Martedì l’incontro con l’entourage di Rodriguez

18
1371
Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez

Sharing is caring!

Il Torino di Giampaolo lavora per prendere forma. Verrà rinforzata la fascia sinistra, dove Murru non rappresenta l’unico obiettivo. Martedì infatti è in programma un incontro fra il club granata e l’entourage di Ricardo Rodriguez,esterno classe 1992 del Milan. Giampaolo lo ha già avuto e gli piacerebbe portarlo con sè in questa nuova sfida. 

Si lavorerà per trovare l’intesa, con lo svizzero che ha ancora un anno di contratto. Per lui in stagione appena 387′ in Serie A con la maglia del Milan. Poi a gennaio il prestito al PSV, dove ha collezionato sei presenze in Eredivisie (5 su sei da titolare, poi il coronavirus ha bloccato tutto). 

(gianlucadimarzio.com)

18 Commenti

  1. Rodriguez è un calciatore che, l’ambiente del Torino, potrebbe farlo rivalutare dopo le altalenanti prestazioni viste in rossonero.
    La speranza è l’ultima a morire e questo svizzero potrebbe rivelarsi più utile, rispetto a Murru. Ma la priorità del mercato granata è a livello di mediana.

  2. Un giocatore di esperienza, un profilo di caratura internazionale per facilitare il compito tattico di Giampaolo.
    Con lui abbiamo un giocatore integro e disciplinato a sinistra, ma questo è un punto di partenza.
    Non si possono puntare solo giovani con costi di cartellino esorbitanti che però pagano errori di inesperienza che si ripercuotono sui risultati.

  3. Nell’anno con Gattuso è stato protagonista assoluto al Milan e speriamo di ingaggiarlo e trovare un’ intesa sul contratto esoso che vanta.

  4. Parere personale: giocatore complessivamente discreto, ottima tecnica, senso di posizione, rigorista, ma lento, troppo lento x competere ad alti livello. Per la difesa a 4 a mio avviso è perfetto, non servendo troppa spinta Certamente non da Milan, ma per il Toro sinceramente non sarebbe un brutto colpo. Niente a che vedere con aina, murru, de silvestri e compagnia cantante..

  5. Ma il Milan preferisce un giovanotto bravo come Hernandez, ma non scordiamoci che la proprietà cinese prese lui in un progetto da Champions, puntando su un profilo affermato in Europa.

  6. E per tutti quelli che dicono “compra dalla Spal ed é ridicolo” rammento che Lazzari oggi é il terzino di spinta PIÙ FORTE D’ITALIA. Quindi si puo’ comprare dalla Spal o in B o da una neo promossa o retrocessa il punto è: saper chi comprare

  7. Profilo interessante, tanta esperienza anche nelle coppe, fino all’ultimo europeo era titolare nella sua nazionale, batte bene le punizioni e i rigori ( ma ahimè quelli resteranno a Belotti, che ha tante qualità ma propio rigorista non è) sopratutto sa crossare, mangia in testa ai 3/4 dei nostri terzini attuali, l’incognita come Ansaldi è la tenuta fisica, ma se arriva integro è un bel colpo…certa,ente meglio di Murru.

  8. E’ inutile, è nel DNA di alcuni di noi: quando un giocatore viene “accostato” al Toro si scatenano i soloni:” E’ rotto, è un bollito, è scarso, è finito,ecc…ecc….” come nel caso di Fares, salvo poi quando lo stesso giocatore sta per chiudere o si trasferisce in altre squadre, come Fares con la Lazio, allora “braccino” colpisce ancora una volta :”E’ sempre il solito, non tira mai fuori i soldi, porta le trattative allo sfinimento, ecc…ecc….”…
    Ora è il turno di Rodriguez: “scarso, lento, peggio di…, non serve, non è buono per noi, ecc…ecc….” se poi dovesse mai andare in altra squadra allora partirebbero “gli altri slogan”…..
    I migliori poi sono quelli che, DOPO, se ne escono con “come dissi IO prima di tutti…”, manco si vincesse un premio…

  9. Al solito non era la prima scelta e allora Vagnati ha dovuto dirigersi altrove. Non è male a me piace ma il mercato di Cairo è il solito. Pesca a strascico per vedere cosa di piglia
    A volte si piglia roba buona ma a volte si beccano dei pacchi
    Il Toro aveva già bloccato Fares per la fascia sx ma andrà alla Lazio
    Il Toro aveva già contattato Vojvodina dello standard per la fascia dx ma è in vantaggio l’Atalanta.
    Quindi Giampaolo si vedrà recapitare bene o male non prime scelte sue ma seconde scelte.
    Ha chiesto Torreira per il centrocampo. Giampaolo non è scemo, è un buon allenatore e conosce di calcio ma forse non conosce Cairo.
    Se arrivano Linetty e Krunic è già grazzo che cola , a fornte di almeno una cessione a centrocampo. Spero non cedano Lukic che a me piace.
    Io continuo a pregare che arrivi un compratore di quelli seri per cui Cairo è costretto ad ascoltarli. E a quel punto i tifosi diranno la loro …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui