Diretta Sampdoria-Torino ore 21: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

0
1085
Simone Zaza
Simone Zaza

Sharing is caring!

Alle ore 21, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, il Torino fa visita alla Sampdoria nei sedicesimi di finale di Coppa Italia. I granata sono reduci dalla vittoria per 2-1 in campionato contro il Bologna, mentre i blucerchiati hanno battuto il Genoa nel Derby della Lanterna per 3-1. La squadra di Ivan Juric nel turno precedente della manifestazione ha eliminato la Cremonese ai calci di rigore dopo che i minuti regolamentari e i supplementari si erano chiusi sullo 0-0 – al 116′ Mandragora aveva fallito dal dischetto -. I blucerchiati di Roberto D’Aversa, invece, hanno avuto la meglio per 3-2 sull’Alessandria. Il Torino è la squadra che la Sampdoria ha incontrato in più occasioni in Coppa Italia (22 volte), con un bilancio per i liguri di nove vittorie, sette sconfitte e sei pareggi. I granata hanno vinto il primo (0-2 nel 1963) e l’ultimo (1-2 nel gennaio 2005) incontro della coppa nazionale in casa dei blucerchiati, mentre i doriani sono rimasti imbattuti nei nove tra il 1970 e 2001 (6V, 3N). La vincente del match di stasera sfiderà la Juve negli ottavi di finale. 

Come vedere Sampdoria-Torino in tv e in streaming

Sampdoria-Torino, gara valida per i sedicesimi di finale di Coppa Italia, è in programma alle ore 21 allo stadio Luigi Ferraris di Genova e sarà visibile in esclusiva in diretta su Italia 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Mediaset Play. 

Le probabili formazioni di Sampdoria-Torino

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Dragusin, Ferrari, Chabot, Augello; Candreva, Silva, Askildsen, Verre; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: D’Aversa. 

A disposizione: Audero, Ravaglia, Yoshida, Colley, Bereszynski, Murru, Thorsby, Ekdal, Trimboli, Yepes Laut, Ciervo, Caputo.

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Buongiorno, Zima; Aina, Rincon, Mandragora, Vojvoda; Linetty, Brekalo; Zaza. Allenatore: Juric.

A disposizione: Milinkovic-Savic, Gemello, Rodriguez, Singo, Ansaldi, Lukic, Pobega, Baselli, Kone, Praet, Pjaca, Sanabria.

ARBITRO: Piccinini di Forlì.

ASSISTENTI: Yoshikawa-Laudato.

IV UOMO: Prontera.

VAR: Mazzoleni.

ASS. VAR: Tegoni. 

(fonte tuttosport.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui