Grazie Moreno

59
688
Rubrica Resurrezione Granata
Rubrica Resurrezione Granata - www.cuoretoro.it

Sharing is caring!

Ce l’ha fatta. Uno dei nostri figli del Filadelfia, Moreno Longo, con l’aiuto del suo staff a cominciare da Antonino Asta , è arrivato al capezzale del Toro che allora era un paziente in fin di vita, e lo ha rimesso in piedi. A fatica, barcollante ma è vivo.

Non so dire se guarito del tutto, per questo servono altre cose da ora in poi, tra cui un drastico cambio societario, ma comunque il Toro era in coma e ne è uscito

Moreno ci ha messo l’anima, non è riuscito a dare un gioco spettacolare ma questo non era possibile nemmeno ai tempi di Mazzarri con la squadra ancora in salute. La qualità o ce l’hai o non te la puoi inventare.

Poi si aggiunga la sindrome dei preliminari di Europa League, che adesso posso dirlo, se ci andava il Milan era meglio. Sindrome che colpisce in modo inesorabile chi ci va senza essere pronto e attrezzato come successe in passato alla Sampdoria finita in B o il Sassuolo anch’esso a rischio retrocessione alcuni anni fa.

Il Toro non solo non era attrezzato per l’Europa League, ma nemmeno per un campionato decente. La rosa già insufficiente a centrocampo e sugli esterni, è stata ulteriormente depauperata a Gennaio. Risultato, ai primi infortuni siamo finiti nel….fango.

Poi le divisioni di spogliatoio e quelle tra giocatori e dirigenza, oltre all’assenza cronica di una dirigenza con le palle che supporti il tecnico di turno, almeno fino all’arrivo di Vagnati, hanno fatto il resto

Moreno è accusato da molti sul forum di non avere dato gioco e osato con i giovani. OSATO? L’obiettivo era la salvezza, il Toro era una squadra alla deriva che partendo da obiettivo sesto posto si è trovata a fine Gennaio a perdere in modo vergognoso. Era una squadra allo sbando totalmente in balia prima della sua pochezza qualitativa e poi, complice il lockdown e il campionato pressato, pure quantitativa. Moreno ha dovuto fare una scelta, lui ha scelto esperienza e compattezza di gruppo, come hanno dimostrato i pochi cambi, spesso non cinque, da lui effettuati a costo di spremere qualcuno.

E questo lo si è visto in alcuni errori banali . Basti vedere i due errori grossolani di Meitè costati due goal. L’ultimo poteva costare molto molto caro. Errori provocati è chiaro da stanchezza psicofisica giocando sempre ogni 3 giorni senza ricambi. In quei ruoli la paghi inutile girarci intorno. E sulle fasce idem.

Anche il Gallo, con tutto l’impegno, era stanco e anche lui ha fatto un paio di errori banali che potevano costare qualcosa, ma a lui è chiaro perdoni tutto è stato il ns trascinatore per il 90% delle partite come Sirigu. Ansaldi pure lui doveva rifiatare ma non poteva.

Un altro è Nkoulou. Dopo il lockdown ha saltato una sola partita, e ha commesso un paio di errori, dei quali uno grave col Verona, rischiando qualcosa pure con la Spal. Ma diamo atto che Al netto di errori, Moreno ha lanciato Bremer e rilanciato Verdi, Nkoulou, Lyanco, Meitè, Aina e Izzo, tutta gente che prima del lockdown era sparita dal campo. In parte ci è riuscito anche con Zaza, che non ha fatto sfracelli ma è stato utile alla causa salvezza.

Tra i giovani si è fidato di Singo perchè non aveva molte alternative nel ruolo. Mi aspettavo qualche cahcne per Adopo o Greco oltre che più minuti per Millico ma ripeto, bisognava lottare per salvarsi, eravamo in trincea. Adesso sì, le ultime due mi aspetto di vedere in campo i nostri giovani, abiamo un occasione irripetibile per vederli all’opera, magari Greco contro la sua ex squadra , Millico dall’inizio. Farei pure riposare Belotti e Sirigu oltre a Meitè e Nkoulou. Tanto con zero motivazioni con la Roma e con il Bologna il risultato non conta più nulla.

Insomma c’è un solo modo per ringraziare Moreno: dargli l’opportunità di dimostrare il proprio valore dall’inizio. Con giocatori e squadra voluti da lui, con una preparazione fatta da lui e il suo staff, con la possibilità di lavorare.

Molti qui ringraziano Sinisa per la vittoria del Bologna. Grande cavolata, io no. Io ringrazio l’artefice di questa salvezza per nulla scontata che è Moreno. Il Bologna ha faticato e ha vinto solo al 92esimo , poteva pure perdere. Sinisa pensava solo al Bologna non a noi , e ce ne saremmo accorti a Bologna se ci fossimo arrivati ancora non salvi. Non avrebbe fatto sconti anzi.

Quindi smettiamola di ragionare da bambini e guardiamo chi veramente si è dannato l’anima invecchiando di dieci anni in pochi mesi .

Io voto Moreno Longo sulla panchina il prox anno con tutto il suo staff, Asta e Moretti inclusi ovvio, a prescindere dalla futura proprietà che mi auguro cambi. Poi ciascuno è libero di pensarla come vuole .

Grazie Moreno

59 Commenti

  1. Sinisa o non Sinisa, il Bologna demotivato ha battuto il Lecce stramotivato.
    Potevano fottersene bellamente , come la cairese ha fatto tante volte nel corso degli ultimi 3 lustri e invece hanno giocato una partita decorosa, vinta magari con un po’ di fortuna. La nostra fortuna invece è stata che in giro non sono tutti disonesti.
    E adesso cerchiamo di voltare l’unica pagina che deve essere voltata.

  2. Djordy passi la salvezza raggiunta col catenaccio. Senza gioco e senza idee. Ho scritto tutto dall´inizio su come era Longo e come giocava. Ma se pensi che Longo sia un allenatore da serie A, allora sei fuori di melone. Longo deve farsi 10 anni di B. Poi magari diventa un grande tecnico. Ma non prima, e non al Toro ora. Ora non resta che prepararsi all´agosto piu´caldo della storia cairota.
    Per tutti quelli che vogliono vedere il video della presunta cordata interessata al Toro metto qui sotto il link: https://www.youtube.com/watch?v=46iouX6LlSM

    • scusa hamlet come fai a dire che LONGO non abbia le competenze per allenare in serie A ????
      Al povero Moreno e’ mai stata consegnata da gestire in passato e nel nostro caso una squadra all’altezza della situazione per potersi permettere di giocarsela con tutti e dargli anche la possibilità ‘ di poter lottare per qualche traguardo un pochino piu’ ambizioso che non fosse la solita permanenza nella max serie ??
      Non capisco il motivo per cui si debba sminuire il valore di Moreno senza avere una controprova valida che smentisca tale ipotesi……PER COME LA PENSO 1000 VOLTE LONGO PIUTTOSTO CHE IL GIAMPALOLO DI TURNO, anzi dico che non mi dispiacerebbe affatto che il nuovo proprietario semmai ci sara’ costruisca una squadra ambiziosa allenata da lui.

    • Hamlet: allora anche Lotito era fuori di melone quando scelse Simone Inzaghi alla guida della Lazio, Simone Inzaghi che ricordo in primavera non ha vinto quel che ha vinto Moreno. Inzaghi che però guida una signora squadra sulla cui panca potrei sedermi anch’io e portare risultati buoni con i vari Milinkovic , Immobile, Luis alberto, Correa, Leiva, Lulic, Caicedo, Lazzari, Bastos, Lukaku , Parolo, Radu, Acerbi eccecc
      Inzaghi che oltre tutto non si è fatto gavetta mentre Longo si e ha portato risultati come due promozioni dalla C alla B e dalla B alla A e un salvezza con la Provercelli.
      Longo a mio avviso è pronto per una serie A di buon livello, e sarebbe l’uomo giusto per lanciare finalmente alcuni ns giovani da Millico a Segre, da Adopo a Singo eccecc
      Poi vi sono altri esempi di allenatori con poca esperienza o a volte nulla vedi Stramaccioni ai tempi dell’Inter o Gotti con l’Udinese. Ci provò anche il Milan con Pippo Inzaghi ma andò male , era però un Milan scarso e trita allenatori.
      Moreno si è guadagnato la chance sul campo

  3. Mi sono trovato spesso in disaccordo con DJ, ma in questo sono invece totalmente d’accordo
    Moreno non è stato chiamato per fare calcio champagne, ma per portare questa sconquassata compagine alla salvezza, e, pur tra mille patemi e alcune figure poco dignitose, ci è riuscito.
    C’erano e ci sono problemi che si accumulano a quelli tecnici, ma Moreno è stato bravo a vincere le partite che dovevamo vincere.
    poi sui cambi e sui giovani: intanto non abbiamo questa ricchezza di giovani di talento tanto sbandierata, Millico sicuramente, ma contro la Viola ha fornito una prestazione mediocre, poi Singo che forse in qualche partita avrei provato. Ma lui doveva badare al sodo, e, a parte quei due, non aveva altre alternativa in panchina. E questo forse lo dimentichiamo, Moreno non faceva tanti cambi semplicemente perché non li aveva.
    Anche io lo vorrei vedere dall’inizio, con squadra adatta al suo gioco, preparazione fatta da lui.
    E ricordo ancora una volta che Longo oltre ai trionfi in primavera (con squadre non straordinarie, e infatti di quei giocatori gli unici in serie A sono Edera e Bonifazi) portò alla salvezza la Pro con una squadraccia (che infatti l’anno dopo andò in C) e portò il Frosinone in serie A con una squadra sicuramente meno dotata rispetto ad altre concorrenti. Poi con i ciociari in A ha combinato poco, ma basta che leggiate i nomi della rosa per capirne il motivo (infatti dopo l’esonero andò comunque giù…)
    Inzaghi allena la Lazio, tutti lo osannano, perché non dovremmo farlo con Longo?
    Grazie Moreno

  4. Sono perfettamente d’accordo …. il Bologna ha vinto solo per fortuna …. poteva tranquillamente perdere come tra l’altro dichiarato anche da Sinisa a fine partita … Moreno non avrà dato un gioco spettacolare ma rendiamoci conto che ha fatto un mezzo miracolo a salvare sta squadra (se si può definire tale)
    GRAZIE MORENO

  5. Questo il nostro acquirente. A naso non mi sembrano grandi prospettive per il dopo Cairo. Mercoledì conferenza stampa ecco l’Ansa uscita poco fa

    “L’operazione finanziaria sara’ illustrata dagli advisor incaricati in una conferenza stampa, in programma mercoledi’ mattina presso la sede torinese del Circolo dell’Innovazione”

  6. Ecco il resto dell’agenzia

    Al momento c’e’ soltanto il nome del progetto, Taurinorum, un logo, quello vecchio del Torino Calcio, e uno slogan: “Il Toro e’ di chi lo ama”. “Struttura economica dell’operazione finanziaria e il piano industriale pluriennale saranno illustrate dagli advisors incaricati”, si legge nella convocazione dell’incontro con i media. Secondo La Stampa, pero’, nelle intenzioni della cordata ci sarebbe anche la realizzazione di un nuovo stadio nei pressi di piazza D’Armi, e si punterebbe sul rilancio del settore giovanile, con il Filadelfia trasformato in area museale. (

  7. Biziog,
    perche´Longo ha un gioco medievale, Inzaghi no. Longo non ha un idea di gioco e specula solo sull avversario e sul risultato. Faceva cosi´con la primavera e ha fatto cosi con Frosinone e Toro. Inzaghi cerca il gioco. Lo ricordo quando seguivo la primavera. La sua Lazio aveva il gioco piu bello. E sono anni in A che la Lazio ha un gioco efficace e bello da vedersi. Se Longo va bene per te, nessun problema. Io tifo Toro e penso si possa prendere di meglio. Da Di Francesco a Giampaolo, fino allo stesso Maran. Poi auguro a Longo le migliori fortune. A naso mi sta simpatico e sembra una persona a posto. Ma il calcio e´un altra cosa.

    • Ripeto da dove ti arriva la certezza che un altro tecnico possa fare meglio di Longo. Giampaolo ha fallito di brutto con il Milan, finendo in un vortice simile a Mazzarri col Toro. Di Francesco, che a me piace e vorrei al Toro, ha però fallito con Roma e Samp. Direi più con la Samp. Maran dopo un girone alla grande con il Cagliari è finito pure lui tritato da una sequela di risultati negativi.
      Un conto è se mi dicessi : dobbiamo scegliere tra Longo, Klopp, Guardiola, Heinecks, Mourinho, Ancelotti e pochi altri. Ma non è così quindi ….

  8. Piuttosto che vedere il Torino fc allenato da Giampaolo preferisco il ritorno del Genio di San Vincenzo… e ho detto tutto…
    abbiamo visioni opposte e va bene, ma, intanto, la Lazio primavera non aveva per nulla un bel gioco… e ti piaccia o no il campionato primavera lo vinse Moreno…
    ah, l’erba del vicino…
    Giampaolo… peggio non mi viene davvero in mente nessuno…
    grandi risultati per altro Giampaoolo

  9. Biziog, ti concedo che Giampaolo non ha avuto ancora successi particolari, ma escludendo la stagione al Milan, fallita sembra per mancanza di tempo, dove e´andato ha costruito squadre con un gioco ben preciso e sviluppato giocatori. Gioca con uno schema fisso. Difesa a 4 con esterni che salgono, centrocampo a rombo, una prima punta e una punta di supporto che svaria molto. Se non gli dai i giocatori utile al suo schema intutile prenderlo. Sacchi lo consiglio´al Milan dicendo che le sue squadre hanno una visione molto avanzata del gioco del calcio. Sulla Lazio primavera ti sbagli. All´epoca aveva anche il miglior settore giovanile, oggi ancora uno tra i migliori. Lo scopo del vivaio e´creare giocatori validi per la squadra maggiore. Chiediti dove sono quelli che hanno vinto lo scudetto primavera con Longo. per lo piu´sono brocchi sopravvalutati buoni al massimo per la B. Mazzari non ha lavorato male. Un settimo posto e 27 punti fatti in questa stagione. ha pagato la situazione societaria. Il suo gioco e´pressing alto, conquista palla, e ripartenze. Gioca molto sull´avversario, ma lo fa ad un livello molto superiore rispetto a Longo. E´considerato uno dei migliori a lavorare sul campo. Difetta nella comunicazione. Di Francesco invece gioca col classico 4-3-3 di ispirazione zemaniana. Ha imparato negli anni ad essere flessibile. Maran invece ha giocato ultimamente col trequartista, ma sa fare tutti gli schemi. Ha tanta esperienza. Se devo prendere Longo allora questi tre sono meglio. Anche Semplici sarebbe meglio. Il mio preferito da anni e´sempre stato Pioli, ma resta al Milan. Juric resta a Verona. io avrei ripreso persino Debiasi. Uno che a me piace molto e´Ranieri ma credo rimanga alla Samp. Klopp resta a Liverpool. Non mi pare ci sia molta altra scelta. Ma se proprio ti vuoi suicidare allora dai retta a Djordy. Prendi Longo.

  10. Senti Hamlet, non ho bisogno che mi spieghi chi siano Giampaolo e gli altri… Sul fatto che Mazzarri sia superiore a Longo lo dimostrerà la storia (anche perché il tuo idolo dopo il capolavoro di quest’anno dubito che troverà una squadra, e, in effetti, capisco che ti piaccia visto che gioca un calcio che era vecchio 30 anni fa…)
    Poi sul fatto che la Lazio Primavera avesse una bella squadra e il Toro no sono d’accordo, ma forse non ti sei accorto che questo è a favore di Moreno che è riuscito a cavar sangue dalle rape, non sarà mica colpa sua se gli fornirono giocatori di media statura…
    Si, io a tutti quelli che citi, preferisco Longo

  11. -Djoirdy,
    Concordo pienamente con te nel ringraziare Moreno per averci traghettato in salvo,pur affrontando problemi di ogni sorta,che tu hai ben elencato.
    Non mi trovi però d’accordo sulla sua permanenza in panchina,non ritenendolo ancora all’altezza per un campionato di massima serie come il nostro.
    A mio avviso,e non solo,avrebbe necessità di un ulteriore bel tirocinio nella serie inferiore, in cui farsi bene le ossa,per poi riappropriarsi della serie A e,perché no?risedersi sulla nostra panchina ,ma con una maggior esperienza alle spalle.
    L’avvenire però si presenta alquanto incerto e nebuloso,a partire dalle voci ricorrenti sul cambio dei vertici societari,da cui dipenderà il nostro futuro.
    Sarà in grado Vagnati di allestire una formazione competitiva ,in grado di farci scordare(almeno in parte) quest’annata disastrosa?
    La persona che siederà in panchina riuscirà finalmente dare un gioco alla squadra?
    Lo sconcio del Filadelfia e del Robaldo avranno finalmente un’ultimazione ed un inizio?
    Queste ed altre domande attendono finalmente una risposta definitiva quanto positiva.
    Il solito caloroso saluto da un vecchio cuore granata.
    FVCG( ora e per sempre).

  12. Biziog, innanzitutto Mazzarri non e´il mio idolo. Ho solo scritto qualcosa sul lavoro che ha svolto. Dissi all´arrivo di Longo che avrebbe dovuto fare 13 punti per salvare la squadra visto che i 27 li aveva fatti Mazzzarri. Longo ne ha fatti 12. Peggior allenatore del Toro per gioco e media punti. Parli poi di Longo come se fosse un allenatore moderno. Ma se ha applicato un catenaccio anni 40, mettendo un autotreno davanti al portiere. Solo col Brescia ha giocato un calcio un po´propositivo. Ma ti rendi conto delle cose che scrivi? O sei oramai come Djordy? Che basta avere un opinione e sostenerla a prescindere da quanto sbagliata sia? Poi ci lamentiamo sul perche´siamo ridotti cosi come club. Ma se siamo piu brocchi di chi va in campo, cosa pretendiamo? Per favore piu serieta´e onesta nei commenti. Grazie.

    • Peggior allenatore per gioco e media punti.
      Quindi la situazione della rosa, lo stato e le divisioni dello spogliaotio, gli infortuni e la pochezza qualitativa non contano nulla .
      Longo è arrivato e si è subito beccato Samp e Napoli + Milan fuori casa. Senza nemmeno avere il tempo di registrare la squadra. Tre sconfitte di misura assolutamente prevedibili tranne la prima dove la squadra è andata benissimo fino a 15 dalla fine poi è crollata. Longo era sulla panca da 48 ore
      E’ arrivato il lockdown. Per 2 mesi Longo non ha potuto allenare nessuno dei giocatori, ha solo potuto dare consigli di allenamento fatto in casa e suggerimenti teorico tattici. Nient’alttro.
      Lockdown finito, Baselli rotto, Lukic affaticato, Ansaldi acciaccato e rosa ridotta all’osso per giocare ogni 3 giorni. Tempo di preparazione fisica poco , solo 2 settimane ma questo valeva per tutti. Ma Longo era nuovo.
      Le partite alla portata di sta squadra scombiccherata erano : Parma, Udinese, Brescia, Genoa, Verona, Spal. Tra cui c’erano gli scontri diretti con Udinese , e Genoa e a suo tempo pure Brescia era scontro diretto. Tre vittorie fondamentali. Parma cliente difficile , Gallo ha fallito un rigore. Verona pareggiata. Preso traversa a 5 dal termine se no nera vinta . A Firenze si è giocato maluccio ma si poteva raddrizzare senza la cagata iniziale della difesa e senz il solito palo del Gallo sull’1-0.
      Cagliari si è giocato male un tempo e ben un altro.
      Per il resto sconfitte con Inter, Lazio e gobbi. 3 delle prime 4.
      Longo ha fatto un miracolo sportivo perchè credimi, per come eravamo messi tra testa, piedi, muscoli e numero, eravamo condannati.
      Poi i giocatori rilanciati dopo il disastro di Gennaio nulla da dire? Bremer, Verdi persino Aina hanno gicoato meglio. Meitè sempre tra i migliori in campo non fosse per le due cagate incredibili a Firenze e con la Spal.
      E Nkoulou ha sbagliato x stanchezza.
      Miracolo sportivo, questo è quello che Moreno ha fatto e avrò occasione spero di reincontrarlo di nuovo che è pure simpatico e disponibile

  13. Dato che a molti, qui e altrove, piace “giocare” coi numeri e considerato che i numeri sono poi gli unici che, CONTESTUALIZZATI, danno una misura UNICA e NON PERSONALE, eccone un po’:
    Quanti punti hanno conquistato le 20 squadre di Serie A dalla ripresa del campionato in poi? Di seguito il dato che evidenzia l’ottima ripartenza di Atalanta e Milan: +3 della Dea sui rossoneri, che hanno però giocato anche una gara di campionato in meno.
    Al terzo posto l’Inter, che ha fatto meglio di Juventus e Napoli. Penultimo e peggio anche del Brescia ha fatto il Lecce, che dopo l’ultimo ko è ormai a un passo dalla retrocessione. Di seguito il dato.

    1) *Atalanta 27 punti
    2) Milan 24
    3) *Inter 22
    4) Juventus 20
    4) Napoli 20
    6) Roma 19
    6) *Sassuolo 16
    8) *Sampdoria 15
    9) Udinese 14
    10) Fiorentina 13
    10) Lazio 13
    12) Bologna 12
    12) *Torino 12
    14) *Hellas Verona 11
    14) Genoa 11
    14) *Parma 11
    17) *Cagliari 10
    18) Brescia 8
    19) Lecce 7
    20) SPAL 2
    ——
    Contestualizzando, appunto, viene fuori che Moreno NON SOLO HA FATTO UN OTTIMO LAVORO ma che HA FATTO ANCHE MEGLIO di tanti altri che NON SONO SUBENTRATI come invece è toccato a Lui….
    Potrà non piacere a livello personale (i gusti non sono tutti “alla menta”…) ma resta il fatto incontestabile che ha portato QUESTO TORO a salvarsi….

  14. Meglio di Spal Lecce e Brescia che sono in B, di Genoa quasi in B e di Cagliari Verona e Parma senza piu stimoli. Bremer giocava bene con Mazzari e´lui che lo ha lanciato, Meite´farebbe fatica in B, Lukic quello che correva piu di tutti lo ha tenuto in panca. Verdi ha giocato bene solo con Brescia e indovinato il gol contro la Spal. Longo e´riuscito a difendere pure il pari contro la Spal. In 5 mesi Longo ha proposto come una variante tattica l´arretramento di De Silvestri nella difesa a 4. ha fatto solo catenaccio ma per te caro Djordy Longo ha fatto “un miracolo sportivo”. E allora Zenga al Cagliari, Nicola al Genoa e Iachini alla Viola cosa hanno fatto? Questi non hanno la rosa del Toro. E Liverani con emeriti sconosciuti che giocano e lottano ogni partita? A Lecce dovrebbero fargli un monumento. Ma per favore! Ho detto: siamo seri. Basterebbe dire: ci siamo sbagliati e auguri a Longo per il futuro. Invece di scrivere corbellerie in serie, su allenatori mediocri solo perche sarebbero “cuori toro”. A te caro Djordy e pure a Bertu, capita spesso di trasformare giocatori e tecnici in fenomeni solo perche sono al Toro. Non sarebbe ora di crescere? Un saluto. FVCG.

    • Nicola al Genoa non ha ancora fatto il miracolo ma parliamo di un altro tecnico che mi piace e ovviamente a cui tutti siamo legati affettivamente. Ma Nicola da Longo le ha buscate
      Iachini alla Viola ha trovato una squadra decisamente più in forma della nsotra e ahimè tecnicamente superiore lo ammetto. Niente miracoli e lui la Viola l’ha presa in mano prima di longo
      Zenga del Cagliari ha fatto meno punti di Maran quindi
      Liverani rischi di finire in B e se non fosse stato per i 6 punti regalati dal Toro di mazzarri sarebbe gia in B da un pezzo.
      Longo non è un allenatore mediocre ma neanche da Champions. Semplicemente è un giovane allenatore da lanciare in A con una formazione migliore.
      Poi se fallirà pace. Ma credo meriti una prova d’appello
      Poi non è vero che ogni allenatore o giocatore del Toro io lo osanno. Lerda l’ho criticato molto in passato cosi come altri tecnici. Anche Mazzarri nell’ultimo periodo che prima lo difendevo.
      Quando è ora di aprire gli occhi li apro. Ma non per questo li tengo chiusi a prescindere come fai tu che hai deciso che Longo è scarso senza averlo visto davvero all’opera.

    • Corti : a parte che i punti sono 12 e se tu conteggi anche le 3 partite prima del lockdown fai una ingiustizia bella e buona. Per me sono 12 punti in 10 partite
      Quelle che contavano e dovevamo vincere Longo le ha vinte con i il pari con il Parma che ci sta stretto
      Se tu credi che allenare una squadra sia un gioco da ragazzi e appena ti siedi in panca la tua squadra fa subito miracoli allora vacci tu in panchina
      Gioca tu con una rosa con soli 3 mediani e 3 esterni ogni 3 giorni…manco a farlo apposta 333….
      Longo aveva un obiettivo. Salvare una barca alla deriva. Lo ha fatto . Punto

      • OK, I punti sono 12 e le partite 14, e perché mai non dovrei conteggiare le 3 partite prima del lockdown lo sai solo tu. Se vincere 3 partite su 14 significa salvare una barca alla deriva mi sa proprio che hai perso il senso delle proporzioni.

  15. @Hamlet, un paio di precisazioni da parte mia:
    A) normalmente non mi lascio trascinare dalla “pancia” come fa qualsiasi tifoso normale, di normale ho ben poco (purtroppo), piuttosto mi mantengo obiettivo, o per lo meno cerco di farlo, supportato dai numeri e, proprio per questo, mal “sopportato” dagli altri amici-tifosi…
    B) venendo al TOPIC, Longo ha praticamente la stessa media di Mazzarri sia per quanto riguarda i punti/partita sia per quanto riguarda riguarda i gol presi/partita, leggermente peggio invece i gol fatti/partita, FINORA visto che ancora mancano 2 turni al termine del campionato, tuttavia nel Tuo post “mischi” troppe cose assieme, ottenendo un risultato “SPORCO” dato che :
    1) Liverani, da Te citato, siede sulla panchina del Lecce dal Settembre 2017 e dire che conosce i Suoi polli è quantomeno eufemistico, pertanto non è paragonabile ad un allenatore che prende in mano una squadra fatta (male) da altri da poco tempo..
    2) Zenga, altro da Te citato, siede sulla panchina del Cagliari dal 3 Marzo, poco prima dello STOP, quindi è più “equiparabile” a Longo però, di fatto, ha fatto MENO PUNTI, al momento, 10 contro i 12 di Longo..
    3) Nicola, altro da Te citato, siede sulla panchina del Genoa dal 28 Dicembre 2019, altro quindi epuiparabile a Longo per la durata della panchina ma, anche Lui, ha fatto MENO PUNTI di Longo, al momento, 11 contro 12..
    4) Infine Iachini, anche Lui arrivato alla panchina della Viola a Dicembre 2019 ed E’ IL SOLO, al momento, ad ever fatto più punti di Longo, 13 contro i 12, però con un “cascatore d’eccellenza” in più come CHIESA mentre noi invece abbiamo solo uno che PRENDE UN SACCO DI BOTTE ma che gli arbitri non tutelano per nulla, BELOTTI….
    In definitiva, ripeto: può non piacere Longo come allenatore, ma i numeri non mentono, sono questi: è arrivato al Toro il 4 Febbraio, ha trovato “un gruppo” di giocatori di calcio E NON UNA SQUADRA, lo ripeto, che andava ognuno per i fatti propri, in cui ognuno faceva per se e dava retta al proprio procuratore/agente, con un clima che dire “caldo” è dire poco, e che ha “debuttato” con 2 sconfitte, contro la Samp in casa dopo che Verdi aveva segnato prendendo 3 gol negli ultimi 20′, e contro il Milan a San Siro per 1-0 dal 25′ del 1° tempo, dopodiché STOP per 3 mesi, senza possibilità di allenare, di “provare” i giocatori, di provare schemi, tattiche, moduli, solamente parlando con i giocatori per capire cosa fare per farli tornare “squadra”….
    Ecco, per quanto mi riguarda Moreno è riuscito in questo, di più, onestamente, non gli si poteva chiedere e non poteva fare, chiunque dica o sostenga diversamente è in malafede oppure crede che esista la magia e che “Longo non l’ha fatta”….

  16. Bertu,
    Ma veramente la magia la credete tu e Djordy. Per voi Longo ha fatto talmente bene che dobbiamo pure riconfermarlo!!! Non e´questo ragionare con la pancia e senza testa? Le squadre che ho citato giocano a calcio. Dove hai mai visto il Toro giocare a Calcio? A parte il Brescia retrocesso? Poi una squadra fatta male? Questa squadra mesi prima aveva fatto il record di punti!!! Con un girone di ritorno da record!! Poi sono diventati di colpo tutti brocchi. Parlando di altre squadre persino Gotti all´Udinese, che era allenatore in seconda, ha fatto meglio di Longo e con una rosa inferiore. Longo ha avuto 5 mesi per creare non dico un gioco, ma almeno delle varianti tattiche e invece e´stato il nulla. Aveva una rosa di gran lunga migliore dei concorrenti per non restrocedere. Aveva un accordo con Cairo che se fosse arrivato tra le prime 10 avrebbe ottenuto il rinnovo automatico. Dunque le premesse erano altre.
    Ci siamo salvati per Sirigu e Belotti, cioe´per la volonta´di due grandi professionisti, ma per voi dobbiamo ringraziare Longo. Lo dico di nuovo: Va bene ci siamo salvati. Auguri a Longo per il futuro. Ma anche solo pretendere la conferma di un tecnico buono attualmente solo per la B, significa essere degli irresponsabili. Significa condannare il Toro ad una nuova stagione come e peggio di questa. E non credo che sia questo che vogliate. Comunqe rinnovo il mio invito_ Maggiore competenza e coerenza qui sul sito. Altrimenti il livello dei commenti scade troppo e si finisce nel ridicolo o nella noia. FVCG.

  17. @Hamlet, Ti rispondo ancora stavolta poi la chiudo qui, non perché non Ti rispetti o non rispetti la Tua opinione ma solo perché ho altre cose da fare ed anche perché ci sono altri argomenti su cui si potrebbe (e dovrebbe..) discutere…
    Ad ogni modo, la questione per me è semplice e l’ho già anche detto in altri post: non si possono “paragonare” mele con pere oppure Lamborghini con Punto a Metano, pur “appartenendo” alla stessa “famiglia”, quella della frutta nel primo caso e quello delle autovetture nel secondo…
    Longo ha preso in mano una squadra che sì, aveva fatto un girone di ritorno nel passato campionato STREPITOSO, ma di fatto si era AMMUTINATA prima al Suo comandante (Mazzarri) e poi al Suo armatore (Cairo) e non rispettava neppure il Suo capitano (Belotti) abbandonandolo spesso e volentieri alla mercé degli avversari…. Squadra lo era poi SULLA CARTA perché nessuno giocava “da” squadra e “per” la squadra, a differenza invece delle altre squadre (Loro sì…) che compongono il campionato, comprese quelle retrocesse (che PALESEMENTE avevano ED HANNO un “parco giocatori” inferiore rispetto al Toro…)…Ecco perché, fra l’altro, ho detto SUBITO, anzi ANCORA PRIMA che Mazzarri mollasse, che CHIUNQUE fosse venuto a sedersi sulla panchina del Toro avrebbe avuto vita DIFFICILISSIMA, non perché la qualità dei singoli fosse così scarsa (cosa che in effetti non è, altrimenti non avrebbero fatto quello che hanno fatto appunto il campionato scorso…) ma perché i problemi ERANO ALTRI E NON DI MODULO/SCHEMI/FISICI ma solo DI VOGLIA/TESTA, in una parola PROFESSIONALITA’, ed ecco secondo me come si spiega il perché giocatori “scarsi” come Lollo, come Zaza, ad es. hanno giocato sempre: perché Longo ci ha visto DEI PROFESSIONISTI come Sirigu, come Belotti, tanto per dire…
    Longo non ha avuto il tempo per “costruire” come invece ha fatto Liverani col Lecce, non ha trovato “una squadra” come invece hanno trovato Iachini Ranieri & Zenga, ha trovato “MACERIE” secondo tanti tifosi, hai letto no? E dalle “macerie” cosa fai per prima cosa se non guardarti intorno cercando qualcosa VIVO, qualcosa che ancora FUNZIONI? L’unica cosa che funzionava e su cui “puntare” visto che non c’era né tempo (ancora grazie, BANDA BASSOTTI) né modo (mercato CHIUSO) erano i giocatori di Mazzarri ed il modulo di Mazzarri (che peraltro aveva dato i famosi 63punti…), questo POTEVA fare, questo DOVEVA fare e questo HA FATTO….
    Pertanto, ripeto: GRAZIE MORENO! UNO DI NOI!!
    Ciao @Hamlet 🙂 ….

  18. P.S.
    Piccola nota a margine:
    Quando parli di “Maggiore competenza e coerenza qui sul sito…ecc…ecc…” a CHI Ti riferisci di preciso?
    No perché messa lì così, in conclusione di un discorso fatto a me ed a Dj sembrerebbe che sia proprio riferita a me/noi….

    • Si Bertu era riferito a noi e ad altri che non siamo del suo livello . Del resto lui avrà una esperienza e una conoscenza tali che noi ce lo sognamo, mica facciamo parte del consesso dei mega super esperti .
      Infatti anche Klopp, Guardiola e Mourinho chiedono suggerimenti tattici a Hamlet mentre i proprietari di Barcellona, Bayern e Real Madrid si rivolgono a lui prima di scegliere un nuovo allenatore
      Ma mi faccia il piacere…….

      • ????!! Ok @Dj, ho preso nota!
        D’altronde, come puoi fare per stare al livello di uno che scrive il compitino per benino su “come” giochino gli allenatore e su quali siano i Loro “schemi preferiti” ma che poi conclude con “certo che se non dai Loro i giocatori giusti per fare il Loro gioco…”?
        Però questo non vale per Longo, guarda caso!
        Longo che NON HA AVUTO i giocatori MA SE LI E’ TROVATI, tutti o quasi DEMOTIVATI, SCAZ**ATI, FUORI-FORMA E VOGLIOSI DI “andare nel calcio che conta”…
        Longo che a detta Sua doveva fare 13 punti (e che al momento ne ha fatti 12 con ancora 2 partite però 12 SONO GIA’ SUFFICIENTI…) ma che comunque sia HA FALLITO (???)….
        Ma PERCHE’ Longo avrebbe fallito? COSA ha sbagliato?
        Eppoi siamo NOI che scriviamo “di pancia” ????…..
        Se noi scriviamo di pancia, altri scrivono col c**o Brò…..
        Stammi bene!!
        FV♥G!! SEMPRE!!!

  19. Mi riferivo a voi due e qualche altro qui sul sito. Il livello dei post qui sul sito e´sceso molto. Facciamo qualcosa per tirarlo su, senza parlare sempre alla pancia dei tifosi. Guardiamo le cose per quelle che sono. Che sia un giocatore, un allenatore o Cairo. Anche cosi si aiuta la causa del Toro.

  20. Hamlet: maggiore competenza e coerenza qui sul sito riferito a me e Bertu? benissimo.
    Quindi questo significa che tu sei quello che la competenza ce l’ha e anche la coerenza. Sei un Maestro. Il Tuttologo unico e indiscutibile.
    Giù il cappello di fronte al Maestro e al Guru Hamlet che di calcio e Toro mastica più di tutti noi
    Peccato che siamo in democrazia e peccato che questo sia un forum di tifosi non di super esperti e addetti ai lavori. Io molto umilmente di fronte ad uno cha ha un nickname cosi importante – Amleto in latino- posso solo inchinarmi.
    Va bene chiedo scusa Longo non va bene, non fa giocare bene le sue squadre è adatto solo per la B evviva Giampaolo o chiunque basta che non sia Moreno Longo, a cui non è dovuta alcuna riconoscenza nè affetto, che è allenatore solo per questioni di pancia e ignoranza di noi popolo bue che non ha la cultura e le conoscenze di Amleto
    Un consiglio gratis : vola più basso

  21. A me sembra che Hamlet abbia sempre argomentato con toni pacati e mai offensivi nei suoi post, e questo non è poi così accomunabile a tutti.
    Immagino che abbiate seguito le partite del Toro di Longo. Per quanto mi riguarda, lo ripeto, le uniche partite in cui si è visto un gioco d’attacco sono state: Parma, Brescia (2° tempo) e Genoa (dove comunque si è giocato in difesa e contropiede) più qualche scampolo in cui il risultato ci vedeva soccombere. Nel resto degli incontri, sempre a mio avviso, il contributo dell’allenatore, dallo schieramento iniziale, al modulo di gioco, alla lettura delle partite, fino alle sostituzioni, è stato IMBARAZZANTE. Ultimo esempio il match di Ferrara. Non ho mai visto il Toro giocare così male. Si può dire o è un’offesa insopportabile?

    PS Hamlet è un nome nordico, non ha niente a che vedere col latino. Non è mai esistito questo nome in latino (e nel caso sarebbe stato Amletus).

    • corti sei anche avvocato oltre che professore adesso ? Un vero e proprio tuttofare
      Leggi meglio i commenti prima di intervenire.
      Poi su hamlet chiedo umilmente scusa, è un nome che evoca shakespeare e la tragedia del principe danese sorry, è amleto in italiano non è latino
      Ho sbagliato come ho sbagliato opinione su di te

    • a proposito ho letto il tuo commento sulla ipotetica lettera in inglese per un fantomatico compratore estero. Ovviamente senza pretese che un red bull o sceicco qualcunque la leggesse , ma era cosi una provocazione da parte mia vs la dirigenza granata
      Ecco consigliavi le vacanze. a parte che le decido io ,ma ti accontenterò perchè di scrivere volontariamente qui delle semplici opinioni o argomentazioni sul Toro e sentirmi insultare da chi credevo dotato di una certa intelligenza , mi sono rotto le palle

          • L insto non e solo parolacce Corti. Se uno mi scrive msncanza di comprrnza ovvero incompetente o mancanza di correnza x me equivsle all insulto. Un po come darti dell ignorante mi spiego ?
            Pii arrivi e lo giustifichi e io mi inkazzo e normale anche xche avevo appena letto la tua presax il kulo sotto la ipotetica lettera x un fantomatico inveztitore straniero e mi sono girati i marroni.
            Ho fatto che cancellare la lettera
            Se vedo che cio che scrivo non solo non viene apprezzato ma vrngo pure preso x il kulo con invito a prendere ferie ……mi spiego ?
            Io campo anchexsenza scrivere qui sul forum e voi campate benissimo senza leggere le mi stronzate

  22. Da te caro Djordy ne abbiamo dovute sentire tante negli anni passati. Dalle liste di giocatori primavera spacciati per futuri campioni, agli acquisti giudicati fenomenali alla Carlao meravigliao, e come sempre finiti per dimostrarsi autentici brocchi. Dalle predizioni di 4 e 5 posti mai raggiunti, alle lodi sperticate dei vari allenatori susseguitasi alla guida del Toro. Una cosa te la riconosco caro Djordy: la passione granata. Pura e genuina. Siamo dalla stessa parte. Quando pero´parliamo facendo affermazioni importanti tipo la tua ultima, cioe´il famoso miracolo di Longo, allora gli argomenti sono richiesti. Insieme ad un minimo di obiettivita´. Altrimenti uno si sente anche preso in giro a leggere certi post. va bene che e´un sito di tifosi granata e non di esperti di calcio, ma non e´che andiamo tutti in giro con le fette di prosciutto sugli occhi. Esssere tifoso del Toro non significa essere un rincoglionito. E mi scuso per la parola. Io cerco di volare alto sperando di vedere un Toro migliore, per questo non voglio Longo. Un Longo che ha presentato il calcio peggiore dell´era Cairo, peggiore anche di Lerda. Non sono sponsor di Giampaolo, che a me peraltro non piace, ma se mettiamo i due a confronto, allora e´chiaro che scelgo lui e non Longo. Io prenderei De Zerbi, Pioli o Ranieri ma non credo siano disponibili. Eppoi il popolo non e´cosi bue come sostieni tu. Nell áltro sito il 65% dei votanti a espresso la volonta´di cambiare alla guida tecnica. Infine il mio nome e´una marca di computer. Se per te e´un nickname importante allora va bene cosi´. Comunque rinnovo il mio invito chiedendo maggiore obiettivita´e meno partigianeria. Cosi tanto per credere di essere una squadra che ancora vale qualcosa. FVCG.

    • Hamlet ( non latino) : abbi pazienza ma quando parli di mancanza di competenza e mancanza di coerenza lo trovo offensivo e stop. Anche se il tuo avvocato lo nega , magari parlando prima di pensare
      Io rispetto le tue opinioni per cortesia fai lo stesso con le mie
      Longo ha fatto un miracolo sportivo perchè ha salvato una squadra allo sbando. Magari ci riusciva anche un altro ma non abbiamo controrpove.
      Poi è chiaro che su Longo non posso essere del tutto obiettivo lo ammetto ma i fatti han dato ragione a lui che si è dannato l anima per 6 mesi sputando sudore e nervi e solo per questo meritava una chance.
      Tutto qui
      Poi sulle mie previsioni sbagliate a volte per troppo amore verso i colori granata puo essere. Io non sono perfetto anzi ho parecchi difetti e non mi ergo a professore.
      Saluti

  23. Djordy,
    Se scrivi dei post ti assumi una rsponsabilita´e devi accettare i comolimenti ma anche le critiche. Non puoi credere di esserne al di sopra. Poi le opinioni si supportano coi dati e coi fatti. Altrimenti rimangono opinioni vuote. Poi tutti possono dire, che so´…”viva la figa”, ma per dargli un senso compiuto devi spiegare. Comunque vuoi cosi tanto Longo. Chissa´che Urbanetto Cairo non ti accontenti. Il mandrogno lo conosciamo bene. E´capace di tutto quando e´alle strette. Sullo sceicco arabo o Red Bull ci credo poco o nulla. Sul famosa “cordata di imprenditori vicini al Toro” e´una frase che sentiamo dai tempi del dopo Rossi. Come credere all´araba fenice. Piu´facile un nuovo Ciuccariello. Agosto sara´un mese caldo in tutti i sensi. Speruma. FVCG.

    • Hamlet: non ci siamo capiti o forse non riesco a farmi capire . Un conto è esprimere un opinione. Un opinione in quanto tale puo essere diversa dalla tua o sbaglio? Siamo in democrazia o sbaglio? Se io scrivo che so …..a me non piace Klopp perchè fa fare un gioco piatto e noioso al Liverpool, preferisco il gioco di Di Biagio con la sua Spal ….esprimo un opinione che tu non condividi ma è un opinione. Tu puoi controbatterla con un altra opinione o puoi condividerla anche se è una cazzata perchè qui siamo alle opinioni.
      Ma se tu mi dai dell’incompetente o dell’incoerente sei solo offensivo e basta. Non è un opinione.
      Tornando a Longo tu scrivi che devo supportare con i dati. Sono gorni che parlo di Longo e sono giorni che sviscero dati. Ho spiegato i motivi perchè lo terrei e gli darei una chance. Ho detto che lui ha portato dei risultati che ha già fatto gavetta. Ho spiegato cosa ha fatto di buono quest’anno per il Toro e cosa è riuscito a tirare fuori da una squadra alla deriva. Io ho sviscerato diverse motivazioni e ho anche tirato fuori dei dati. Ma allora non hai letto una mazza ? O forse parlo o scrivo arabo …a parte quando uso lo smartphone …non so cosa devo fare di più per motivare quanto scrivo.
      Evidentemente voi ne sapete più di me, siete più esperti del settore quindi mi inchino
      Ma un piccolo bagnetto di umiltà non vi farebbe male

  24. DJ, tu mi scrivi un articolo interamente in inglese dove in sintesi (si fa per dire) racconti la storia del Toro.
    Io l’inglese lo capisco pure, l’ho studiato, ho vissuto in Inghilterra, ma che senso ha?
    Il primo commento, prima del mio, diceva: Beh che significa?
    Ed è quanto meno logico. Ho capito che ti rivolgevi ad un fantomatico investitore straniero, ma se permetti su queste pagine la cosa fa sorridere, tant’è vero che l’hai cancellato subito, alla prima risposta ironica.
    Mi dispiace essere entrato in attrito con te, ma sempre a mio modo di vedere, ultimamente le spari grosse come viene, dal “Miracolo sportivo” di Longo, alle risposte piene di rancore su chi ti dice: Ma che diamine stai dicendo?”, a tutta una serie di affermazioni non vere accomodate al tuo discorso, fino a scrivere un articolo in inglese, per farlo leggere a chi? A Bertu?
    🙂

  25. L’invito a prenderti una vacanza è giustificato anche dalla tua ultima risposta (Ore 18.12).
    Rileggilo. Non si capisce una mazza, bisogna andare ad intuizione.
    Insomma, sembri molto nervoso ed irascibile, e francamente mi dispiace.

    • Ho capito che con te e hamlet devo stare attento a tutto. E’ vero c’erano un sacco di errori dovuti allo smartphone e con i tasti piccoli non ci azzecco. Non ho i pollicini di certi adolescenti e non uso correttori
      Adesso dal PC va un po meglio ovviamente. Riassumo: l’insulto non deve essere necessariamente una parolaccia perchè anche dare dell’incompetente o incoerente a qualcuno è offensivo.
      Poi tu intervieni a sproposito difendendo Amleto Hamlet macno fossi il suo avvocato. Credo si sappia difendere da solo giusto?
      Sugli attriti non li ho creati io ma avete iniziato voi due tu e Hamlet non io. Tu in particolare ne fai una questione personale contro Longo manco ti avesse fregato la donna.
      Io non dico che Longo è il miglior tecnico disponibile su piazza ma merita la chance di allenarci dall’inizio con una rosa possibilmente più su misura per lui .
      Secondo voi non lo merita Amen. Punti di vista
      Ma io non mi pemetterei mai di dare dell’incompetente o ignorante …che poi è la stessa cosa …a qualcuno solo perchè ha un opinione diversa e qui mi rivolgo al tuo cliente Hamlet.
      Sul nervosismo ti garantisco che sono tranquillo e beato . Certo che certe svarionate che leggo mi fanno un po inkazzare….
      Sulla lettere ipotetica in inglese vero, l’ho scritto forse non ha senso in questo contesto. Ma come ho già spiegato era solo una provocazione vs la società, come dire: caro Cairo puoi promuovere il Toro e venderlo anche all’estero non ci sono solo fantomatici compratori in Piemonte. Non è piaciuto ? Pazienza l’ho cancellato
      Ti ricordo infine e poi chiudo con te, che siamo tutti tifosi granata che volontariamente o per pura passione scrivono su questo forum qualche articolo , chiamiamolo così , in qualità di tifosi non esperti del settore. Nessuno ci paga per le ” stronzate” che scriviamo, e cerchiamo almeno io, di offrire sempre nuovi spunti di opinione e riflessione.
      Senza per questo voler accettare qualsiasi commento offensivo
      Spero di non avere fatto altri errori……

  26. Ragazzi, è stato un anno del c***o da troppi punti di vista….
    Diamoci una bella calmata.
    Faccio fatica a seguire una squadra tafazziana, a coltivare ambizioni frustrate da un presidente speculatore e proprio per penso che Longo abbia fatto un lavoro onesto con un gruppo allo sbando.
    Altro che “organico difficilmente migliorabile”! Dopo averci illuso col bel girone di ritorno 2019 la squadra – soprattutto con Mazzarri – ha giocato spesso come lo scorso anno ad Empoli, partita che doveva suonare come un campanello di allarme…
    Non ho letto la lettera di Djordi all’investitore, ma se potesse investire nel Toro qualcuno che comprendesse il significato dei valori che la Storia del Toro incarna, credo che potrebbe riportare il club a livelli di rispettabilità che mancano da almeno 30 anni…

  27. Caro Djordy, come scrivevo in un mio precedente post siccome tu scrivi articoli e fai previsioni non puoi esimerti dal non accettare critiche. Non puoi essere al di sopra di esse. E quando sbagli o scrivi cose tipo il miracolo di Longo, non puoi pretendere che noi diveniamo tutti tuoi fedeli, solo perche tu gridi al miracolo! Io li ci vedo incompetenza. Perche´si difende un tecnico a priori, solo perche cuoretoro. La critica ci sta tutta e per quello che mi ríguarda e´sempre stata scritta in modo educato e civile. Penso da tifoso che ama il Toro. Cerco di scrivere in maniera oggettiva. Poi ognuno scrive quello che vuole. E puo´anche criticare i miei post, e come al solito cerco di rispondere e di argomentare a tutti. Neanche io sono al di sopra delle critiche. E neanche tu.

  28. @corti, vedi che dj è in vacanza da una vita il che è grave il suo essere permaloso stile suocera, ti capisco e te lo appoggio. A proposito quando rivieni a Nocera? Ti faccio assaggiare un caffè mondiale altro che isolotto.

  29. l fc si salvava anche se le formazioni le avesse fatte sirigu e in panca non ci fosse stato l’allenatore, ma quale miracolo, ma per favore.

  30. Hey là Pupi! Ho letto solo ora. A Nocera sono capitato in quella circostanza per motivi di lavoro, ma roba di una mezza giornata. Di solito lavoro su Roma e dintorni, ma a volte faccio commissioni su set in altre città. In Campania girano parecchi film e fiction quindi non è escluso che vi ritorni in futuro. Se lo so in tempo, ti avviso. Sigliamo ufficialmente la pace 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui