Addio a Sergio Vatta, simbolo granata

28
888
Sergio Vatta
Sergio Vatta

Sharing is caring!

Un’altra brutta notizia, che certifica il 2020 come un anno totalmente da dimenticare.
Si è spento, all’età di 83 anni Sergio Vatta, maestro indiscusso che ha dato lustro alle giovanili granata.

Mancherà la sua figura a tutto il mondo Toro.

28 Commenti

  1. -Un altro cuore granata che ci lascia,dopo aver asciato la sua indelebile impronta nel settore giovanile.
    Addio grandissimo uomo,goditi la vicinanza degli Invincibili.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. Ho avuto l’onore di conoscerlo alcuni anni or sono, in una serata al Museo del Toro. Ha scoperto e fatto crescere gente come Dino Baggio, Benito Carbone, Cois, Cravero, Diego Fuser, Lentini, Mandorlini, Christian Vieri, ne dimentico qualcuno? Un grande, ci mancherai. Che tristezza.

  3. Noo che notizia….ci lascia un vero granata e forse il più grande scopritore di talenti che il Toro abbia mai avuto
    Grande personaggio e grandissima persona
    Salutaci il Mondo, Radice e tutti gli altri Grandi Granata che ci hanno lasciato ma che ricorderemo sempre

  4. Muore il Mondo e muore Radice, muore Giagnoni e Vatta, muore la gente piena di guai ma le canaglie non muoiono mai…..senza allusioni ehh !!
    R.I.P

  5. Vatta è stato un grande tecnico (e lo ha dimostrato regalandoci successi su successi per la primavera e per i tanti talenti scoperti che avete citato), ma Sergio Vatta non è stato grande solo per questo, Sergio Vatta incarnava in modo sublime i nostri valori e considerava l’aspetto umano innanzitutto. Cito due frasi del Maestro che esemplificano il suo pensiero.
    “Per quanto riguarda l’aspetto umano, a chi mi chiede cosa penso dei Balotelli, dei Cassano e di tutti quelli che vogliono fare più i personaggi che i giocatori, io rispondo sempre allo stesso modo: “Avete provato a volergli bene?” Non come fa Prandelli che fa il buonista, volergli bene veramente significa insegnargli l’educazione, fargli capire oggi si deve fare più di ieri e domani più di oggi. I ragazzi sono dei vuoti a perdere che bisogna rifornire continuamente, ma i grandi talenti si riempiono da soli, noi dobbiamo stare attenti a non disturbare questo loro processo.”

    “Ricordiamoci che tra noi e la Juventus, noi abbiamo una storia molto più grande rispetto ai risultati che abbiamo fatto, loro hanno una storia molto più piccola di quanto abbiano vinto. Non lo dimenticate mai.”

  6. Nel giorno del lutto,il proprietario apre il Fila ad una riunione d’ingegneri civili. Una foto da fb con uno di.loro con bella mascherina bianconera in bella vista. Cancellate pure il commento, se volete, se siete granata, lo lasciate,ora basta o dentro o fuori..cairo sei un maledetto figlio di puttana. Ora basta,sputa sulla storia, prima sulla ns dignità. Offende e svilisce i ns valori,maledetto da Dio

    • e la VERGOGNA PIU’ GRANDE e’ che in questo portale del Toro non si scriva neppure una parola…..ma non e’ la prima volta che succede che la redazione non sia sul pezzo quando la nostra Storia viene infangata, o quando gli altri portali riportano di notizie circa la protesta montante di noi tifosi.
      REDAZIONE SIETE PER CASO GOBBI ??????

  7. Scusate sono furioso. Ho letto le pare di asvisio e vabbè, lui è quel che è scafato il giusto. Ma vedere uno che fa la foto con quella merda di mascherina li,dove giocava Valentino, no ,porcatroia no..la tua mascherina te la ficchi su x il c..a Venaria.ora basta,basta basta

  8. Mi son calmato,capita,tra lavoro e stress sono scoppiati.pero,pensare che uno si deve ridurre all’elemosina variegata, qdo bastava adempire ad una promessa fatta a don Aldo a Superga..ora il vaso è colmo. È ora fi schierarsi VERAMENTE

  9. a proposito di Ovini hanno fatto vincere la squadra satellite, Mandagora a 20 milioni ecc ecc, campo libero al Lecce di vincere a Udine quindi tra 2 giornate……La Spal puo’ benissimo batterci visto il nostro momento o anche pareggiare e si va all ultima in casa di Mjiailovic e Soriano…….quanti punti di vantaggio avevamo sul Perugia svaniti nelle ultime giornate che ci portarono allo spareggio?…no dai sto delirando….o no??????

  10. @Topotoschi : hai perfettamente ragione , è ora di finirla di farci prendere per il culo cosi . E il rispetto questa gentaglia gobba non ce l’ha mai avuto, basti pensare agli striscioni della juve inneggianti a superga
    Il giorno in cui un altro pezzo di storia del Toro ci ha lasciato…

  11. Addio grande Maestro, altra memoria storica di un vivaio vincente che fu, che ci lascia.
    Cairo vendi e sparisci sei indegno e incompetente.
    Questo ci fa andare in B, prende 30M di paracadute,vende Belotti,Sirigu, realizza quello che puo con gli altri, si imberta 120-150 M e fa una squadra del cazzo per la B. A Torino non mette piu piede.

  12. Cairese e venarioti 2 club senza onore e srnza vergogna. A o B non fa differenza finché questo non se ne andrà. Il prossimo temo sarà di nuovo un altro dei loro, ma se non altro non vedremo più quell’essere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui