Cairo: ‘Giampaolo maestro di calcio, sarà valore aggiunto

7
698
Urbano Cairo
Urbano Cairo

Sharing is caring!


Il presidente del Torino Urbano Cairo presenta il nuovo tecnico Marco Giampaolo: “Giornata importante per noi. C’è il nostro nuovo allenatore Giampaolo che ho piacere di presentare. Ho già intravisto qualcuno che ha commentato che volevo prenderlo due o tre volte prima. Anni fa nel 2007 era l’obiettivo numero uno, poi non poté venire e ripiegammo su un altro. Di nuovo due anni fa, questa volta non c’è stato il due senza tre e siamo riusciti a ingaggiarlo. Il motivo è chiaro, è un allenatore con competenze, un maestro di calcio, che sa far giocare bene le squadre e sa sviluppare i giovani. E’ stata una scelta facile, anche Vagnati è sempre stato molto convinto e ha sempre apprezzato il mister. Un allenatore che sa dare valore aggiunto alla squadra. Fortunatamente siamo riusciti a trovare un’intesa con il mister rapidamente, lui si è liberato dal Milan. Era una cosa da fare ad incastri e velocemente, avevamo poco tempo prima della ripartenza del campionato che può arrivare il 19 settembre. Ci tenevo a ringraziare Moreno Longo che ha fatto un finale di stagione molto positivo, la salvezza era l’obiettivo minimo da cogliere a inizio anno ma poi era diventato complicato. Lui si è impegnato molto, ha dato l’anima e gli ho sempre fatto grandi complimenti. Non ero soddisfatto dopo Ferrara e mi vergognavo, ma intanto avevamo colto l’obiettivo matematicamente”.

(fonte calciomercato.com)

7 Commenti

  1. Nessun accenno al mercato ai giocatori niente. E nessun accenno a cosa vuole fare visto che non si leva dalle balle .
    Ho già capito …dicendo sa valorizzare i giovani è già indicazione di cosa accadrà.
    Non ci saranno temo gl innesti speraati, non tutti .
    Immagino che gli chiederà di valorizzare Segre, e mi sta bene, Milico ho perso le speranze per quest’anno, Singo e quindi potrebbe non arrivare alcun terzino Dx essendoci pure Aina da valorizzare dopo l’ultimo anno disastroso. In attacco non è detto che arrivi un vice Belotti Zaza. Vorrà forse valorizzare Damascan o Boye sempre che non decidano che Iago o Verdi possono essere seconde punte.
    Temo che dopo Biglia arrivi solo Valoti e che Linetty se lo è fumato facendo il coglione con Ferrero che è permaloso…
    Ma si levasse dai coglioni

  2. era l’obbiettivo numero 1 poi ho dovuto ripiegare su Mazzarri in poche parole, ma ha un po di dignita’ sto uomo, ma neanche gli sparapalle dei mediocri nostri politici di voga messi assieme lo raggiungono

  3. Scusate L’O.T.Nessuna notizia da CEK riguardo la fantomatica cordata estera?
    Poiché urbanetto ha appena detto che venderà solo a chi più facoltoso di lui allora il.gioco è fatto….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui