Pedullà: Parigini, visite mediche in corso con il Genoa

27
322

Sharing is caring!

Tutto confermato. Vittorio Parigini si è presentato puntuale questa mattina per le visite mediche di rito con il Genoa. L’attaccante, in scadenza di contratto con il Torino, dopo gli accordi totali raggiunti nel pomeriggio di ieri tra i due club (previsto il trasferimento di un paio di giovani alla società granata), si appresta a diventare un nuovo calciatore rossoblu. Parigini firmerà un contratto di cinque anni.

(fonte alfredopedulla.com)

27 Commenti

  1. ecco l’ennesimo disastro di questa società che si è impossessata del TORO e sta umiliando la Nostra Storia
    un calciatore cresciuto nel vivaio, tifoso del TORO, messo ai margini non si sa perché
    e, per favore, non rispondetemi che non ha fatto nulla, che dovunque è andato ha fatto male, lui non sarà un campione ma è un buon giocatore che ci sarebbe stato molto utile se avesse avuto la possibilità di giocare con regolarità, basta vedere la parabola di Berenguer, che ha mostrato le sue doti solo quando ha giocato con regolarità
    tra l’altro è stato praticamente regalato al Genoa…

  2. Biziog non è bravo, non è da Toro anche se è tifoso; per stare in A devi essere concreto non fumoso, devi lasciare il segno nelle partite e lui non lo ha fatto nemmeno 1 volta o mi sbaglio, sebbene abbia giocato lo scorso anno tante volte.

  3. Non giudichiamo i calciatori su parametri non attinenti alla materia, dobbiamo valutarli solo per quanto fatto sul campo, smettiamola di sognare cose non vere.
    Parigini, Edera e Bonifazi nel Toro hanno reso poco, i giocatori forti del vivaio vorremmo tenerli, ma intanto giocano male

  4. Infatti, non so cosa parla a fare, lo fa solo per provocare. Prova Stuppiello a toccare anche Edera e stavolta ti copro di insulti a costo di farmi buttare fuori dal sito

  5. Fabio : guarda che la resa di un giocatore dipende anche dal contesto e da come e quanto lo fai giocare. Bonifazi è assolutamente all’altezza e lo sarebbe anche Edera che lo ha già dimostrato con Sinisa.
    Quando sei giovane devi sentire anche la fiducia addosso altrimenti come fai a crescere?
    Possibile che solo i giocatori degli altri vivai sono bravi?
    Tralasciamo l’Atalanta, ma se persino Esposito ha esordito nell’Inter …poi hai visto Vlahovic nella Fiorentina ? Sta giocando meglio in prima squadra che nella primavera. Guarda che in primavera Millico segnava più di Vlahovic . Purtroppo ci va coraggio quando si lancia un giovane, e non si può lacniarlo facendolo giocare solo 3 minuti a partita o 1 partita ogni 3. Cosi non crescerai mai.
    Guarda Barreca ; A Cagliari aveva combinato poco , rientrato al Toro, ha esordito e giocato molto con Sinisa ma grazie a un infortunio grave , mi pare fosse Avelar , quindi trovano spazio e arrivando persino a interessare un top club come lo era il Monaco
    Adesso vedremo cosa combinerà Parigini, uno dei migliori gioielli del vivaio di 5 anni fa , a Genova.
    Se farà grandi cose già te lo dico mi inkazzerò non poco
    Stessa cosa Bonifazi alla spal.
    Parigini tra l’altro è un esterno e predilige la corsia dx. Lui come altri deve solo poter giocare nel suo ruolo

  6. A parte Bonifazi,al quale avrei fatto fare almeno mezzo campionato da titolare,(con davanti Bremer e Djidji si poteva tranquillamente fare)prima di esprimere una valutazione definitiva,Parigini e Edera nn sono da serie A.
    Solo noi rimpiangiamo Vittorio(perché cresciuto nel Toro?Perché tifoso?)leggetevi i commenti dei genoani….
    Il calcio oggi non lascia spazio ai sentimentalismi.Preferisco avere un giocatore utile anche se tifoso gobbo che uno scarso ma tifoso granata.
    Iago poi(ottimo giocatore e uomo)forse è un ex se è vero che a Genova gli stanno facendo fare esami supplementari

    • Punto primo chi se ne frega di quello che dicono i genoani, punto secondo bisogna continuare a sparare sentenze così a casaccio? Da cosa viene questa convinzione, cioè che Edera e Parigini non sono da serie A? Forse Meitè Lukic o Aina lo sono? E anche Berenguer non lo era affatto, solo che giocando con un pò di continuità è migliorato parecchio (anche se ieri sera ha di nuovo fatto cagare..)
      Poi con questa storia del “calcio di oggi” francamente avete abbastanza stufato: mio parere eh, ma io preferirò SEMPRE un tifoso granata ad un gobbo, ma stiamo scherzando?? Se mi si proponesse di scegliere tra uno scarpone tifoso granata e un supercampione gobbo magari ci penserei un attimo, ma proprio non è il nostro caso, perchè i nostri ex gobbi, tipo Zaza, tutto sono tranne che supercampioni, comprati giusto per far un piacere alla società più potente

  7. Poi Parigini è stato gestito di merda dall’inizio alla fine. A me ste cose fanno solo girare le balle , i giovani vanno seguiti, aiuttati a crescere, lanciati a costo di far loro fare qualche errore. Per vedere cagate fatte da sconosciuti arrivati da fuori mi tengo le cagate dei ns ragazzi del vivaio
    E finiamola di difendere l’indifendibile

    • hai ragione, ma anche Edera non lo stanno estendo benissimo. Mi auguro che non facciano lostesso con Segre o con Buongiorno, sempre che UC insista a rimanere e non venda

    • No,mi spiace deluderti.
      Le mie convinzioni su Edera e Parigini potranno essere anche sbagliate.Vedremo cosa dirà il campo.
      Per il momento il campo ha detto che non sono giocatori da serie A,questo mi sembra evidente.
      Può anche essere che tifosi di altre squadre siano ignoranti al cospetto nostro.Vedremo chi avrà ragione

      • Ma quale campo?? Se non hanno giocato mai! Giusto Edera qualche minuto…..e cosa avrebbe detto il campo in dieci minuti o giù di lì giocati complessivamente?

  8. Parigini lo scorso anno ha racimolato 17 presenze, di cui solo due da titolare e un minutaggio complessivo che corrisponde a 4 partite, è difficile lasciare il segno giocando 4 partite
    Bonifazi quest’anno ha giocato 7 partite tra campionato e preliminari, segnando due gol (è un difensore…)
    Edera quest’anno ha giocato 22 minuti e in effetti in questi preziosi 22 minuti non ha lasciato il segno, lo scorso anno con noi ha giocato la bellezza di 75 minuti
    oltre che incompetenti siete anche in malafede, ma non pensiate di poterci prendere per i fondelli, siamo tifosi del TORO ma non siamo stupidi, sappiamo leggere le statistiche
    quando dico che i tre sopracitati non hanno giocato, non hanno avuto occasioni per dimostrare il loro valore non è la mia opinioni, SONO DATI, STATISTICHE
    dovete solo vergognarvi

  9. e cmq a Genova han fatto 5 anni di contratto a Parigini, evidentemente sono dei dementi, ne capisce di calcio vecchiocuoregranata (con un nome così scrivere che il calcio di oggi non lascia spazio ai sentimentalismi è + che un ossimoro, dovresti chiamarti tifosodeltorinofc3.0)

  10. vecchiocuoregranata è un vero tifoso, lo conosco, non insultatelo paragonandolo a stupidello.
    ha diritto alla sua opinione.
    parigini a me non sembra campione, ma è anche vero che di campioni al torello made in cairo ce ne sono solo 3-4.
    in ogni caso è stato gestito male e la colpa è del proprietario che fa andare via a 0€ un professionista. non lasciatevi fottere coi due giovani del vivaio presi in cambio: perso a 0€ INCACCETTABILE.
    è l’ennesimo errore di questa proprietà di incompetenti e yesman.
    #cAIROVATTENE

    • Grazie Mariano.
      Io ho espresso la mia opinione riguardo due giovani che pur con tutto l’affetto che si può nutrire verso due prodotti del vivaio non hanno dimostrato fino a oggi niente.
      Che siano stati gestiti male è evidente,che WM non capisca niente non facendoli giocare(pur valutandoli quotidianamente in allenamento)può essere….
      Ripeto il tempo dirà
      Qui c’è gente che si stracciava le vesti x aver ceduto Barreca…..
      Un’ultima precisazione:a me nn interessa la fede calcistica di un giocatore .A me interessa che giochi bene e sia utile al Toro,poi può anche discendere da generazioni di gobbi,se segna esulto eccome!!!!

      • Si, IO mi stracciavo le vesti per aver venduto Barreca, e continuo a pensare che sia stata un’idiozia! Dico ma non so se ci si rende conto ma abbiamo preso Meitè in cambio!! CI ABBIAMO GUADAGNATO???
        Ma tanto qui la gente è sempre così, non glie ne frega niente se un giovane cresciuto a pane e Toro viene dato via, tanto basta prendere uno al suo posto e il tempo dirà…ma si chi se ne frega, poi se è un gobbo marcio pazienza, tanto noi siamo solo degli imbecilli nostalgici…

  11. peggior presidente della storia degli sport professionistici.
    gli va bene che vive nel paese dei peggiori giornalisti al mondo: gli unici che non han dedicato prima pagina del lunedì al povero kobe bryant.

  12. un particolare non di poco conto per i vecchi cuori granata come alcuni di voi e come me: del cuore,dello spirito di quando c’era Vatta nelle giovanili è rimasto assai poco, troppo poco, così come è chiarissimo nella prima squadra staff incluso,siamo noi che ancora pensiamo al “pane e Toro” ma quale Toro?????In 15 anni quell’irriducibilità e il carattere che ci distingueva dagli altri è stata demolita dal grande merdaiolo, spero che non ci andranno altrettanti anni per ricostruire con un altro gestore. Riflettiamo, ma non prendiamoci in giro da soli, illudendoci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui