Sirigu: “Avevamo paura, ci giocavamo il tutto per tutto”

11
1175
Salvatore Sirigu
Salvatore Sirigu

Sharing is caring!

Perché siete arrivati a fare questa stagione?
“Credo che dall’anno scorso, abbiamo avuto delle difficoltà, soprattutto dopo il 7-0 con l’Atalanta. Poi entrare in campo è diverso, non vuoi prendere gol e ti subentra la paura nelle gambe. Non reagivamo ed è quello che ha portato all’esonero Mazzari. Da lì è iniziato; prima entravamo in campo con un atteggiamento diverso, è arrivata la pandemia e quando il campionato è riniziato abbiamo capito che dovevamo salvarci. Poi non abbiamo avuto il tempo materiale e noi non eravamo una squadra pronta per Giampaolo, eravamo una squadra malata che andava curata. Siamo sempre stati aggressivi, abbiamo cercato di cambiare gioco ma serviva cambiare la testa. La prima parte di stagione è stata difficile, ci siamo guardati e abbiamo iniziato a pensare da piccola soprattutto quando hai giocatori di qualità ma abituati a un’altra dimensione”.

Cosa ti è passato in mente sul rigore?

“Ciro mi ha detto che è scivolato, poi lui ha sempre una scusa, ma con lui ti deve andare bene. E’ l prima volta che non prendo un rigore, ma anche avessimo preso gol ce la saremmo giocata la settimana dopo contro il Benevento. A questo giro ero sereno e il karma mi ha aiutato. Avevamo paura, ci giocavamo il tutto per tutto e siamo sicuramente contenti così”. (tuttomercatoweb.com)

11 Commenti

  1. Sirigu ha vauto una stagione difficile come la difesa e la squadra. Si dice che se il Cagliari vende Cragno lui torna in Sardegna a chiudere la carriera come ha sempre sognato. Se e´quello che vuole glielo auguro. ha fatto molto bene al Toro, meno bene le ultime due stagioni. Ma ha pagato la crisi della squadra e i cappotti presi. Un portiere si sente impotente davanti a certe situazioni. Il Toro nel caso Sirigu vada via, pare abbia gia´prenotato Sepe del Parma. Vedremo cosa succede. A Sirigu comunque bisogna riconoscere di aver dato molto al Toro, anche a livello emotivo.

  2. alla fine ci hanno salvato anche quest’ anno le sue manone…annata storta la tua ma per anni sei stato il il miglior portiere degli ultimi 20 anni o forse di piu’….grazie Sirigu…

  3. In giro a prezzi ragionevoli, c’è veramente poco e poi noi non dimentichiamolo come secondo abbiamo Savic e ciò nonostante proprio non lo reggo più.

  4. Grazie Salvatore. Se dopo le ultime travagliate stagioni siamo ancora qui a parlare di serie A, é grande merito tuo. Il fatto che tu stasera sia voluto venire davanti alle telecamere a parlare e spiegare tutto, cosa peraltro inusuale per te, ti fa onore. Ma suona tanto di commiato. Giusto a mio avviso, così come giusto e sereno dovrà essere il modo di dirsi arrivederci. Rimarrai per me, insieme a Sereni e Marchegiani, il portiere più forte visto al Toro.

  5. No, silence please no, perché quest’anno ne hanno seminate di cappelle monstre che ci hanno portato a salvarci alla penultima. Tra l’altro il rigore lo hanno dato per un fallo di NK, dall’anno scorso se ne contano a decine. E nelle ultime due hanno incassato undici palloni, quindi fai poco lo sborone!

  6. Sirigu secondo me va comunque ringraziato, sicuramente per almeno due stagioni giocate da grande portiere.
    Poi anche lui ha sbagliato parecchie partite quest’anno, ma non e’ facile essere il portiere di ina squadra come la nostra.
    Sia che resti sia che vada via, grazie per averci salvato, anche questa sera.

  7. Grazie sirigu ma adesso se vuoi andare vattene con i tuoi colleghi che se ne vogliono andare via noi ,la maglia sopratutto non ci meritiamo umiliazioni come quelle subite in questo periodo e non basta secondo me una prestazione normale per esaltarvi poi ognuno la pensa in modo diverso

  8. puttanate!
    I due fenomeni hanno incassato 136 gol in 2 stagioni solo in campionato
    la stessa difesa che 2 anni fa con Mazzarri ne ha presi 37 in tutto l’anno
    Quindi silence you, please

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui