Gianni De Biasi
Gianni De Biasi

Oggi il Torino è alla vigilia di una sfida importante con l’Atalanta. Può festeggiare così il suo compleanno, 117 di vita. Sul Corriere della Sera ne parla un suo ex tecnico, Gianni De Biasi, primo allenatore dell’era Cairo, capace di riportare il club in Serie A.

COS’É STATO IL SUO IL TORO«Un’esperienza bellissima nonostante gli alti e bassi. Abbiamo raggiunto i risultati che volevamo, una promozione e due salvezze, ma alla quarta parentesi non sono riuscito a condurre la barca in porto e, a fine anno, il Toro è retrocesso. Ma, a distanza di anni, a rimanere nella memoria è la cavalcata del 2006, ottenuta tra mille difficoltà, con un finale di campionato da urlo: 9 vittorie nelle ultime 10 partite e la storica finale playoff col Mantova».

IL CAMPIONATO GRANATA«Sicuramente oggi la posizione in classifica è migliorabile. Qualche rammarico ci può essere, penso ad esempio all’ultimo match di Bologna. Noto anche io che la squadra fa fatica a reagire quando va sotto. Da fuori, sembra che si viva la partita con troppo timore del risultato negativo».

JURIC IN SCADENZA NEL 2024 «Il presidente Cairo ha ormai una lunga esperienza calcistica. Prendere decisioni ora è prematuro. Credo che il patron abbia acquisito la personalità e la competenza per fare la scelta migliore». (calcionews24.com)

3 dicembre 1906 - 3 dicembre 2023: Buon Compleanno Torino!

3 dicembre 1906 Buon Compleanno Toro

Il Torino spegne oggi 117 candeline. Tutto ha inizio il 3 dicembre 1906 all'interno della birreria Voigt

1906: Nasce il Torino Football Club. Nella notte, alcuni appassionati, in gran parte stranieri, sotto la guida e il fervore dello svizzero Alfredo Dick danno vita ad un nuovo club che avrà maglia granata e pantaloncini bianchi. I 23 soci fondatori eleggono presidente, malgrado la sua assenza, un altro svizzero: Franz Schoenbrod. Tra gli assenti, che però aderiscono all’iniziativa, anche Vittorio Pozzo, che poi diventerà il primo vero allenatore della squadra.

Tra soci fondatori italiani è giusto ricordare Enrico Debernardi, Federico Ferrari-Orsi, Oreste Mazzia, Giovanni Secondi, Giuseppe Baretto, Ettore Ghiglione, Vittorio Morelli di Popolo ed Enea Zuffi. La sede è la saletta dell’ammezzato della birreria Voigt, oggi bar Norman. (torinofc.it)

Si ringraziano Franco Ossola e Andrea Stasi per il prezioso contributo

Festa alla Rinascente, presente la società e gli sponsor

Presso il centro commerciale La Rinascente di Via Lagrange a Torino si è tenuta la festa per i 117 anni del Toro a cui hanno partecipato il tecnico granata Ivan Juric, alcuni calciatori, lo staff, il ds Davide Vagnati ed il presidente Cairo che ha iniziato a ballare davanti ai presenti. Invitati anche i vari sponsor della società granata.


 


💬 Commenti (5)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi