Sei sconfitte consecutive in campionato, era già successo una volta

25
1012
Belotti sconfitta
Belotti sconfitta

Sharing is caring!

Sassuolo, Atalanta, Lecce, Sampdoria, Milan e ora Napoli: sono le sei avversarie che, nelle ultime sei partite consecutive, hanno sconfitto il Torino. Un filetto di risultati così negativi alla squadra granata era già capitato una volta, nella stagione 2006/2007, la prima in serie A dell’era Cairo. 

Dopo quelle sei sconfitte il tecnico Alberto Zaccheroni fu esonerato, ora il cambio in panchina c’è già stato a metà di questa serie con l’avvicendamento tra Walter Mazzarri e Moreno Longo. 

(fonte torinofc.it)

25 Commenti

  1. Egregio Stuppiello, ma lei non era lo stesso che diceva che in caso di sconfitta Longo sarebbe stato esonerato? Il suo presidente ha interesse a salvare la squadra? Direi di no, perché altrimenti sarebbe corso ai ripari a gennaio.

  2. Parlare di Cairo in questo momento in funzione dei risultati della squadra e’ inutile. La resa dei conti spero arrivi presto d questa sarà la miglior notizia. Adesso cerchiamo di venire fuori da questo pantano, la B e’ un gorgo che potrebbe risucchiarci giù.

  3. In questo momento la B è più di una promessa.
    Una stagione del genere non la puoi passare liscia, pure se dovessimo salvarci, a questo punto miracolosamente, è inevitabile un repulisti generale. Siamo allo sfacelo completo, il nano va allontanato per sempre da questi colori. Rifondazione.

  4. Quando una società va male è evidente che le colpe principali stiano nei posti di comando, se i dipendenti non rendono o sono inadeguati la colpa principale è di chi li ha scelti o di chi non sa motivarli
    e così, c’è poco da dire.
    Longo è il meno colpevole di tutti ovviamente
    se i giocatori strapagati non corrono metti in campo quelli pagati meno…

  5. Tutto giusto su Cairo… ma anche scontato e risaputo… Però… OGGI… non è Cairo ad aver innestato il pilota automatico con destinazione binario morto serie B
    Sono i singoli giocatori
    In primis (e questa è a cosa più preoccupante) Belotti e Sirigu
    Autori ieri… il primo di una prestazione indecente (ed è la 2/3 consecutiva) il secondo di una prova da onor di firma
    Hanno mollato del tutto Rincon e Baselli (si è visto ieri al momento del cambio l’espressione del tipo “e chi cazzo se ne fotte del Toro”)
    Nkoulu e Izzo si stanno allenando al minimo dei rischi per la prossima stagione in altro lidi
    L’unico che ci ha messo un minimo di verve è stato Lukic… ma ha sbagliato l’inverosimile
    Mi spiace ma non se ne esce
    Non perché non ci siano i presupposti oggettivi
    Perché manca la volontà di uscirne
    Longo e Asta possono fare ‘na cippa
    Delusissimo da Belotti
    Non merita la fascia
    Tantomeno di andare a Superga il 4 maggio a leggere i nomi degli invincibili
    Non ne è degno
    Nessuno di loro lo è
    Lo si faccia fare al capitano della Primavera

    • leloup, in genere scrivi commenti intelligenti, non arrivare a conclusioni affrettate, ieri il Gallo ha giocato male, ma ci sono tanti motivi, il primo è che non abbiamo mai passato la metà campo, e se giochi attaccante, secondo Longo non vuole che si sfianchi nel suo solito gioco generoso per arrivare + lucido in fase conclusiva, terzo non si possono cancellare anni in cui è sempre stato una spanna sopra gli altri con due prestazioni negative
      se ce la prendiamo anche con lui facciamo solo il gioco di Cairo, è quello che vuole: tutti colpevoli, nessun colpevole…

    • Non tocchiamo Belotti per piacere, che di questo schifo che dobbiamo sorbirci da un pò è di sicuro uno degli ultimi tra i colpevoli. E’ ovvio che anche il suo rendimento è vertiginosamente calato ma da qui a dire che non merita la fascia ce ne passa….la sua generosità non viene mai meno, anche ieri a un certo punto con un intervento in difesa ci ha salvati da un altro gol, ma giocare da solo lì davanti senza mai ricevere un pallone è sicuramente frustrante anche per lui
      Condivido in pieno biziog: di solito apprezzo sempre quello che scrivi leloup, ma stavolta hai proprio sbagliato bersaglio…anche Baselli come fai a dire che ha mollato? E’ appena rientrato, lui, come Ansaldi, è ancora lontano dalla condizione migliore, non puoi attribuirgli una frase del genere solo dall’espressione del suo viso dai….
      Sirigu sicuramente non ne può più di salvare la porta quando può e raccogliere palloni in fondo alla rete, ma anche lui non può certo essere additato tra i colpevoli

      • aggiungo che nel secondo tempo le uniche due azioni decenti (tra cui il gol) nascono da iniziative personali del Gallo, lui è e speriamo rimanga per ancora tanto tempo il nostro capitano, uno che pochi che negli anni ha incarnato il nostro spirito, ieri neanche Pulici avrebbe fatto meglio

  6. Sui giocatori ho già scritto e sono d’accordo.Al momento bisognerebbe che qualcuno andasse al FILA in settimana a spiegargli “amichevolmente”alcune cose. .
    Però se la situazione è a questo punto il colpevole è solo uno.
    Gli stessi giocatori con Lotito presidente giocherebbe in ben altro modo…

  7. noi facciamo quello che ci pare, stimoliamo chi ci pare
    poi tu (che pensavi di essere il questore e che hai gioito per i DASPO) non ti puoi permettere di parlare dei tifosi, puoi parlare dei tuoi tifosi, quelli che dal 1897 disonorano questa grande città

  8. ora ho capito, tu e i tuoi compari gobbi-milanisti avete già venduto Belotti e cercate di rendercelo inviso
    non attacca, il Gallo rimane il nostro capitano, uno dei pochi che in questi anni grigi ci ha fatto sognare e che non ha mai lesinato impegno e dedizione.
    E poi tu che fai i conti in tasca agli altri quanto percepisci di stipendio? qual’è il tuo ruolo all’interno del torinofc?
    Pulisci i cessi?

  9. Posso anche sbagliarmi su Belotti… e lo spero pure… ma il sospetto che sia già sbarcato sulla terra ferma con la scialuppa di salvataggio personale aumenta giorno dopo giorno
    Da un capitano mi aspetto la dignità di assumersi le proprie responsabilità e quelle dei compagni… non la delega ad altri a parlare in sua vece
    Lui deve rilasciare dichiarazioni
    Non Desi o Ansaldi
    Se non lo fa
    O non gliene frega più una cippa (l’potesi che si sia rotto di portare la croce è una stupidaggine infantile… se è cosi rimetta la fascia nelle mani di Longo… stessa cosa vale per Sirigu)
    O è delegittimato dallo spogliatoio
    In ogni caso… gente così non ci salverà
    Con il Milan è stato annullato da un certo Gabbia (manco fosse Ramos)
    Ieri non ha fatto nulla per incitare i compagni… invitarli a dare il massimo
    È ha giocato pure penosamente.
    PS
    Del fatto che io possa apparire o meno “intelligente” a seconda di chi critichi (i soliti capri espiatori – non Cairo si intende che è e rimane il primo responsabile – o i santi) non mi interessa proprio nulla.
    “Per quanto loro si sentano assolti… sono per sempre coinvolti” direbbe il grande Fabrizio

  10. Belotti vuole fare l’europeo, quindi ha tutto l’interesse a giocare bene. Visto che non te ne frega niente di essere considerato intelligente o meno (evidentemente ti consideri superiore assai), sarò più chiaro: trovo incomprensibili coloro che un giorno prima inneggiano ad un giocatore, e bastano due partite sbagliate per farli diventare degli infami a cui non interessa più nulla della squadra, dei tifosi, dei compagni.
    Ricordo anche che il Gallo è stato uno dei pochissimi giocatori di livello transitati dalle nostre parti a non volersene andare.
    e lascia stare De André per favore, qui è totalmente fuori luogo e fuori contesto…

  11. Chi parla con la stampa non lo stabilisce Belotti, di solito c’è una rotazione in modo che dopo ogni partita parli un giocatore diverso. Il fatto che se non ha rilasciato dichiarazioni voglia dire che non glie ne frega più niente o che ha contro lo spogliatoio è un tua ipotesi, direi abbastanza tirata per i capelli, ovvero non supportata da indizi veri, mi spiace dirlo ma a proposito di intelligenza, visto che ti sei risentito per le risposte, se basi le tue considerazioni su delle “non dichiarazioni” di un giocatore o sull’espressione facciale di un altro, accusandoli di cose abbastanza gravi non dimostri certo di averne molta in questo caso.
    Probabilmente, anzi sicuramente, in questo periodo siamo tutti abbastanza sconfortati e incavolati e cerchiamo a tutti i costi di dare la colpa a questo o a quell’altro perchè dobbiamo in qualche modo sfogare la rabbia ma, ripeto, se punti la tua sul Gallo sbagli di grosso secondo me, e se noi tifosi cominciamo a dargli contro sarà molto più facile vederlo partire veramente questa volta

  12. Io mi rivolgo per l’ennesima volta alla redazione: ma ce lo volete levare dalle palle sto cretinetti una buona volta?? Vi divertite tanto a sentirlo ronzare come una zanzara fastidiosa qua intorno?

  13. C’è una sola grande colpa all’origine di tutto, e sappiamo tutti di chi è.
    Detto questo, Mazzarri o Longo, questi giocano da sotto-schifo, Belotti e Sirigu sono stati gli ultimi a tirare i remi in barca ma mi pare chiaro che mentalmente pure loro hanno mollato. Non riesco neanche a biasimarli, intorno a loro nessuno in campo conserva più un briciolo di dignità, stiamo sprofondando dritti dritti in B. L’ingaggio del povero Moreno non ha migliorato proprio niente, a fine anno tutti via dal primo all’ultimo.
    Cairo per primo.

  14. Ignorate la cocorita cairota,non rispondete,non considerarlo,non leggetelo, vedrete che evaporera’. Ciò che non può fare una redazione, lo possono fare i forumisti, questo semplicemente evitando

    • Unico e solo colpevole…. Cairo…. Longo è un bravo ragazzo e un buon allenatore e spero che riesca nell’impresa…ma ho grossi dubbi…. Il gioco è peggiorato…. Belotti da quando c’è lui nn ha superato mai il 6 in pagella….. Poi per me lo spogliatoio nn è spaccato ma di più…… Se sabato nn si fa punti sono cacchi amari…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui