Perr Schuurs
Perr Schuurs

La vicinanza dei tifosi

"Sento sempre il supporto dei tifosi, sono molto vicini a noi e ci sostengono sempre: anche quando non eravamo al meglio e perdevamo punti i tifosi sono sempre stati dalla nostra parte". Parole di Perr Schuurs, difensore del Torino intervenuto sul canale Youtube della Lega Serie A: "Penso che sia stato molto importante per noi sentire vicina la loro passione. Non si può sempre vincere, a volte capita di avere una giornata storta, ma l'importante è restare sempre uniti come una grande famiglia".

Momento speciale a Superga

L'ultima apparizione in campo del difensore del Torino risale al 21 ottobre, contro l'Inter, match in cui l'olandese ha subito un gravissimo infortunio: la rottura del crociato. "Dopo un anno che gioco in questo club mi sento parte della famiglia, adoro quanto i tifosi siano vicini ai giocatori e al club. Mi sento parte di esso e percepisco che la gente mi apprezza. Verrò qui anche dopo la mia carriera perché mi sento a casa. Il Torino non è un club come gli altri. Il momento più toccante della mia carriera è stato quando noi giocatori siamo andati a visitare il monumento di Superga a maggio. C'erano tutti i tifosi ed è stato un momento speciale, che ha unito tifosi e società. Quando sono arrivato qui, nel nostro primo incontro il Direttore mi ha parlato del Grande Torino e di quanto sia importante per i tifosi". (tuttomercatoweb)


 


💬 Commenti (6)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi