RAPPORTO CON JURIC – «Come con tutti: buono, c’è buona predisposizione da parte del gruppo. C’è voglia di imparare, siamo tutti su questa strada. Vogliamo fare meglio rispetto allo scorso anno perché abbiamo fatto tanta fatica, speriamo di lottare per cose importanti. Noi attaccanti lavoriamo tanto sul pressing, se recuperiamo palla siamo alti e così arriviamo prima verso la porta avversaria. Vogliamo fare bene. Con Juric lavoriamo tra palestra e campo, ci aiuterà per essere pronti in vista delle partite e giocarcela contro tutti».

RITIRO PER L’UNIONE DEL GRUPPO –«Sicuramente: 17 giorni sono tanti, ma siamo sempre stati un gruppo unito. Facciamo pranzo e cena insieme, ma anche nel tempo libero stiamo insieme giocando alla play e chiacchierando un po’». (Calcionews24.com)


💬 Commenti

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi