Pellegri al Toro, sembra tutto fatto

9
5408
Pietro Pellegri
Pietro Pellegri

Sharing is caring!

Sarebbe ormai tutto definito tra il Milan e il Torino per il trasferimento in granata di Pietro Pellegri. I rossoneri, come riportato da La Gazzetta dello Sport, hanno convinto il Monaco ad anticipare i tempi del riscatto e ad accettare l’offerta per l’acquisto a titolo definitivo e il giovane attaccante è ora pronto a ritrovare il suo maestro Juric che lo fece esordire in Serie A con il Genoa

Il Torino e il Milan si sarebbero invece accordati per un prestito di 18 mesi con un diritto di riscatto a favore dei granata. Si attende ora solo il via libera definitivo del Monaco.

(fonte calcionews24.com)

9 Commenti

  1. -L a formula del prestito ,così come è stata presentata, mi pare buona. Rimarrebbe solo da incrociare le dita in merito alla sua integrità fisica attuale e specialmente futura.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. Prestito di 18 mesi significa che il riscatto sarà almeno di 15/20 milioni. Però se non altro sarà da pagare tra una stagione e mezza quindi ottimo. I credo che questa operazione sia il famoso “indennizzo” per Belotti… come profilo è perfetto per la nostra strategia. Speriamo il fisico regga.

  3. Quest’ anno l’ho visto giocare solo un paio di volte, fisico possente e ottimi fondamentali ma mi ha dato una sensazione di incompiutezza.
    Ha iniziato a giocare in serie A a 15 anni, con Juric tra l’altro, sicuramente la lunga teoria di infortuni subiti ne hanno condizionato crescita e sviluppo, tattico come di esperienza, e quindi deve in qualche modo essere costruito, essere aiutato a trovare il suo modo di essere centravanti e in questo nessuno meglio di Juric, ma sul potenziale niente da dire.
    Con diritto di riscatto a 18 mesi era un’operazione da fare.

    • scusi ma allora anche tutti gli altri forumisti che hanno espresso favore per questa operazione, sono “gobbi”?
      calma e gesso, suvvia

  4. marjanovc: stavolta l’operazione ha un senso , perchè c’è un diritto da esercitare tra 18 mesi con comodo direi. L’unico dubbio è la cifra finale. Diritto di riscatto non obbligatorio va bene, ma a cifre prefissate o no? Perchè se il Milan lo paga al Monaco 4,5 milioni, qual’è la cifra prefissata di eventuale riscatto del Toro? O è riscatto libero da cifre? Perchè come si dice a napoli….accà nisciun è fess…voglio dire che dovesse esplodere e dimostrare che è guarito dagli acciacchi, a quell’età il przzo rischierebbe di salire rapidamente alle stelle. E allora Cairo come fa a riscttarlo? In caso di valorizzazione del ragazzo, ancora una volta ci gaudagnerebbe il Milan, unndiritto di riscatto non prefissato con Cairo presidente equivale a un prestito secco ovvio, perchè più di 12-15 milioni temo non li spenderebbe lasciandolo al Milan….

  5. Se invece Pellegri non sfondasse , per il Toro zero rischi a parte l’ingaggio per 18 mesi, ma di nuovo resterebbe al Milan senza alcun esborso …quindi …boh se qualcuno lo sa io non ho trovato i dettagli su questo, quindi riscatto a cifre prefissate o no?

    • Scusa ma come si fa’ a mettere un riscatto senza prefissare una cifra: cioè passati i 18 mesi decide Cairo quanto dare?
      O c’è il diritto di riscatto a cifre prefissate magari variabili come con Mandragora, oppure è prestito secco.

  6. -Ad operazione conclusa si potranno conoscere realmente i dettagli dell’operazione. Non resta che attendere.
    FVCG(ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui