Ivan Juric e Matteo Paro
Ivan Juric e Matteo Paro

Ivan Juric e il Torino: in ballo la questione del rinnovo. Ancora non è chiaro se, dopo tre anni sulla panchina granata, il tecnico proseguirà alla corte di Cairo - magari con un prolungamento biennale - oppure no. Secondo quanto riporta La Stampa, da parte del patron del Toro c'è l'apertura ad una stretta di mano per proseguire insieme. Juric, dal canto suo, sabato dopo il derby ha parlato di "Profonda armonia tra tutti all’interno del club".

Ivan Juric

Il tecnico ha il contratto in scadenza a giugno, ma c'è ancora un po' di tempo per firmare un nuovo contratto. Si vocifera che molti senatori dello spogliatoio siano ben felici di essere allenati da lui: da Vlasic ad Ilic, da Rodriguez a Vojvoda, da Linetty a Ricci, senza contare l’importanza che Buongiorno dà alla sua presenza. La squadra in queste settimane ha iniziato a correre con un ritmo diverso da prima e, finendo il campionato con questo trend indipendentemente dal traguardo europeo centrano o meno, potrebbe davvero concretizzarsi la permanenza di Juric. Occorre però una risposta dal diretto interessato, che per ora non arriva. (tuttomercatoweb)


15 aprile 2024 - Rassegna Stampa

Tuttosport

"Buongiorno, Ricci,  Bellanova: solo Toro"

Il progetto Europa e la crescita delle ambizioni non possono prescindere dalla loro conferma.

"Questi tre  non si devono  toccare!"  

Nella testa del capitano c’è solo il Toro. Obiettivo: centrare l’Europa. Con Alessandro e Schuurs sarebbe una difesa da Champions  

“Bellanova fondamentale per le punte”

Impressionante il crescendo nell’arco della stagione : fino alla Nazionale 

"Ricci è tornato il cuore del Toro"

Contro la Juve è stato il migliore  in assoluto: ma l’ammonizione gli farà saltare il Frosinone. Un finale di stagione da protagonista  potrà anche dargli  un posto all’Europeo.

"Le bandierine dell’amore Toro, in Europa si va in 12"

Dal primato di spettatori all’entusiasmo ritrovato Per la squadra una marcia in più anche col Frosinone. La grande spinta dei tifosi: che calore nel derby! E Juric fa marcia indietro: «Hanno ragione a pretendere»  Lazaro sul gol fallito al 94’: «A volte pochi centimetri decidono tanto». Il tecnico: «Non capivo la gente, ora sì». E i giocatori applaudono in coro.

  

 

 

 

 
 

  
 

 


 

 

 

 

 


💬 Commenti (22)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi