Ansaldi scuote il Torino: “Dobbiamo continuare la lotta”

6
679
Cristian Ansaldi, difensore argentino del TorinoFc
Cristian Ansaldi, difensore argentino del TorinoFc, durante il ritiro di Bormio

Sharing is caring!

La sesta sconfitta consecutiva in campionato, che diventa la settima aggiungendola la partita persa ai supplementari contro il Milan in Coppa Italia, mette i brividi al Torino, sempre più vicino alla zona retrocessione. Dopo il ko di Napoli, ieri sera, Ansaldi cerca di scuotere l’ambiente: “Momento difficile per tutti.- scrive l’argentino su Instagram – Però i veri guerrieri sono quelli che dopo la battaglia alzano la testa e pensano nella prossima battaglia. Dobbiamo continuare la lotta, perché la faremo insieme… “.

(fonte tuttosport.com)

6 Commenti

  1. La lotta voi, caro Ansaldi, non l’avete proprio iniziata. Col Milan nulla, con la Samp in casa lasciamo perdere, col Napoli bene i primi 10 min, Ma le partite durano 95 min e poteva finire 4 o 5-1.
    Non so chi ancora sia disposto a credervi

  2. Le solite buone frasi retoriche , del giorno dopo. Servono tiri e gol per salvarsi il resto conta Zero . F.V.C.G dove sei?

  3. -Ma non vi accorgete che ci state solamente prendendo in giro? Sarebbe quasi ora che alle solite belle parole corrispondessero finalmente i fatti. Allora DATEVI DA FARE!!!!

  4. Serve una sveglia”diplomatica”in settimana al Fila.
    Va bene il discorso su Cairo,sull’assenza di una societa’ strutturata,sulla preparazione sbagliata ma questi sono gli stessi dello scorso campionato e non possono essersi imbrocchiti a tal punto.A meno di volerlo….

  5. forse se stai zitto fai piu bella figura, alcuni di voi stanno remando conto e guarda caso da quando nn ce piu tavernello, in campo, sembri un fantasma…a casa mia 2+2 fa sempre 4…vai a lavorare mercenario venduto

  6. Luce: non credo che Ansaldi remi contro. Credo molto di più che debba ritrovarela condizione dopo un assenza di quasi 2 mesi come del resto Baselli
    Il calcio non è una matematica certa, troppe variabili. E a questo punto nessuno rema più contro, e in particolare Ansaldi non ne avrebbe avuto motivo visto che anche Longo lo tiene in considerazione…anche perchè alternative in rosa non ce ne sono…3 terzini per 2 posti….vero Cairo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui