In chiusura la cessione di Lyanco al Southampton

7
2033
Lyanco
Lyanco, difensore brasiliano del TorinoFc

Sharing is caring!

Lyanco si prepara a salutare la Serie A. Il Torino sta chiudendo con il Southampton un’operazione che porterà il difensore centrale in Inghilterra.

Operazione a titolo definitivo, con il club inglese che verserà circa 7 milioni di euro nelle casse del club di Urbano Cairo. I “Saints” non erano l’unico club di Premier League interessato al brasiliano: su di lui, infatti, c’era anche il Watford.

La richiesta originaria del Torino per Lyanco era di 8 milioni di euro, ma a fare la differenza è stata la volontà del giocatore che aveva comunicato alla squadra e alla dirigenza la sua volontà di lasciare la Serie A.

I numeri di Lyanco in Serie A

Arrivato in Italia nella stagione 2017/18 dal San Paolo, Lyanco ha collezionato 53 presenze con la maglia del Torino. Nella sua esperienza italiana il difensore ha vestito anche la maglia del Bologna nella stagione 2018/19, squadra in cui si trasferì in prestito. Nell’ultima stagione è sceso in campo 25 volte, tra campionato e Coppa Italia, realizzando una rete.

(fonte gianlucadimarzio.com)   

7 Commenti

  1. Non poteva che finire così e considerando la svalutazione del giocatore se la vendita sarà confermata devono ancora essere contenti…
    Ma io sono fermamente convinto che Lyanco sia uno degli emblemi della cattiva gestione del Torino fc, io penso che possa, in un altro ambiente, diventare ancora un grande giocatore (non dimentichiamo che prima della ultima disastrosa stagione all’effeci era titolare inamovibile della nazionale olimpica…). A Bologna con Sinisa fece 6 mesi molto buoni, me lo ricordo anche contro di noi, sembrava un altro giocatore.
    E non dimentichiamo l’esempio di Ola Aina: prima stagione con noi nella quale fa intravedere buone cose, poi rimane invischiato nella pessima stagione del Toro e d’improvviso diventa un brocco, ritorna in premier ed è sempre stato uno dei migliori giocatori della sua squadra, che va detto, è retrocessa, quindi non era certo uno squadrone…
    ci sarà un motivo se Verdi, Zaza, Lyanco, Aina, Linetty, Rodriguez arrivano da noi e rendono molto al di sotto delle aspettative
    Pensate anche a Rodriguez, ho visto tutte le partite con la Svizzera, ecco, non sarà un campione, non ha più tanta gamba, ma in quella squadra era giocatore utilissimo e molto stimato da Petkovic, con noi ogni volta che entrava in campo mi venivano brividi lungo la schiena…

  2. -Ed ecco spuntar fuori anche il Southamton; non è che domani compaia qualche squadra della Bundesliga o della Ligue 1, tanto per chiudere un po’ il cerchio dei probabili ?

  3. Vi è stato pure un riappacificazione fra juric e izzo(notizia che mi è arrivata ieri mattina) e che juric ha confermato nell’intervista.
    A questo punto arriverà un solo centrale difensivo(gigot?) , se uscirà uno tra djdj e rodriguez cercheranno di chiudere per il polacco del Cagliari.
    I sardi non possono operare sul mercato per mancanza di liquidità, pertanto la prossima settimana con loro con l’acqua alla gola, puoi fare anche degli scambi a parità di valore

  4. -A mio avviso ritengo perfettamente inutile arrovellarsi su questo e quel nome o su eventuali scambi, tanto sappiamo benissimo come il tutto andrà miseramente a finire.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui