Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez

Le parole di Rodriguez a Torino Channel

Partita piena di episodi, però ha vinto lo spirito del gruppo.
“Sono molto contento per tutti perchè il gruppo lo merita e dobbiamo continuare così”.

Il gol mancava da molto, c'era bisogno per lo spirito.
“Certo perchè segniamo poco, oggi due gol, adesso dobbiamo fare una bella partita contro il Milan”.

Al termine della partita siete andati ad abbracciare Savva.
“Siamo contenti per lui e per Pietro, lo meritano”.

Con oggi un passo avanti in classifica.
“Vediamo dove riusciremo ad arrivare, andiamo avanti partita dopo partita”.

 

Hellas Verona-Torino 1-2

Verona Torino
Verona Torino

Reti: st 22’ Swiderski, st 32’ Savva, st 38’ Pellegri

Ammoniti: pt 38’ Noslin, pt 44’ Magnani, st 47’ Pellegri, st 47’ Suslov, st 47’ Linetty

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Magnani (st 17’ Da Silva), Dawidowicz, Coppola, Centonze, Duda, Serdar (st 42’ Henry), Cabal (st 35’ Vinagre), Noslin, Lazovic (st 17’ Suslov), Bonazzoli (st 17’ Swiderski). A disposizione: Chiesa, Perilli, Belahyane, Tavsan, Mitrovic, Lima, Tchatchoua, Corradi. Allenatore: Baroni.

Torino (3-5-2): Milinkovic Savic; Vojvoda (st 10’ Linetty), Lovato, Masina (st 31’ Dellavalle); Bellanova (st 24’ Savva), Tameze, Ricci, Ilic, Rodriguez (st 10’ Lazaro); Sanabria, Zapata (st 10’ Pellegri). A disposizione: Gemello, Passador, Buongiorno, Kabic, Okereke, Dellavalle, Silva, Ciammaglichella. Allenatore: Juric.

Le statistiche

Gli highlight


💬 Commenti (11)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi