventi,DEVE o gli CONVIENE farlo.
    Ecco speriamo in questi eventi

  18. Comunque dopo i lamenti per questo vivacchiare tra il 7° e il 12° posto, Cairetto ha pensato bene di accontentarci con un campionato di suspense, rosa assottigliata e l’allenatore giusto per combattere fino all’ultimo tra il quintultimo e il terzultimo posto. Lo ha fatto per voi.

  19. DJ sembra far parte delle suore orsoline, deve sempre difendere qualcuno e se non c’è nessuno da difendere se lo inventa. Hai preso le parti di Oguro, ayeti, lianco, tutte le formazioni primavera, damascan, sadiq,carlao,menga,gabionetta,rubinho,caceres,oliveira,gorobsov,padelli,rossettini…quanti altri fino ai giorni nostri alla completa formazione di qualsiasi annata cairo presidente compreso e allenatori. Se vuoi solo attirare l’attenzione ci riesci benissimo. Anche le squadre che lottano per la retrocessione le definisci”signore squadre” quasi per giustificare le nostre prestazioni da paura.

  20. Corti per trasparenza . A me se la cairese finisce in B frega zero (non tifo contro perché sarebbe fatica sprecata, ma frega davvero nulla). A me fa davvero invaxxare invece che 3 koglioni, con la mascherina degli escrementi , si siano fatti un selfie al Fila grazie a coloro i quali glielo hanno.affittato, da autentici morti di fame. Dopo l’esperimento sociale ecco un altro insulto feroce, anche se stavolta quanto meno nessuno ha rischiato la pelle. A sto punto me lo aspetto alla guida del pullman delle sostanze maleodoranti a festeggiare il 178 scudetto. Magari no, ma solo x via degli assembramenti.
    Aspetto anche che la cocorita metta la testolina fuori dalla gabbietta.

  21. Già l’ho scritto in un altro articolo:
    Belotti, Sirigu, Ansaldi, Mi dispiace solo per loro. Gli altri sparissero tutti per sempre senza rimpianti, e se per cacciare il nano ci vuole la B, a questo punto ben venga la B.

  22. Pupi : un colpo basso il tuo ma me lo dovevo aspettare. Sono mesi che ammetto il mio errore a fidarmi ancora di Cairo fino a un anno fa. Non è il caso di rivnagare lo so che tu sei la perfezione assoluta e non sbagli mai nulla, tu tutto sapevi tutto . Immaginavi anche questa annata di merda , sapevi fin dall’inizio che tizio o caio avrebbero fallito nel Toro e poi hai fatto una bella insalatona di cagate che non fa manco ridere.
    E’ ovvio che non ho mai osannato certi giocatori ad esempio Oguro o Gorobsov tanto per citarne due.
    Ammetto di avere sempre difeso Lyanco che considero tutt’ora un difensore dall’ottimo potenziale che spero esprima meglio il prox anno , dopo 2 anni che asepttiamo causa infortuni e prestiti e squadra di basso livello. Damascan ha 20 o 21 anni. Ha segnato un po di gol in Olanda, non so ancora se è un brocco. Mi sono sbagliato di brutto su Boye che ritenevo un campioncino, ma li si sono sbagliati in tanti anhe addetti ai lavori.
    Padelli lo difendevo in quanto portiere granata e io in curva non mi metto a fischiare i miei giocatori prima di una partita non sono un gobbo io.
    Se è per questo c’è gentaglia che ha riempito di fischi Quagliarella facedno un favore enorme alla Samp che si è retta per 4 anni sui suoi goal.
    Sul resto hai messo insieme un sacco di fuffa , mai parlato bene di Sadiq anzi ho criticato quella scelta perchè in prestito e non pronto per la A. Adesso Sadiq vai a leggere è uomo mercato vedi un po tu il caso. Poi gabionetta …manco ci chattavamo o parlavamo allora ….ti inventi un sacco di cagate
    Signore squadre: basta che leggi amico mio. Il Verona ha battuto i gobbi e fermato l’Atalanta , è una bella squadra messa su bene dal suo presidente o questo lo neghi?

  23. Proprio da qui ripartirei. Cairo non vende ma una buona squadra come il Verona può riuscire a farla anche lui. Speriamo che Vagnati e un allenatore diverso da Longo non sbaglino le scelte. Il resto è fuffa. Chi vuole sognare scenari che non si realizzano faccia pure. Ma per chi ce la fa è più facile smettere di seguire il Toro…

  24. No Rob una buona squadra lui non la fa.
    Sognare questo equivale a sognare l’emiro.
    Lui un po’ non capisce una mazza, un po’ preferisce fare altro. Capita poi che così facendo finisca in B. È già successo, potrebbe (non credo) ancora succedere adesso, ma credo succederà l”anno prossimo. In ogni caso è irrilevante, perché questa brodaglia è la negazione del concetto di sport prima ancora che di Toro, di cui è nemmeno più il caso di parlare.

  25. Se continua a comandare braccino sarà inevitabile che molti di noi si allontanino dal Toro.Ne parleremo sempre,ovvio,ma con molta meno enfasi e partecipazione emotiva.
    Del resto trattasi di fenomeno fisiologico.Il nostro organismo produce degli anticorpi vs l’antigene(Cairo)x impedire che questo possa farci danni(gastrite,colite,etc….)

  26. @MarcoCorti 12,18 23 Luglio faccio copia incolla per dj

    aggiungo una cosa gia detta per risponderti riguardo ai tuoi fenomeni lukic zazza & c, senza gallo e sirigu, con queste checche si era in B da tempo compreso il titanico (per te) rincon o le tue promesse Adopo e Greco o lo zombie baselli o verdi (chi è?)che stiamo aspettando da anni, Ansaldi molto buono non sarebbe bastato di sicuro per questa accozzaglia mal assortita di pseudo giocatori che con la palla al piede nn sanno cosa farsene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui