Verona-Torino: le formazioni ufficiali

16
732
Sasa Lukic
Sasa Lukic

Sharing is caring!

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Depaoli, Tameze, Ilic, Lazovic; Lasagna, Caprari; Simeone. A disposizione: Chiesa, Berardi, Veloso, Cancellieri, Bessa, Dawidowicz, Frabotta, Sutalo, Coppola, Retsos, Hongla, Praszelik. Allenatore: Igor Tudor
TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Aina, Lukic, Ricci, Vojvoda; Praet, Brekalo; Belotti. A disposizione: Milinkovic, Gemello, Pobega, Pjaca, Ansaldi, Seck, Djidji, Mandragora, Pellegri, Warming, Linetty, Anton. Allenatore: Ivan Juric

16 Commenti

  1. gran gol!!!
    con Lukic in campo è un’altra cosa, anche Praet oggi sembra ispirato, Aina dimostra quanto sia forte e indispensabile Singo in difesa… Zima fino ad ora impeccabile, il Gallo ha visto poche palle ma lotta sempre come un leone e loro picchiano come fabbri ferrai…

  2. Manca l’espulsione di Ceccherini per 2 falli uno dopo l’altro, invece nemmeno ammonito. Caccia all’uomo come benvenuto per Juric, reo di averli traditi. Veronesi belle me..e

  3. Il cambio di Tudor già visto nelle partite con il Verona; 1 tempo picchia 1 poi viene sostituito con un altro che continua a picchiare il Gallo.

  4. E pure questi l’hanno avuta; non hanno mai visto il pallone, solo calci; in 2 partite neppure un goal. Peccato per il palo di Pellegri e tante ripartenze buttate, ma come ha tenuto il pallone il Gallo tanta roba. Un complimento a Zima che non ha mai perso la testa e ad Aina che nel 2 tempo ha domato Lazovic ed è ripartito tantissime volte. Bene anche Brekalo e Peaet che però deve capire quanto diventa pericoloso se viene dentro il campo, il mister deve convincerlo perché il potenziale e’ altissimo. Ricci si farà, ma quando è entrato Pobega li’ nel mezzo abbia recuperato tutte le 2 palle e cambiato l’inerzia di una partita dove il Verona aveva preso campo. Ordinato e puntuale Rodriguez sempre ben posizionato e pure Ansaldi e Djdj sono entrati subito nel vivo del gioco senza commettere errori, anzi Ansaldi ha messo 2 belle palle. Ma la differenza la fa sempre Lukic che si è preso il più forte Tameze e non gli ha fatto toccare palla, inaridendo il gioco di Tudor che a quel punto è dovuto passare solo sugli esterni. Sempre Lukic ha avuto la forza di proporsi dopo il 90 per il possibile 2-0 ma Aina era stremato e non ha capito quando e dove doveva dare la palla. Bravi ragazzi e bravo pure al mister. Siamo la 3 rosa più giovane del campionato, se carie andasse ci sarebbero finalmente delle prospettive rosee per la nostra maglia.

  5. Giaguaro Berisha bene e soprattutto sicuro, ottimo 2 portiere secondo me, ma vedere oggi Vicario, a parte l’incertezza sul goal del pareggio, fare 4 parate impossibili ci dovrebbe dare la misura di quanto significa avere un portiere che valga se prendi 3 tiri a partita; praticamente non subisci mai goal.

  6. Concordo con te Claudio ci serve un portiere con i controcoglioni é meglio spendere qualche soldo in più in quel ruolo li ricordare sirigu i primi fue anni da noi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui