Premier League, aumentano i casi di Coronavirus

4
210

Sharing is caring!

Secondo la BBC i 20 club della Premier League decideranno una strategia comune per affrontare l’emergenza, e tra le ipotesi al vaglio c’è anche il rinvio di tutta la giornata. Nonostante il via libera ricevuto dal governo, che ieri ha deciso di non imporre né la cancellazione né l’obbligo di partite a porte chiuse, continuano ad aumentare i casi di coronavirus nel calcio inglese: prima i tre giovani del Leicester, poi Arteta, quindi Hudson-Odoi. Nel frattempo anche il difensore del Manchester City Benjamin Mendy sta osservando un periodo di auto-isolamento precauzionale. (corrieredellosport.it)

4 Commenti

  1. A sto punto l’europeo non lo giocano in estate ( anche se per me prima di ufficializzare la cosa aspetteranno sino all’ultimo); potrebbero rimandarlo all’estate prossima, oppure Novembre, Dicembre come il mondiale in Quatar, io preferirei questa opzione, continui a chiamarlo euro 2020 e non scombussoli troppo i calendari uefa ( ricordiamoci che c’è anche la Nation League ).
    Bisognerà anche vedere come il resto d’Europa affronterà l’emergenza virus (per esempio la Francia non mi sembra che abbia imparato molto da noi).

  2. In england 6. Comunicati, ma anche di più.
    In Italia 2.
    Ora immaginate il numero di malati in Inghilterra tra le persone comuni.
    Altro che 12 000 italiani.
    Purtroppo i nostri governanti han deciso default Paese.
    Auguri a tutti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui