Le pagelle di Torino-Milan

20
1759

Sharing is caring!

La Squadra: senza vergogna 3

Nicola: con quella formazione manda un messaggio di rinuncia che i giocatori recepiscono benissimo (3)

Cairo: la sua gestione ci regala l’ennesima umiliazione una settimana dopo il 4 maggio (2)

Sandro Mellano

20 Commenti

  1. Non conordo su Nicola e spiegonperchè. Lui ha l’obiettivo della salvezza, è stato preso per quello. La squadra non l’ha fatta lui. Con 3 partite in 8 giorni ha dovuto fare delle scelte. Avendo già un paio di titolari fermi perinfotunio ha deciso di ” sacrificare” questa partita , schierando riserve che però erano in parte titiolari di giampaolo. Ricordo Linetty, Rodriguez, Bonazzoli per esempio.
    Certo si puo discutere sulla resa e sulla vergogna di un simile risultato che farà sorridere solo Mazzarri, ma mentre a Nicola darei un 5 , a tutti gli altri darei uno 0
    Cairo invece neanche lo metto il voto, meno di 0 non si può, può solo andare affanculo al piùpresto

    • Sul 2-0 doveva impedire questo scempio per me è ingiustificabile. Se non siamo in grado di fare 3 punti fra Spezia e Lazio è giusto andare in B o comunque giocarsi tutto col Benevento

  2. È terribile
    Queste umiliazioni sono l’espressione corporea di 16 anni di conduzione surreale e presuntuosa
    Ma Nicola non ha grandi responsabilità
    Avesse schierato i titolari, contro questo Milan avremmo perso con ogni probabilità, magari 3 a 1 o 2 a 0 come col Napoli.
    Ma si fosse infortunato Ansaldi e Belotti avesse preso il giallo cosa avreste vomitato su Nicola?
    Ha fatto bene, è stato tradito da 4 o 5 giocatori che oltre ad essere tecnicamente poca cosa, sono anche privi di dedizione e coscienza del lavoro

  3. Voti un po’ larghi per l’umiliazione subita , mercenari mediocri alcuni, scarsi tutti gli altri , strapagati senza vergogna.
    Del nano malefico non parlo più perché ogni cosa sarebbe superflua , spero solo che dopo oggi si faccia da parte e con lui tutti coloro che lo appoggiano.
    F.V.C.G & CAIRO VATTENE

  4. Dico questo perché è evidente che Linetty, Bomazzoli, Rodriguez e Lyanco andranno via, con Nicola sono stati messi in panca mentre con Gp titolari inamovibili
    Però ci vuole dignità
    Ma Nicola ha fatto bene, doveva schierare i titolari e pensare di schiantare il Milan?
    Lui chiede corsa è un gioco dispendioso, tanti giocatori non reggono tre partite in una settimana, ha messo i pochi che reggono, cioè Bremer e Mandra (che era titolare con l’Udinese)

  5. Infatti
    Ricordiamoci le dichiarazioni di Mazzarri e dell’altro maestro Giampaolo che dichiarava che i giocatori “hanno la melma nella testa”
    Nicola è un grande uomo
    A prescindere

  6. Stiamo a discutere se Nicola ha fatto bene o male a schierare sti pagliacci?
    Ne abbiamo presi 7 !!!!!
    F.V.C.G & CAIRO VATTENE

      • Non si può giustificare nessuno , per primo quell’inutile che si è dato 7 in pagella , di 7 nella sua gloriosa gestione ne ha presi due e in a casa , è Record.
        Ha infangato la nostra storia , SE NE DEVE ANDARE !
        F.V.C.G & CAIRO VATTENE

  7. Queste considerazioni sono vere….. avremmo perso comunque…la mia domanda è ..con che testa ci presentiamo a Spezia dopo un passivo del genere? Psicologicamente siamo pronti a 2 gare del genere???( La Lazio neanche la considero anche se stasera hanno vinto in modo assurdo ). Con il Benevento sarà una finale anche perché sarà difficilissimo vincere a Spezia…,…a Nicola spetta veramente un finale dove bisognerà raccogliere qualsiasi grammo di energia psico-fisica….Ragazzi che dire abbiamo fatto un campionato indecente , peccato perché con un cambio più precoce forse non saremmo a sto punto.
    .
    .

  8. La colpa è di tutti il meno colpevole è Nicola perché é un uomo vero gli altri tutti gli altri da far lavorare in miniera vergognosi vergognosi ……….

  9. Io non ricordo un allenatore dell’effeci che sia andato in conferenza stampa dichiarando dopo una disfatta: è solo colpa mia
    Altro dettaglio, ma importante, altri allenatori Mazzarri in primis, ma anche Sinisa e Giampaolo (per non parlare del Vate…) inquadrati in panchina durante una disfatta cosa facevano? Scuotevano la testa, se la prendevano con i giocatori, si sfogavano col vice. Nicola no, è rimasto per 90 minuti ad incitare quel manipolo di sciagurati…
    Non so se resteremo in serie A, ma, nel caso, l’unica chance per non andarci dritti l’anno successivo è tenere Nicola. O volete provare un altro Maestro di calcio?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui