Saba Sazonov
Saba Sazonov

Le parole di Sazonov all'evento JD Sports

Sazonov Evento JD Sports Italia

"Ho giocato dodici partite quest'anno e ho fatto tante gare di livello contro alcune big. Per essere il primo anno, è stato buono. Ho fatto belle partite, posso fare meglio. Voglio giocare di più, com’è normale che sia. Voglio essere titolare, ma questo lo penso io. Mancano quattro partite e spero di tornare il più in fretta possibile".

Cosa pensa del campionato italiano?
"La Serie A è un bellissimo campionato, anche per i difensori perché c’è tanta tattica e la fase difensiva è molto importante. La scuola in Italia è la migliore per i difensori".

Come si è ambientato?
"Fisicamente sono forte e pronto, anche come velocità, ma devo imparare meglio la tattica. A Mosca giocavo solo a quattro, ora siamo a tre e non avevo mai giocato nell’uno contro uno a tutto campo: la tattica di Juric è molto interessante".

Il futuro

"Voglio giocare e non so il mister che cosa farà. Per ora non voglio dire nulla. Torino mi piace tanto. È una città calma, il centro è bellissimo. Ci sono tanti ristoranti, è tutto perfetto".

La sua foto in tram?
"A Mosca prendevo spesso i mezzi pubblici perché c’era tanto traffico".

Che sensazioni prova pensando al 4 maggio e alla tragedia di Superga?
"Ho capito che qui c’è una storia enorme". 


💬 Commenti

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi