Mindset Granata
Mindset Granata

Gineitis, dalla sfida contro il Monza quanta strada

La pausa per le nazionali permette di affrontare meglio diversi argomenti. In questi giorni tra i temi più caldi in casa Toro c’è, senza alcuna ombra di dubbio, Gvidas Gineitis che piano piano sta conquistando tutti ed è sempre più al centro del Toro. Il numero 66 torna in mente anche perché nella prossima giornata di campionato la squadra di Ivan Juric dovrà affrontare il Monza e nella partita contro i brianzoli nel girone d’andata ci fu un errore grave proprio da parte di Gineitis. Al termine di quel match il centrocampista lituano scoppiò a piangere proprio per quell'errore, gesto che non passò inosservato.

Poi per Gineitis diverse partite in panchina, a gennaio le voci di una possibile cessione in prestito, qualche spezzone di partita, fino ad arrivare alle ottime prove rimediate di recente contro Fiorentina, Napoli e Udinese. Questo testimonia la mentalità di Gineitis che dopo l’errore di Monza non si è dato per vinto, ha saputo sfruttare le sue chance e ora si sta togliendo diverse soddisfazioni. Questo fa capire che dagli errori si può imparare e che gli sbagli possono poi rivelarsi dei trampolini di lancio verso risultati positivi. Il numero 66 del Toro ne è la prova. Tra i traguardi più importanti il rinnovo del contratto fino al 2028 e la convocazione nella nazionale lituana per i playout di Nations League. Tra l’altro, il centrocampista classe 2004 nella partita d’andata contro Gibilterra, valida per la permanenza nella Lega C di Nations League, è sceso in campo titolare giocando tutti i 90 minuti.

Bravi Vagnati e Juric a non far partire Gineitis a gennaio 

Un applauso sicuramente va dedicato al responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati e a Juric che a gennaio non hanno fatto partire Gineitis ma hanno voluto tenerlo all’ombra della Mole per monitorarlo e poter osservare da vicino la sua crescita. Una mossa che si sta rivelando vincente e che sta dando i suoi frutti. Contro la squadra guidata da Raffaele Palladino il lituano ex Spal vorrà scendere in campo a tutti i costi e mettere una pietra sopra all’errore commesso proprio contro di loro nello scorso novembre.

Gvidas Gineitis 

💬 Commenti (11)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi