Roberto D'Aversa, allenatore del Parma
Roberto D'Aversa, allenatore del Parma

È proseguita questa mattina la preparazione del Lecce in vista della gara di venerdì contro il Torino. Per i giallorossi è in dubbio Lameck Banda, che contro il Bologna è uscito a metà primo tempo a causa di una contusione al ginocchio. Da valutare le sue condizioni nei prossimi giorni. Tornerà dalla squalifica, invece, Valentin Gendrey.

Le ultime dall'allenamento del Lecce

Nuova seduta questa mattina per i salentini, che già ieri avevano ripreso la preparazione mettendo nel mirino il Torino:

È proseguita questa mattina all’Acaya Golf Resort & SPA la preparazione dei giallorossi in vista della gara di venerdì con il Torino, nella quale mister D’Aversa potrà contare su Gendrey che ha scontato il turno di squalifica. Banda e Brancolini hanno svolto un lavoro personalizzato. Domani seduta di allenamento mattutina sempre sul campo dell’Acaya.

Infortunio per Federico Brancolini

Come riportato dalla società salentina con un comunicato ufficiale, il secondo portiere del Lecce si è sottoposto a risonanza magnetica a causa di un infortunio:

L'U.S. Lecce comunica che il calciatore Federico Brancolini si è sottoposto a risonanza magnetica, presso lo Studio Radiologico Quarta Colosso di Lecce, che ha evidenziato la lesione del menisco mediale del ginocchio destro.

Il Lecce non ha mai segnato un gol a Ivan Juric in campionato

Imbattibile e inviolabile

Il Lecce ha giocato 6 sfide contro Ivan Juric, attuale tecnico del Torino. 5 volte in campionato ed una in Coppa Italia, tutte con lo stesso esito: sconfitta.

Il tecnico croato ha affrontato i giallorossi sulla panchina di squadre differenti: Genoa, Verona e Torino. Con i rossoblù ha eliminato i salentini dal terzo turno della Coppa Italia, battendo quella formazione per 3 a 2. Con veneti e granata, invece, le sfide si sono disputate in campionato ed hanno avuto tutte lo stesso risultato: il Lecce non è riuscito a segnare nemmeno un gol alle squadre allenata da Juric.

I precedenti

Alessandro Buongiorno, suo il gol vittoria contro il Lecce

Nella stagione 2019-2020 il Verona ha strapazzato il Lecce sia all’andata che al ritorno. Al Via Del Mare 1 a 0 grazie al gol dell’ex Pessina, mentre al Bentegodi con un netto 3 a 0, senza storia e senza possibilità di replica.

Lo scorso anno stesso copione nelle sfide contro il Torino. All’andata 1 a 0 per i granata padroni di casa ed al ritorno 2 a 0 al Via Del Mare. Quel Lecce non solo non ha segnato ma ha fatto una fatica tremenda a calciare verso la porta difesa da Milinkovic Savic.

Infine, la partita di questa stagione vinta dal Torino grazie ad un gol di Buongiorno. Nella ripresa Juric ha messo in campo la sua solita squadra arcigna, che non ha permesso al Lecce di avvicinarsi alla porta e creare occasioni da rete.

Il Lecce ha bisogno di 3 punti per allontanarsi dalla zona rossa. (pianetalecce.it)

TORINO-LECCE: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

Partita: Torino-Lecce
Data: venerdì 16 febbraio 2024
Orario: 19.00
Canale TV: DAZN
Streaming: DAZN

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-LECCE

Juric sistemerà il suo Torino con un 3-4-1-2 nel quale saranno Djidji, Lovato e Masina ad alzare il muro difensivo davanti a Milinkovic-Savic. Bellanova e Lazaro presidieranno gli esterni, mentre Vlasic agirà da trequartista a supporto di Zapata e Sanabria. Squalificato Tameze, Rodriguez out per infortunio.

Consueto 4-3-3 per D’Aversa che in mediana dovrebbe poter contare normalmente su Kaba nonostante una contusione al ginocchio. A completare con lui la mediana dovrebbero esserci Oudin e Ramadani. In attacco Krstovic sarà il perno centrale di un tridente completato da Almqvist e Sansone.

TORINO: (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Djidji, Lovato, Masina; Bellanova, Ilic, Ricci, Lazaro; Vlasic; Zapata, Sanabria. All. Juric

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Prograncic, Gallo; Oudin, Ramadani, Kaba; Almqvist, Krstovic, Sansone. All. D'Aversa
 


💬 Commenti

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi