Ansaldi: “vorrei chiudere qui a 40 anni”

10
1123
Cristian Ansaldi intervista
Cristian Ansaldi intervista

Sharing is caring!

“La cosa più importante è iniziare a provare gli schemi ancora più del risultato. E’ stato bello indossare la fascia, pesa ma è bello. Giampaolo mi piace perché pensa sempre a giocare, ed è quello di cui abbiamo bisogno. Dobbiamo continuare a metterci grinta e cuore, come ha sempre fatto il Toro, e se aggiungiamo a questo il gioco completiamo la squadra. Il mister in panchina è tranquillo, anche se queste sono solo amichevoli, lui vuole giocare. Il mister grida spesso dei numero perché sono i secondi nei quali vuole recuperiamo velocemente la palla, se la perdiamo dobbiamo recuperarla velocemente. Io mi sento bene, al di là di avere giocato 45 minuti, ed anche la squadra ha giocato ad alto ritmo. Il rinnovo? Sia io che tutta la mia famiglia ci sentiamo a casa grazie all’affetto e l’amore della gente. Io vorrei chiudere qui a 40 anni se possibile, voglio continuare cercando di fare sempre la cosa giusta e pensando alla squadra”. (tuttomercatoweb.com)

10 Commenti

  1. Lascia fare, Topo!
    Una delle pochissime luci nel buio totale, oltre tutto sorprendentemente legato a questa maglia, lui che è stato nazionale argentino con una carriera rispettabilissima. Per me dovrebbe giocare mezzala, e sarà sempre nelle mie simpatie.

  2. Lui è un gran giocatore (per una volta d’accordo con Corti), ed è vero che ha dimostrato attaccamento alla maglia sincero, è anche un bravo ragazzo, quindi davvero spero rimanga con noi ancora per tanto
    solo sul ruolo non sono d’accordo con Corti, lui come terzino è perfetto, l’unico difetto è che in difesa soffre quelli veloci, ma quando è in forma diventa imprendibile

  3. -Anche quest’anno mi auguro di rivederlo incontenibile sulla fascia con relativi cross pennellati(nuovo modulo permettendo).Sembra che ci sia un nuovo preparatore atletico.Spero sia in grado di saper preservare il nostro giocatore da ulteriori ricadute.
    FVCG (ora e per sempre).

  4. I like Ansaldi , certo avesse meno anni e meno acciacchi sarebbe il max , certo non era malvagio a centrocampo perche’ lo mettevamo in paragone ai brocchi che avevamo, ma lui e’ un buon terzino, a volte anche un gran terzino e tale deve rimanere

  5. Scarampi se avviene uno scambio é miracolo, mai stato fatto dal nano. Vorrebbe dire che il ds può fare appieno il suo mestiere. Su ansaldi, ribadendo stima e rispetto, ho l’impressione che lo salti come è quando vuoi,sia x l’età, x gli acciacchi, ma tant’è. Comunque può essere un gran panchinaro e uomo spogliatoio, su questo piena sintonia

  6. Non ne sono sicuro ma uno scambio non ci potrebbe aiutare anche nella questione bilancio -plusvalenze gibbi e Inter docent, nel senso se si fa uno scambio sostanzialmente il valore dei calciatori è puramente ipotetico no? sono soldi “finti” ma che credo risultino a bilancio come reali, il Barça e i gobbi grazie allo scambio Pianic Arthur si sono sistemate almeno in parte il bilancio, l’Inter è anni che lo fa coi suoi giovani.
    Quindi in soldoni a noi converrebbe un sacco per piazzare Verdi visto che a 20 non se lo piglia nessuno, non so quanto convenga al Cagliari che magari preferirebbe avere soldi cash, però così loro si ritroverebbero un giocatore funzionale al gioco di difra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui