Convocati derby Torino Juventus
Convocati derby Torino Juventus

La lista dei convocati

1. Gemello
4. Buongiorno
5. Masina
6. Lovato
8. Ilic
9. Sanabria
13. Rodriguez
15. Sazonov
16. Vlasic
17. Kabic
19. Bellanova
20. Lazaro
21. Okereke
27. Vojvoda
28. Ricci
32. Milinkovic Savic 
61. Tameze
71. Popa
77. Linetty
79. Savva
81. Ciammaglichella
91. Zapata

Ecco numeri e curiosità riguardanti il match Torino-Juventus, gara valida per la 32a giornata del campionato Serie A Tim, che si disputerà oggi alle ore 18.00 presso lo stadio Olimpico Grande Torino. 

SCONTRI DIRETTI

 Sono 35 le vittorie del Torino in Serie A contro la Juventus, 45 i pareggi e 77 i successi bianconeri.

 L’1-0 in favore della Juventus è il risultato più frequente nei match tra i bianconeri e il Torino in Serie A: 22 le volte in cui si è registrato - l’ultima nell’ottobre 2022, a segno Dusan Vlahovic – delle quali solo sei però nel girone di ritorno.

STATO DI FORMA

Il Torino ha perso cinque delle ultime sette partite contro squadre che iniziavano la giornata in Serie A nelle prime tre posizioni (2V); l’ultima volta che, invece, ha sfidato la Juventus nei primi tre posti in classifica in campionato risale al 3 aprile 2021, pareggiando 2-2 in casa.

Il Torino ha mantenuto 10 volte la porta inviolata in casa in questo campionato, nessuna squadra ha fatto meglio nella Serie A 2023/24 (10 anche Inter e Bologna) – inoltre i granata non sono mai arrivati a 11 clean sheet interni in una singola stagione di Serie A.

STATISTICHE GENERALI

Il Torino è l’unica squadra di questo campionato che non ha subito nemmeno un gol su punizione, sia diretta che indiretta.

Il Torino e la Juventus hanno subito quattro gol di testa in questo campionato; solo Inter (tre) e Milan (uno) hanno fatto meglio; i bianconeri inoltre ne hanno segnati nove (come l’Inter), meno solo di Milan (10), Roma (12) e Fiorentina (12).

FOCUS GIOCATORI

Duván Zapata ha realizzato sei gol in 16 sfide contro la Juventus: da quando il colombiano gioca nel massimo campionato (2013/14), nessun giocatore è andato a segno più volte di lui contro i bianconeri (sei anche Giovanni Simeone); inoltre, nel 2024, escludendo i calci di rigore, solamente Dusan Vlahovic (otto) ha segnato di più del colombiano (sette) in Serie A.

Nei maggiori cinque tornei europei 2023/24, solo Harry Kane (otto) ha realizzato più gol di testa di Duván Zapata (sette) – in particolare, dalla sua stagione d’esordio in Serie A (2013/14) il colombiano è il giocatore che ha realizzato più gol con questo fondamentale nella competizione (31).

Duván Zapata è uno dei tre giocatori stranieri, insieme a Giovanni Simeone e Hernán Crespo, ad aver raggiunto la doppia cifra di reti in un singolo torneo di massima serie con quattro maglie diverse (Atalanta, Sampdoria, Torino e Udinese) – contando anche gli italiani hanno fatto meglio solo Alberto Gilardino (sei) ed Enrico Chiesa (cinque).

Solo contro Atalanta e Sassuolo (quattro) Antonio Sanabria ha segnato più gol che contro la Juventus in Serie A: tre reti, inclusa la sua unica doppietta in maglia granata nella competizione (03/04/2021). 

Karol Linetty (13 gol finora) potrebbe diventare il quinto giocatore polacco per numero di gol in Serie A: lo precedono al momento Stepinski (14), Boniek (31), Piatek (33), Zielinski (42) e Milik (48).

Alessandro Buongiorno è il giocatore che ha intercettato più palloni (56) nel corso di questo campionato.

Vanja Milinkovic-Savic, con 15 gare con la porta inviolata nel campionato in corso, è il portiere del Torino che ha registrato il maggior numero di clean sheet in una singola stagione di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95). Inoltre, solo Yann Sommer ha tenuto la porta inviolata più volte (17) dell’estremo difensore granata in questo campionato (segue Wojciech Szczesny a 13). 

Nessun giocatore conta più assist al termine di un movimento palla al piede rispetto a Raoul Bellanova (quattro, come Rafael Leão e Henrikh Mkhitaryan) in questa Serie A. 

Tra i difensori di questo campionato solo Giovanni Di Lorenzo e Federico Dimarco (39) hanno creato più occasioni su azione rispetto a Raoul Bellanova (38) – su sviluppo di calcio piazzato invece solo Cristiano Biraghi (23) e Federico Dimarco (14) hanno fatto meglio di Valentino Lazaro (13).

ALLENATORI

Ivan Juric ha perso sette delle 13 sfide da allenatore contro la Juventus in Serie A – completano il quadro quattro pareggi e due vittorie, arrivate entrambe in gare casalinghe (con Genoa e Hellas Verona).  

Ivan Juric (147) è vicino a totalizzare 150 punti da allenatore in Serie A con il Torino.

Massimiliano Allegri ha perso soltanto una delle nove partite da allenatore contro Ivan Juric in Serie A: la prima di questa serie, nel novembre 2016 (Juventus-Genoa 1-3); da allora, sei successi, compresi gli ultimi tre in ordine di tempo, e due pareggi.

Massimiliano Allegri ha perso soltanto uno dei 20 incroci da allenatore contro il Torino in Serie A: quello per 2-1 in trasferta dell’aprile 2015; 14 vttorie e cinque pareggi completano il parziale.

ARBITRO

Sarà Fabio Maresca, della sezione AIA di Napoli, il direttore di gara di Torino vs Juventus. 

Assistenti saranno i signori Costanzo e Passeri, quarto ufficiale il sig. Piccinini. V.A.R. sarà il sig. Irrati, A.V.A.R. il sig. Di Paolo.

131ᵃ direzione di gara in Serie A per Fabio Maresca, la 15ᵃ in questo campionato.

Fabio Maresca ha già diretto in un’occasione il derby piemontese tra Torino e Juventus in Serie A: il 4 luglio 2020, quando i bianconeri si imposero sui granata per 4-1 in casa.

Fabio Maresca ha arbitrato 11 volte il Torino in Serie A; il bilancio è di sei vittorie per i granata, a fronte di un pareggio e quattro sconfitte. 

La Juventus ha invece vinto nove dei 14 precedenti match di Serie A con Fabio Maresca direttore di gara – completano il bilancio un pareggio e quattro sconfitte.

TORINO-JUVENTUS, DOVE VEDERLA IN TV

La partita verrà trasmessa in diretta su DAZN. 

Nel prepartita sarà invece possibile conoscere tutti gli ultimi aggiornamenti dal campo collegandosi a TORINO CHANNEL a partire da un'ora prima del match.

 

32a GIORNATA SERIE A 2023/2024

 

Venerdì 12 aprile

Ore 20.45: Lazio-Salernitana

 

Sabato 13 aprile

Ore 15.00: Lecce-Empoli

Ore 18.00: Torino-Juventus

Ore 20.45: Bologna-Monza

 

Domenica 14 aprile

Ore 12.30: Napoli-Frosinone

Ore 15.00: Sassuolo-Milan

Ore 18.00: Udinese-Roma

Ore 20.45: Inter-Cagliari

 

Lunedì 15 aprile

Ore 18.30: Fiorentina-Genoa

Ore 20.45: Atalanta-Hellas Verona


💬 Commenti (1)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi