Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno

Alessandro Buongiorno è pronto a riprendersi il Torino. Il centrale granata, la cui ultima presenza in campo risale allo scorso 26 gennaio contro il Cagliari, nella giornata di oggi è infatti tornato ad allenarsi col gruppo a disposizione di Ivan Juric, come testimoniato dalla società sui propri canali social con un chiaro "Bongio is back" corredato da una foto del classe '99 sorridente come non mai.

"Ci siamo quasi, torno presto. L’infortunio alla spalla per fortuna mi ha consentito comunque di allenare le gambe, di correre. Ma non ce la faccio più. Durante le terapie ogni tanto ho calciato una palletta di gomma. Mi manca il campo, stare con i compagni e tornare a giocare", aveva detto nei giorni scorsi il diretto interessato in merito al suo oramai imminente rientro in campo dopo aver saltato in totale 5 partite di campionato per il problema alla spalla.

Ora il rientro in campo sembra davvero questione di ore, col giocatore che vista la situazione dovrebbe essere convocato dal tecnico Juric già per la prossima sfida casalinga contro la Fiorentina in programma sabato sera alle ore 20.45.

29 febbraio, la rassegna stampa: "Bellanova fa gola in Premier"

29 febbraio 2024 - Rassegna Stampa

Tuttosport

“Bellanova fa gola in Premier” - Emissari di Manchester United e Aston Villa già due volte in Italia per vederlo.

L'esterno del Toro ha impressionato non solo Spalletti. Questione portiere: Vanja piace in Turchia, Serbia e Arabia; Cairo lo valuta 10 milioni, mentre l'Atalanta ne chiede 7-8 per Musso. Schuurs cambia agente, col mercato sullo sfondo.

"Bellanova superstar piace anche alla Premier"

Osservatori di Manchester United e Aston Villa in Italia per vedere in azione l’esterno granata, protagonista di una stagione formidabile. In pochi mesi è diventato uno dei punti di forza del Toro. Anche nelle partite perse contro la Lazio e la Roma è stato tra i migliori insieme a Zapata, con il quale l’intesa è diventata perfetta Spalletti è pronto a chiamarlo   per la prima volta in Nazionale. Pagato 7 milioni al Cagliari, ora viene valutato tra i 20 e i 25.

“Vanja compra Musso”

L’argentino cerca una squadra che lo faccia giocare. Scadenza 2025. L’Atalanta chiede tra 7 e 8 milioni: farebbe una plusvalenza. Milinkovic-Savic ha mercato soprattutto all’estero: il club granata lo valuta 10 milioni  Per il granata piste in Turchia, Serbia, Arabia. Le variabili: Germania e Spagna.

“Sì Buongiorno c'è. Torna la difesa vera”

Out 36 giorni: recupero nei tempi previsti. E lui si allena da due giorni da titolare con Djidji e Rodriguez. Sabato con la Fiorentina guiderà di nuovo la retroguardia. Schuurs cambia agente, ma rientrerà a luglio: e il mercato resta sullo sfondo.

 


💬 Commenti (7)

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi