Jesse Joronen
Jesse Joronen

Protagonista indiscusso nella gara di andata della finale play-off contro la Cremonese con interventi decisivi per lo 0-0 finale, su Jesse Joronen sono puntati i fari della Serie A. In particolare, come riporta Tuttosport, a manifestare interesse sarebbe stato il Torino, che, a questo punto, si può dire si stia preparando a salutare Milinkovic-Savic.

Embed from Getty Images

Il futuro del portiere arancioneroverde dipenderà dall’esito dei play-off: difficile anche per lui la permanenza in Laguna in caso di mancata promozione, mentre il discorso sarà diverso in caso di salita in Serie A. (pianetaserieb.it)

La Stampa, Torino al bivio: ci sono due nomi per la porta

Il Torino si rinnova anche in porta: i granata, che in estate saluteranno Vanja Milinkovic-Savic, sono alla ricerca di un nuovo estremo difensore in vista della prossima stagione. Nella lista del possibile nuovo tecnico Paolo Vanoli ci sarebbero due nomi in pole position, secondo La Stampa.


Il primo è quello di Alessio Cragno, portiere di proprietà del Monza, in questa stagione in prestito al Sassuolo. L’ex Cagliari non ha trovato spazio in neroverde e cerca un rilancio in Piemonte, visto che il Monza non lo ha nei suoi piani per il futuro.

La scheda

Il valore del suo cartellino è intorno ai 2 milioni di euro. L’altro nome per la porta è quello di Pierluigi Gollini, portiere dell’Atalanta attualmente in prestito al Napoli. Anche l’estremo difensore bolognese ha trovato poco spazio nelle ultime stagioni: il suo valore di mercato è di circa 4 milioni di euro.

La scheda

 

 

 


💬 Commenti (4)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi