Serie B: Top e Flop del girone di andata, i migliori bomber della categoria

0
40

Sharing is caring!

Le quote dei pronostici di Serie B continuano a variare per la maggior parte delle squadre, anche se Reggina e Frosinone rimangono dei punti fermi, almeno finora, perché hanno dominato questa prima parte di campionato.

Ecco i top e flop di Serie B ma anche i migliori bomber della categoria.

Bari al Top con Cheddira capocannoniere

Insieme a Pisa e Reggina, il Bari presenta uno dei migliori reparti offensivi della categoria, con 30 gol segnati nelle 19 gare del girone di andata. Non solo, perché il miglior attaccante di Serie B è Cheddira, che in sole 13 gare disputate con i Galletti, ha segnato 10 gol e 4 assist, il bomber è stato anche impegnato nei Mondiali di Qatar con il Marocco. Il Bari rimane al top ed è pronto a sfidare le prime della classifica per assicurarsi un posto per la promozione diretta in Serie A.

Sudtirol sorpresa della stagione 2022 – 2023

Il Sudtirol e il suo bomber Odogwu sono al top, il girone di andata chiuso al settimo posto mostra tutta la volontà della neopromossa di giocarsi i playoff: questa è la vera sorpresa della stagione.

Palermo flop ma la squadra è in forma

Se da un lato il Palermo ha deluso le aspettative chiudendo il girone di andata al tredicesimo posto, dall’altro lato i Siciliani sono in splendida forma e il flop è stato abbondantemente metabolizzato con uno score di 9 punti su quindici nelle ultime 5 gare disputate prima dello stop. Tra i bomber della squadra spicca Brumori con i suoi 9 gol e 3 assist nelle 19 gare disputate, per questo si conferma il perno della squadra.

Cagliari Flop ma ci pensa Ranieri

Anche il Cagliari non naviga in buone acque e chiude fuori dalla zona playoff la prima parte della stagione, ma l’arrivo di Ranieri ha dato nuovo brio alla squadra e tutti i tifosi lo hanno accolto a braccia aperte. Il solito Lapadula si distingue fra i bomber della squadra con 7 reti e 1 assist in 18 gare disputate.

Benevento Flop

Che questa stagione sarebbe stata particolarmente complicata e tutta in salita, era evidente dal calciomercato fatto in estate dai Giallorossi, ma il pericolo della retrocessione ha risvegliato il Patron del Benevento, che sta facendo il diavolo a 4 per convincere Cannavaro a restare sulla panchina. Tuttavia, il girone di andata non è tutto da buttare e lo Stregone resta (almeno per ora) fuori dal limbo dei playout: Benevento flop ma attenzione alla retrocessione.

Pisa al top

Il Pisa ha effettuato una remuntada straordinaria proiettandosi nelle prime posizioni e dominando la scena nelle ultime 5 gare disputate con uno score di ben 11 punti su 15 a disposizione. Dalla quindicesima alla diciannovesima giornata i Toscani hanno segnato 6 reti e subìto 0 gol, per uno score di 3 vittorie e 2 pareggi, fra i bomber si è distinto il giovane Gliozzi con 7 gol e 1 assist in 15 gare disputate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui