Di Marzio: Torino, rilancio per Ilic

13
623
Ivan Ilić
Ivan Ilić

Sharing is caring!

A meno di una settimana dalla fine della sessione di calciomercato, è ancora da definire il futuro di Ivan Ilic in casa Hellas Verona.

Il Torino ha presentato un rilancio per il centrocampista dell’Hellas Verona: si tratta di una proposta da circa 14 milioni di euro. L’offerta dell‘Olympique Marsiglia, invece, è da 16 milioni di euro più 3 di bonus.

Il giocatore prenderà la sua decisione domani e il club granata adesso è più fiducioso di concludere l’operazione, anche se non sicuro.

(fonte gianlucadimarzio.com)

13 Commenti

    • Intanto sono dati non ufficiali
      Ma, pare surreale sostenere che siamo in vantaggio con un’offerta di 14 a fronte di 16… il giocatore può incidere ma a parità di offerta o di pochissimo inferiore

  1. Bisogna vedere se Lukic accetterà il Fulham. L’operazione potrebbe essere slegata . La mia paura è che la spesa per Ilic e Hien sia fatta perchè a Giugno si pensa di cedere Schuurs e a ma dispiacerbbe un pò viste le potenzialità dell’olandese.
    In ogni caso preferirei che i soldi venissero investiti per trattenere almeno Vlasic.
    In definitiva non credo arrivi nessuna punta se verranno spesi 20 milioni per la doppia operazione con il Verona. A meno che la Roma non accetti il prestito senza obbligo di Shomurodov ma qui ci credo poco. Comunque tot esce coe spesa e tot deve entrare senza scordare le tranches di Bremer che ancora devono per 2/3 entrare in saccoccia…

  2. Nessuna suspence, sappiamo già come finisce.
    Lui convoca anche gli agenti dei calciatori, fa una sorta di riunione plenaria cui i media daranno il giusto risalto, poi tiene il braccino in tasca e offre gli stessi soldi che offriva il giorno prima.
    Non gli interessa perdere il giocatore, ciò che conta è che i media parlino del suo sforzo convocatorio.
    Non arriverà neppure Makengo. Ma trattando Makengo per altri 3-4 giorni si avvicinerà la fatidica data del 31 gennaio. Mercato chiuso, nessun esborso. La solita figura penosa.

  3. Quello che non torna è che l’OM ha il mercato bloccato fino a giugno per sforamento del F. Fair-play, né a tal proposito varrebbe comprare Ilic adesso per poi lasciarlo in prestito al Verona perché sono stati bloccati gli acquisti, non solo i trasferimenti.
    Invece per Hien si scrive che abbia ricevuto interessamenti dalla Premier e quindi abbia messo tutto in standby.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui