Contatti per Gedson Fernandes

34
1294

Sharing is caring!

Il Torino sta valutando se prendere il giovane portoghese classe 1999 Gedson Fernandes in prestito, formula con cui il club portoghese ha già ceduto il giocatore al Tottenham, dove in questa stagione però non ha trovato il campo.

Sempre per il centrocampo si segue anche Lerager, richiesta di Nicola che lo ha già avuto al Genoa, ma per questo tipo di operazioni si aspetterà la partita con il Benevento per capire le principali necessità della squadra sul mercato. 

(gianlucadimarzio.com)

34 Commenti

  1. Buono, mezz’ala dinamica, con anche buona tecnica. Sicuramente meglio di Meite’, ma non mi faccio troppe illusioni. Ormai ci siamo abituati alla girandola dei nomi poi puntualmente disattesa.

  2. è ormai chiaro che il problema non è il singolo giocatore
    e, rilevo ancora una volta, che le cessioni fatte dall’effeci tra l’estate e questa sessione riguardano tutte giocatori tecnici, che, guarda caso, sono titolari (Berenguer inamovibile a Bilbao, Aina inamovibile nel Fuham), e vedrete Meitè (che ha già esordito nel Milan), non sarà sempre titolare ma farà il suo…
    Con Verdi Berenguer ed Edera, bastava comprare un’altra ala e si era perfetti per giocare col 433…

    certo ora come ora il tasso tecnico si è abbassato parecchio, negli anni solo giocatori tecnici sono stati ceduti (a parte De Silvestri): oltre ai citati sopra ci sono anche Iago e Adem che col Gallo formarono un trio che in alcune partite riuscì in un intento raro: farci divertire

  3. biziog: sono perfettamente d’accrodo con te, io non riesco a capire questa volontà di eliminare o non prendere giocatori di qualità, anche se immagino sia sempre questione di soldi. Cairo guarda quello non guarda altro è un commercialista che di suo nel Toro al di fuori dei 3 anni di B, non ha messo un euro. E i soldi buttati nei 3 anni di B li ha recuperati.
    I giocatori di qualità è facile venderli perchè tutti li vogliono, infatti Berenguer e Liaic per esempio li abbiamo ceduti in un amen. Poi è difficile comprarli perchè costano.
    Su Ola aina spendo due parole: ricordarai che veniva spesso criticato o fischiato dai suoi tifosi, e ricordo molte discussioni con miei amici perchè io o difendevo.
    Ecco io non lo avrei ceduto, lo avrei solo prestato.
    Meitè invece è un disocrso diverso, lui al Toro era demotivato, in una società dove tutto è in afftitto, dvoe i giocatori a volte mangiavano in auto per non dover tornare a casa, dove non si hanno solid per completare il filadelfia e renderlo davvero una struttura moderna e completa e dove sono 4 anni che aspettiamo sto cazzo di Robaldo per mettere insieme le giovanili oggi sparpagliate in giro per la provinicia….una società dove non riusciamo ad essere all’altezza manco del Novara come strutture…è chiaro che la gente si scazza.In partcolare chi magari ha vissuto in altri lidi, come Nkoulou al Lione o Meitè a Marsiglia o nel Bordeux…Aina addirittura nel Chelsea. Che motivazioni puoi avere, a parte magari un titolarità maggiore in una società di A che ha strutture da Lega Pro? O ti innamori dellp’ambiente della città e della causa come accaduto a Glik o Darmian prima o a Belotti adesso oppure sei destinato prima o poi a perdere la voglia di restare in una società così mal organizzata . Basti leggere i commenti di tutti i giocatori passati da qui e partiti. Da Berenguer a Aina fino a Meitè. E prossimamwente Nkoulou.
    E’ vero che quando sei cosi ben pagato devi stare zitto e remare ma è difficile resistere alle sirene di società che possono pagarti di più e come non bastasse hanno strutture all’avanguardia.
    Vojvoda x esempio che non è andato alla’Atalanta per venire qui, affascinato forse dalla storia granata …lui era nello Standard Liegi di sicuro con organizzazione e strutture di prim ordine….prima o poi …
    Mi fermo perchè sono stato già troppolungo come sempre ma sono argomenti troppo complessi …

    • DJ, è vero i giocatori tecnici spesso costano molto, ma non sempre (basti pensare a Ililic pagato dalla Dea 5M), su Aina concordo con te, lo scorso campionato giocò male più di una gara, ma in una situazione difficile, lui era uno di quelli che ci provava e sbagliava, poi su Meitè, certo è indolente, ma se gestito meglio e se la società fosse diversa poteva avere un rendimento ben diverso…

    • ancora con sta storia non e’ voluto andare la’ perche’ voleva noi……diordi dio mio ma credi ancora anche a babbo natale?….poi tutti buoni quelli che se ne vanno ma anche gli allenatori che abbiamo avuto tutti grandi….capisco che stai soffrendo come un matto per come siamo messi ma riordina un po’ i neuroni caro amico

  4. Stuppiello ancora….che ruolo hai nel TorinoFC?
    Se hai un ruolo allora bene vai da Cairo e digli che deve prima darsi una mossa e prendere quel che serve a Nicola che E’ GIA’ TARDI, IL MERCATO CHIUDE E IL TORO DEVE AFFRONTARE SCONTRI DIRETTI DI VITALE IMPORTANZA. Infatti i rinforzi avrebbero già dovuto essere da noi e avere già giocato
    La Samp, la Fiorentina, il Verona ( che è quasi in zona Europaaaa) , il Cagliari, ilBenevento ( metà classifica…) il Genoa, lo Spezia, il Bologna …si sono TUTTE rinforzate già da settimane e ne hanno già goduto i benefici. E SONO TUTTE DAVANTI A NOI IN CLASSFICA. Se hai un ruolo nel Torino FC , non so quale sia , puoi segnalareal tuo capo che la gente, tutti i tifosi sono stanchi, stufi e nauseati da questo andazzo. Cambiare allenatore poi serve si a dare una scossa ma non è lui a scendere in campo .
    Digli anche a Cairo che DEVE CEDERE la società, metterla in vendita.
    Se non hai nessun ruolo nel TorinoFC abbia almeno la compiacenza di non provocare

    • Guarda Djordy avrei evitato di dargli la soddisfazione di essere ancora considerato nelle sue esternazioni ma visto che lo hai fatto tu mi lego al tuo commento per osservare quanto sia evidentemente un provocatore uno che afferma di essere pronto ad un sacrificio economico per Lerager…giocatore di cui probabilmente non conosce ne il nome di battesimo ne le caratteristiche tecniche…personalmente lo trovo stupido ed infantile..oltretutto uno che viene costantemente attaccato e deriso che motivo avrebbe di continuare a scrivere se non per il gusto di provocare…

    • e’ semplice—stupp e’ un dipendente della nano comunication con il compito di zerbinare sui siti….sparira’ con l addio del presiniente…ancora un po di pazienza succedera’ il prossimo settembre in serie B

  5. io direi di aspettare il 01/02 alle 19.55… tanto siamo messi bene e non c’è urgenza di migliorare questa rosa già così molto profonda… incredibile, davvero incredibile.
    FVCG

  6. LERAGER… LERAGER… siamo pronti ad un “grosso sacrificio economico” per LERAGER… ma come si fa, come si fa, come si fa… ma laselu la’, LERAGER.
    qualcuno ci dia la forza di sopportare questo scempio.

  7. -Nuovamente un anello da aggiungere alla ormai lunga catena di nomi che si trascina da tempo per concludersi, come al solito, con l’ennesimo nulla di fatto.

  8. Sono sempre più stupito di come persone che sul forum ho imparato ad apprezzare x la sagacia dei commenti continui a dare importanza a un’entità proveniente dalla provincia di Foggia e trapiantata a Milano in qualità di professore(?)di applicazioni tecniche(si diceva una volta)che altro nn fa che sfottere i tifosi direttamente(quello che scrive)e indirettamente(attribuendo un ruolo che nn ha).
    Bisogna avere una grossa vena di masochismo….

    • Ma guarda le stesse cose me le dice il buon Toro71 …lo chiama il non essere. Invece io lo faccio apposta , voglio vedere fin dove arriva, stanarlo. Perchè è chiaro che è unmillantatore, non è della societa non c’entra nulla con il Toro di cui non è manco tifoso come da lui stesso ammesso
      Fatto 1+1 = 2 …è qui per puro divertimento e prendere per i fondelli la gente….se penso a cosa ha scritto ieri….mi ribolle il sangue.
      Non cancello i suoi commenti provocatori perchè voglio che rimangano in caso si debba bannarlo

  9. Lerager, che pare in effetti essere uno dei giocatori papabili, ha caratteristiche che piacciono molto a Nicola perché gioca spesso di prima e verticalizza non appena può. Però non mi sembra il profilo che possa risolvere la ormai endemica carenza di qualità nel centrocampo dell’effeci. E siamo alle solite, prendono un giocatore perché lo chiede un allenatore senza fare valutazioni più ad ampio raggio, anche perché Nicola difficilmente verrà confermato…

  10. Sig.Stuppiello dica al dott Cairo che Lerager definirlo scarso è forse poco.
    Ruvido e lento come un bradipo .
    Picchiatore nato in quanto sempre in ritardo sulla palla.

    Ma tanto il Ds Cairo ed i suoi osservatori non ascoltano consigli se non quelli di qualche allenatore o procuratore .

    Ennesimi soldi butrati nella spazzatura ennesimo profilo che non da nulla e non taglia nulla.
    Operazioni che nella totalità ci costera tra ingaggio e costo del cartellino 10 ml.

    Non cambierà mai nulla ed il motivo è sempre solo uno INCOMPETENTI.

    La cosa grave è che sicuramente lo ha nominato Nicola …..ho detto tutto.

    Saluti

  11. Ho letto da qualche parte che al Toro interessa Njegos Petrovic 21enne play della stella rossa. Costa 3 milioni. Se è vero e se lo prendiamo vale la pena fare uno strappo alla regola del prendere uno subito pronto, perchè in generale i Serbi maturano prima e sono anche spesso seri professionisti , vedi Lukic, Milinkovic e altri.
    Pare il Toro abbia offerto 2,5 milioni perchè noi si deve sempre andare al ribasso al costo di fare figure da pezzenti. Un play 21 enne che gioca nella Stella rossa e milita nell’U21 serba, 3 milioni io ci proverei subito, anche senza conoscerlo bene, perchè non puo essere scarso a quei livelli e spesso i serbi hanno tecnica
    Non disdegnerei un bel trio est europeo Lukic, Petrovic, Gojak ……ragazzi giovani senza paura e di prospettiva. Vero che dobbiamo pensare alla salvezza ma dobbiamo anche pensar al futuro e uno cosi non credo farebbe male da noi

  12. io ho letto che sta firmando il Papu Gomez….Almiron Torreira e Gervigno e il prossimo anno da svicolato ci sara’ il derby con lo scontro Ronaldo contro Messi

  13. DJ, già che ci sei, ci illumineresti circa la cancellazione di massa (almeno un centinaio e oltre di post) avvenuta qualche giorno fa su 3/4 articoli diversi (uno in particolare). Nessuno ha spiegato nulla, se è stata una censura indistinta nel mucchio per i toni troppo accesi, se è stato un qualche inconveniente tecnico, se li hai cancellati tu, Mellano, Bertu o chi?

  14. Corti ; e secondo te io ho tempo e voglia di cancellare dei commenti fra i quali alcuni sotto il mio articolo assolutamente bonari e misurati come quelli di Junior?
    Ma mi facci il piacere come direbbero nei film di Fantozzi
    Allora ne ho parlato con la redazione e loro sono convinti trattarsi di un problema tecnico.
    Io ho fatto la prova con un commento mio: se lo cancello solo una volta rimane traccia
    Se lo cancello due volte ovvero confermo cancellazione allora sparisce.
    Io non ho certezze se qualcuno si diverte a cancellare commenti a muzzo, ma se lo facesse è un povero picio che ha tempo da perdere…
    Io finora ho cancellato, pure dicendolo, soltanto alcuni commenti volgari con insulti tra forumisti
    Ed ero tentato ieri di cancellarne uno di Stuppiello perchè le provocazioni per me sono gravi come gli insulti
    Stop

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui