Inter-Torino: 3-1

14
852
Belotti
Il gol del momentaneo vantaggio granata a San Siro

Sharing is caring!

RETI: 17′ Belotti 47′ Ashley Young, 52′ Godin, 61′ Lautaro Martinez

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin (76′ Skriniar), De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio (71′ Candreva), Brozovic, Gagliardini, Young (71′ Biraghi); Borja Valero; Sanchez, Lautaro (84′ Eriksen). A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Asamoah, Esposito, Pirola, Agoumé. Allenatore: Antonio Conte.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri (63′ Singo), Meité (63′ Lukic), Rincon, Ansaldi (63′ Berenguer), Aina; Verdi (76′ Millico), Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Greco, Edera, Berenguer, Ghazoini, Djidji, Adopo. Allenatore: Moreno Longo.

ARBITRO: Massa

AMMONITI: Godin, Ola Aina, Meite, De Silvestri, Brozovic, Sanchez, D’Ambrosio

14 Commenti

  1. Uno cosi scarso non l’ho mai visto.
    Rossettini a confronto suo un top player
    I Genoani ci fanno un culo a cappello di prete.
    E Cairo è meglio che sparisce

  2. Non è certo da questa partita che mi aspettavo i punti.
    Solito schema: Gol fortunato, poi tutti dietro e spera in Dio. Ha funzionato con l’Udinese ed è andata di lusso. Poi quando si va sotto, ed è inevitabile, si prova a giocare.
    Ma da quello che ti lascia a malapena intravedere in quelle frattaglie di minuti, solo a me pare che Singo e Millico sono molto ma molto meglio di De Silvestri e Zaza?
    Io sono convinto che se mette Ghazoini al posto di Aina ci guadagniamo ulteriormente, ma niente, è innamorato di Aina, guai al mondo rinunciare ad Aina!

  3. Gia’ giochiamo in 9 con Aina e De Silvestri, alle volte anche in 8 quando c’e’ Zaza….se poi Izzo inizia a pensare che e’ meglio che vada tutto a putt…per andarsene…e forse non solo lui….. allora si mette veramente male,,,,

  4. Ma sì
    Ha ragione Corti.
    Ma come si fa a lasciare lasciare la testa negli spogliatoi essendo in vantaggio inaspettato e dovendo conquistare una salvezzamokto difficile.
    Tutti mediocri.
    Col cacchio che facciamo 3 punti giovedì
    Se anche terminassimo il primo tempo in vantaggio di 2 reti co faremmo ribaltare nei primi 5 minuti del secondo.
    E sarà Jago Falque a giustiziarci

  5. Guarda io poi a De Silvestri lo ammazzerei. Ma come,la frutta sugli nelle campagne si rovina perché non ci sono persone che la raccolgono e noi facciamo giocare a calcio a questo qua? Ma invece di chiamare gli extracomunitari perché non mandiamo lui???

  6. Abbiamo bisogno di sei punti.
    Dando x scontato tre punti con la SPAL ne dobbiamo raccogliere altri tre.
    A iniziare da un punto giovedi

  7. Io credo che se ci salviamo, Vagnati è l’unico che può dare un senso al tutto.
    Se finiamo in B, per me Cairo fa le valige sotto rivolta generale, ed è da vedere se la nuova proprietà conferma Vagnati e il suo staff.

    • Dai su, se finiamo in B vanno via tutti, forse rimane Millico e Djidji. Il nano incassa e a quel punto la società vale due soldi. Di fronte alla contestazione generale (che se non avviene, davvero si sono tutti rimbambiti) vende al primo che passa e non rimette più piede a Torino.

  8. -Riaffiora il triste ricordo di Torino- Genova di alcuni anni fa in cui i Grifoni,giocando alla morte,vincendo ci aprirono le porte della retrocessione…
    Ritengo inutile sottolineare che ,a parità di organico e gioco espresso,ci sarebbe da soffrire similmente anche nella serie inferiore.
    Basta,basta con la Cairese, RIVOGLIAMO IL NOSTRO TORO!!! ( ed anche un presidente).
    FVCG( ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui