Report medico sui quattro infortunati

9
1795
Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno

Sharing is caring!

Gli accertamenti clinici cui è stato sottoposto Alessandro Buongiorno hanno evidenziato un trauma contusivo al ginocchio destro. Per quanto concerne Wilfried Singo, invece, si registra un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia destra: per entrambi la situazione verrà monitorata giorno per giorno. Per Andrea Belotti e Koffi Djidji, usciti anzitempo nella partita di ieri sera a Roma, nella giornata di oggi verranno eseguite le iniziali valutazioni strumentali che poi saranno completate domani per definire la diagnosi dei rispettivi infortuni. (torinofc.it)

9 Commenti

  1. Belotti che si curi con calma ,tanto ormai è perso e a giugno verrà ceduto oltre che non ha più voglia di rimanere. Speriamo in un arrivo di un altro attaccante ,Sanabria e Zaza non sono prime punte.

  2. -In queste condizioni la vedo alquanto dura la prossima gara con l’Empoli. Tra le assenze vecchie e nuove e con un attacco che segna con il contagocce c’è ben poco da restare allegri. Tanto più che le squadre avversarie hanno ormai capito il nostro gioco di pressing alto, per cui ci aspettano nella loro metà campo per poi colpirci con rapidi contropiedi. L’Empoli ,tra la l’altro ,ha vinto in casa degli “innominabili”(gol di Mancuso) .Speriamo in qualche strategia vincente di Juric con quanto si troverà sottomano.
    FVCG (ora e per sempre).

    • Penso che Andreazzoli, che non mi era piaciuto molto nella sua precedente avventura ad Empoli, mostrerà più dignità di Mourinho e non piazzerà il pullman davanti alla porta come fatto invece dal portoghese. Verrà a giocarsela tanto più vista la loro ottima classifica, ciò non toglie che noi contro squadre che difendono come la Roma o lo Spezia dovremmo essere più smaliziati: se domenica ci fossimo messi a fare melina nella nostra metà campo prima o poi i fischi dei 45000 allo stadio avrebbero costretto i romanisti a prendere l’iniziativa, dopotutto si stava giocando in casa loro.
      E se è pur vero che alla fine i tre punti li hanno portati a casa loro, è anche vero che secondo me Mourinho chiedendo ai suoi di snaturarsi in quel modo non sta costruendo una beata fava, mentre Juric pur con qualche errore ha messo su una mentalità di squadra tale da andare a Roma e contro la Roma e controllare il gioco.

  3. Magari avessimo avuto un pinamonti o favilli di scorta sarebbero stati utili per sostituire Belotti. Sanabria non lo vedo proprio punta centrale.

  4. Al di là delle facili ironie il rinnovo di Belotti sarebbe un gesto da Capitano vero, come quelli di Darmian e Ogbonna che rinnovarono prima di andarsene per non mettere in difficoltà il Toro: tre anni non significherebbe legarsi a vita con noi ma ritrovarsi a giugno 2022 con solo più due anni di contratto e dare al Toro la possibilità di incassare qualcosa, ma anche fare sapere alle squadre che sono interessate a lui che ha le spalle coperte da un contratto importante e che se lo vogliono non posso giocare al ribasso come per esempio il Genoa con Maksimovic, che alla fine è andato a prendere meno di quanto gli offriva De Laurentis.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui