Vagnati: “Rodriguez, qualità ed esperienza”

30
1583
Davide Vagnati in conferenza stampa
Davide Vagnati, ds del TorinoFc, in conferenza stampa

Sharing is caring!

Il Responsabile dell’Area Tecnica, Davide Vagnati, ha introdotto il nuovo acquisto granata, Ricardo Rodriguez: “E’ la mia prima presentazione di un calciatore del Torino. Sono molto felice che questo primo trasferimento sia Ricardo Rodriguez, perchè per come interpreto il mio ruolo, prima del calciatore – e lui è un giocatore di grande esperienza e livello – cerco uomini di valore. Sono davvero contento che sia qui perchè unisce qualità umane e tecniche. Non voglio caricarlo di responsabilità, ma sono convinto che saprà essere un esempio per tutti i suoi compagni. Non è un’investitura a leader, ma il riconoscimento di un vissuto: credo che mettendo insieme esperienza e qualità della persona possa diventare un riferimento per i compagni.” 

Le domande dei giornalisti presenti in sala hanno poi riguardato il calciomercato, a cominciare dal rientro al Toro di Iago Falque: “Il mister ama i giocatori di qualità che sanno giocare palla a terra: credo che queste siano caratteristiche che si addicono a Iago, che potrà dunque fare molto bene con Giampaolo. Abbiamo un allenatore che ha la sua forza nella capacità di allenare calcio.Nel corso del mercato ci saranno occasioni e noi dovremo essere bravi a coglierle, valutando sempre i calciatori a 360 gradi in funzione del nostro progetto.Il calciomercato di quest’anno è diverso da quello classico: siamo ad un mese da quella che dovrebbe essere, al momento, la data di inizio del campionato quindi molto a ridosso della partenza della nuova stagione. Le strategie ovviamente tengono conto anche della disponibilità delle altre società a vendere o comprare nostri calciatori. Abbiamo già preso un giocatore, ma non abbiamo ansia perchè siamo consapevoli del valore della nostra rosa.”

(fonte torinofc.it)

30 Commenti

  1. Iago Falque e´un esterno alto che copre poco e non sa fare un cross. E neanche svariare su tutto il fronte d´attacco come vuole Giampaolo per la seconda punta. c´entra poco o nulla col gioco di Giampaolo. Al Genoa a fatto panchina e ce lo hanno rispedito. Sembra non abbia mercato e per questo pare debba restare. Auguri e buona fortuna a mister Giampaolo. Ne avra´molto bisogno.

    • E secondo te uno a 30 anni dovrebbe avere problemi di carta d´identita´? Falque e´un buon giocatore per il 4-3-3 come esterno alto. Come seconda punta rende molto meno. E nel gioco di Giampaolo c´entra come i cavoli a merenda. Ma se non lo puoi vendere, allora il tecnico deve valorizzarlo per un ipotetica vendita futura. Questo e´il calcio.

  2. Iago è perfetto nel 4-3-3
    ma è un giocatore intelligente che vede la porta, è tecnico, qualità che piace al mister, se è in forma può essere ancora molto utile, anche perché non dimentichiamo che il trequartista puro che ama Giampaolo è una tipologia di giocatore che sta scomparendo…
    Cairo deve andarsene, sempre, ma Iago è uno di quei giocatori che non ha mai lesinato impegno e dedizione alla maglia, quindi è l’ultimo dei problemi…

  3. Con un presidente che e’ un FERAMIU non ci aspettiamo profili internazionale ma gente come Biglia e magari Schelotto niente di piu’!!!
    F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

  4. Sirigu
    Bremer Nk Ramirez
    Baselli torreira linetty barak
    Verdi belotti falco
    Non é la squadra dei miei sogni..ho solo usato giocatori giá accostati al toro…e vendendo izzo bonifazi zaza lyanco e investento una decente cifra senza avere sceicchi potremmo fare la nostra bella figura….e invece come sempre partiremo con diverse lacune di tecnica e velocitá..con giocatori rotti o da tentare di rigenerare…insomma saremo da 7 a 12 posto…..come da obbiettivo societario….della serie posso ma non voglio

  5. Quindi? Se vuoi pubblichiamo un po’ di commenti di questo forum per valutare i giocatori. Adesso Rodriguez è scarso e Giampaolo anche visto che lo scrivono alcuni sul forum dei tifosi del Milan. Pensa quelli che devono comprare i nostri e leggono i commenti qui….siamo rovinati

  6. Ma veramente stai dicendo che per valutare un giocatore bisogna rifarsi a un forum dei tifosi perché ne sanno più di noi? O sarà più importante il giudizio e le referenze di un allenatore o la carriera avuta? Capisco che bisogna comunque andare contro Cairo ma certe volte si sfiora il ridicolo…

  7. In malafede sarai tu e quelli come te che accecati dall’odio verso Cairo ormai parlano del Torino come i tifosi dei forum delle altre squadre e hanno mandato il cervello all’ammasso. Rodriguez non fa parte delle categorie di bolliti, fine carriera, prestiti etc etc. Non ti piace? Legittimo, il resto è invece ridicolo

  8. Mi piace poi questo essere tutti commercialisti. A me non frega nulla di quanto spende Cairo per fare la squadra. Interessano i giocatori e basta. Dei soldi parla solo Stuppiello….se ne compra 5 buoni e spende nulla sono contento per lui. Se caccia 200 milioni non mi interessa basta che siano buoni

  9. Se non mi conosci allora non dare patenti di malafede. Sono da tempo anti Cairo ma questo non mi toglie obbiettività sui giocatori e su quello che fa Cairo. In attesa di una nuova proprietà sono contento della scelta di Giampaolo e spero di vedere una squadra che mi faccia venire voglia di vedere le partite. Spero sempre in un futuro migliore per il Toro e i conflitti, come li chiami tu, possono anche portare cose buone. Ma non è possibile che tutto sia motivo per gettare merda sulla nostra squadra e se vuoi saperlo non penso nemmeno di essere l’unico a pensarla così

    • Coda di paglia?? Se vuoi ti faccio rispondere da mio figlio di 10 anni… chi non lo vede è in malafede lo hai scritto tu. Io tifo Toro e voglio giocatori e squadra migliore possibile del resto non mi interessa nulla…né quanto è stato pagato un giocatore né chi è il presidente del momento

  10. Ciao caro spero compriamo un bel po’ di bolliti, bidoni, scarponi etc. etc. cosi avrai tanti argomenti. Ti saluta uno dei soliti 2. Gli altri li avete così disgustati che avranno trovato altro da fare…Ah forza Toro sempre, almeno su questo sarai d’accordo

  11. Forse tu farai parte di una gang. Io sono uno e dico quello che penso fino a quando mi va. Pensa che non mi frega nulla del ritiro di Biella, del 7 che Cairo si è dato e anche dei rimborsi con i voucher che hanno fatto anche tutte le altre squadre. Mi interessa solo la squadra. E se Cairo come temo farà il solito mercato a metà sarò il primo a criticare. Ti assicuro che non sono stremato da nulla ma una cosa l’hai detta giusta: tifo Toro

  12. Caro Toro 71 sarai pure benevolo e paziente ma se permetti ottusi sono i tuoi ragionamenti se neanche si riesce a distinguere la scelta di un buon giocatore da tutto il resto. Per te e tanti altri è impossibile ormai dire che ne so che Sirigu è stato un grande acquisto e che se Giampaolo lo convincera a restare sarà una gran cosa. Comincio io a pensare che dietro questa battaglia continua e assoluta contro il Torino ci sono evidentemente altri interessi che mi sfuggono e che, come molte altre cose che leggo qui di tanti presunti esperti di economia, contratti di giocatori, strutture sportive, marketing, direttori sportivi mancati etc. etc. alla grandissima parte dei tifosi fregano il giusto perché siamo nel 2020 e non nel 1970. Il calcio di cui parli tu non esiste più e basta guardarsi intorno per capirlo così come basta guardare i 15 anni di presidenza di Cairo per dire che sono stati mediocri e certamente al di sotto delle possibilità che ha e di quello che merita il Torino

  13. A me pare ingiusto voler per forza ammucchiare tra i nemici chi la pensa in modo diverso su alcune cose.
    Ciò che dice Rob non merita l’immediata accusa di infiltrato cairota, né tanto meno la corrispondenza a Stuppiello o a Bertu, nonostante Bertu tenti disperatamente di procurarsi sodali.

  14. Rob capisco la tua opinione…ma non é che siamo contro Cairo perché é antipatico ma solamente perché sono ormai troppi anni che ci delude profondamente….e di vivacchiare in palude per altri 15 anni no..siamo stanchi..pensi che in una squadra di bradipi aggiungerne altri 2 possa giovare…perchè rodriguez é molto più tecnico di lollo ma é un giocatore lento nelle movenze..
    pensi che più di questo non si possa fare…pensi che per fine mercato sará allistita una squadra completa e senza lacune…pensi che su Zaza si puó puntare…dio mio Djordi e Corti si sono dovuti ricredere..e se seguivi il sito in tutti questi anni potevi ricordarti come erano filogovernativi integralisti…tempo al tempo

  15. Ma poi mai cuntent…di norma viene usata quando le cose vanno benino ma non ci si accontenta….Bertu mi spieghi di cosa dovremmo essere almeno contenti…..ora non sviare dicendo che ci sono cose piú importanti come il pericolo covid o della fame nel mondo che usi quando vuoi sviare gli argomenti perché quelli sono presenti anche quando passi le giornate a intasare i siti….dimmi 3 motivi validi per essere contenti del Toro attuale

  16. Bertu qui non stiamo parlando solamente di risultati sportivi nulli da 15 anni a questa parte e per quelli forse potremmo anche farcene una ragione ….il clima di odio e contestazione che negli ultimi anni il piccolo presiniente e’ riuscito a creare intorno a se e’ dovuto ad una concausa di eventi……e’ proprio vero la memoria e’ corta oppure chi lo difende cerca colpevolmente di dimenticare i daspati della curva, cercando di tacitare coloro che in curva lo contestavano duramente; e gli esperimenti sociali in cui intere famiglie hanno rischiato la loro incolumita’ per pochi spiccioli di incasso ?? E se ci fosse stato tuo figlio Bertu allo stadio in quella situazione dove volavano bottiglie bastoni e cazzotti in mezzo a donne e bambini ? ..e le promesse fatte a don Rabino sul Fila ?? Queste situazioni mai si erano create nemmeno con i peggiori presidenti da te citati che si sono susseguiti nel tempo.
    Questi episodi che forse hai volutamente dimenticato sono per quanto mi riguarda ben peggiori rispetto al nulla dal punto sportivo dei sui 15 anni di presinienza.

  17. A differenza tua io non devo difendere niente a tutti i costi e non credo che sia allucinante o peggio che sia rincitrullito qualcuno che la pensi diversamente da me. Nel weekend ho molte cose da fare ma un paio d’ore al Toro le dedico volentieri. Sono sicuro che il Toro sopravvivera’ a Cairo ma anche a me e te ringraziando il Cielo

  18. Io sono un ex Cairo boy. Diciamo e molti lo sanno , che fino a circa 2 anni fa ero proprio assolutista nel senso o Cairo o il fallimento. Lo pensavo anch io, troppo fresco nelle memoria il fallimento post Cimminelli che io ho vissuto malissimo . La spairizione del Toro per me era una cosa inimmaginabile quasi come la malattia di un proprio caro perchè il Toro è un mio caro, è con me fin dalla nascita
    Poi ho dovuto aprire gli occhi e i segnali definitivi al vero volto di Cairo sono inziati tempo fa direi un anno fa si iniziato il declino definitivo.
    La gestione di Petrahi, la mancanza di un DS con la promozione farlocca di Bava messo li a subire ogni sccelta e respiro del suo capo bruciandolo, il non mercato di Gennaio 2019 seguito dal non merccato di estate 2019 con Verdi arrviato solo a babbo morto ovvero fuori dall’Europa league.
    Il campionato difficile, la rosa scarna , il mercato nullo e anzi le cessioni di Gennaio , la gestione di Nkoulou e Sirigu e ccosi via , il Fila fermo , il robaldo vergognoso ececc.
    Qualcuno mi spieghi perchè dovrei ancora essere pro Cairo visto che lui non è pro Toro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui