Caso tamponi: iniziato il processo. Torino non ammesso come parte interessata

22
1134

Sharing is caring!

Il processo sul caso tamponi della Lazio è iniziato. Non è stato ammesso il Torino come parte ‘ad opponendum’, ovvero come parte interessata al fianco della procura federale per sanzionare la Lazio. La società granata si voleva costituire come parte interessata dopo che i biancocelesti avevano schierato Ciro Immobile nella gara contestata dello scorso 1 novembre. (tuttomercatoweb.com)

22 Commenti

  1. Quando si ha a che fare con i poteri forti del calcio non c’e’ niente da fare.
    Lotirchio comanda Cairo no.
    F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

  2. Ulteriore dimostrazione che mentre lotito conta eccome, il nostro non solo non e’ in grado di gestire il Torino come qualsiasi altra squadra professionistica, ma si dimostra ancora una volra un allocco borioso, che appunto conta come il due di picche.
    Poi, per quanto riguarda la giustizia in Italia, sportiva e non, il mio giudizio e’ pena totale e schifo.

  3. -Ennesima dimostrazione di quanta considerazione abbia il nostro “Conducator” in seno alla lega ed alla FIGC.
    C’è da scommettere che non farà alcun tentativo per far si che gli vengano riconosciuti ii famosi tre punti a tavolino .C’è altresì da scommettere che a parti invertite il mafioso Lotito ne sarebbe uscito in ben altro modo.

  4. E sì che se si pensa al campionato scorso in cui la Lazio iniziò gli allenamenti collettivi in un periodo proibito dai protocolli un filo conduttore nei comportamenti laziali lo si trova.
    In ogni caso la sentenza potrebbe essere impugnata nella parte riguardante la nostra esclusione!
    Bisogna vedere se c’è la volontà di continuare.

  5. Adesso mi aspetto che Lotirchio riesca anche a farsi dare i 3 punti a tavolino contro di noi.
    Oltre al danno anche la beffa
    F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

  6. Penso che questa sentenza sia un invito a delinquere: a posteriori la Lazio ha fatto bene a schierare i positivi contro di noi, ha vinto la partita, 3 punti che potranno essere molto + importanti dei 150.000 euro che dovrà scucire. Tra l’altro anche l’inibizione a Lotito è stata rigorosamente tenuta sotto i 10 mesi per evitare che perdesse le sue cariche in federazione. La truffa, il sotterfugio, l’astuzia truffaldina, la scaltrezza malandrina, in Italia sono da sempre non solo accettate, ma anche premiate. In Verona-Roma per una leggerezza inerente solo alla forma (non inserirono Diawara nella lista dei 25…) hanno dato la sconfitta a tavolino, invece se utilizzi un giocatore (Immobile, che pure segna) che non poteva essere schierato perché positivo va tutto bene.
    Sono davvero esterrefatto, colpo dopo colpo stanno togliendo credibilità al calcio

  7. QUA AL NORD ci siamo rotti il cazzo di gente come te, che spara minchiate a raffica su ogni cosa pensando di sapere tutto e dimostrando invece la sua colossale ignoranza

  8. HAHAHA davvero vi ringrazio Mariano e l’amico: con le vostre cazzate mi avete strappato una risata
    Quest’altro tira fuori Craxi, la sinistra…..e le scie chimiche?? E la terra piatta??
    Eh ma è tutto un magna magna…… 😀

  9. la rovina di tutto è gente come te e mariano, ecco qual è, poche balle, gente che non sa un cazzo e che invece è convinta di sapere, che pensa di fare propaganda e invece fa solo pena, che si riempie la bocca di frasi fatte e che si schiera politicamene col primo che passa in testa nei sondaggi, penosi veramente….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui