Fares il presente, Hadjam il futuro

1
5985
Jaouen Hadjam
Jaouen Hadjam

Sharing is caring!

Mentre Mohamed Fares organizza il viaggio verso Torino, atteso in maglia granata dopo l’ok della Lazio, che lo aveva temporaneamente parcheggiato al Genoa, un altro terzino mancino prende informazione su quanto accade intorno alla Mole: Jaouen Hadjam. Non di certo paragonabile alla Torre Eiffel, che il parigino vede fin da quand’era un bimbo in fasce, ma a suo modo affascinante sfondo davanti al quale piazzare una nuova pietra della sua giovane carriera.

Maggiore età raggiunta, discreta abitudine alle pressioni del professionismo (18 presenze fra Ligue 2 e Coupe de France), il sinistro del Paris FC è stato accostato da Foot Mercato al club italiano, uno dei tanti colpiti dall’intraprendenza del già nazionale Bleus U17, schierabile anche come centrale difensivo, sia a quattro che a tre. “Ha un buon atletismo, è solido nell’uno contro l’uno e dispone di una tecnica che lo porta ad attaccare con piacere, giocare in posizione più alta […]. Ha tutte le carattistiche di un giocatore moderno. […]”, lo aveva presentato a Actufoot il vicedirettore del settore giovanile dei Parisians. Insomma, un nome buono per il presente (ha un contratto fino al 2023, ndr) e per il futuro. (trnsfermarkt.it)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui