Sconfitta a Firenze. Zero alibi, società e squadra si diano da fare.

6
759
Rubrica Colazione Granata
Rubrica Colazione Granata di Giovanni Goria - su www.cuoretoro.it

Sharing is caring!

Il Toro inizia male la nuova stagione. La Fiorentina batte 1 a 0 la squadra di mister Giampaolo, con goal di Castrovilli al 78’.
Si è capito e percepito chiaramente quanto pesa la mancanza di qualità a centrocampo e in attacco.
D’altronde il Toro senza un regista è come un’auto senza motore.
Vagnati e Giampaolo ieri hanno dichiarato che Torreira non è una priorità. Si spera che sia stato detto solo come strategia di mercato per far abbassare le pretese dei Gunners.
In settimana bisognerà completare la squadra e risolvere diverse situazioni: quella relativa a Izzo per prima su tutte e inoltre cedere i giocatori al di fuori del progetto tecnico.
Ieri da parte dei granata meglio il primo tempo rispetto al secondo dove c’è da segnalare assolutamente una grande parata da parte di Sirigu su un colpo di testa di Kouame, un grandissimo gesto tecnico.
Il numero 39 granata era e resta una garanzia!
Però che fatica a fare calcio, troppi errori, squadra per niente incisiva.
Ieri i tiri in porta del Toro sono stati solo 3 rispetto ai 5 dei Viola.
C’è tanto, tanto lavoro da svolgere e bisogna darsi da fare. Quest’anno gli alibi saranno zero.
Il popolo granata merita di più.
Giovanni Goria

6 Commenti

  1. Zaza è un giocatore da media serie B,tecnicamente parlando.
    Mentalmente invece nn lo annovero fra i professionisti
    L’unico che lo ha capito è stato WM che infatti nn lo faceva giocare
    Oltretutto in coppia col Gallo riesce nel difficilissimo compito di depotenziare Belotti.
    Un’autentica sciagura

  2. Che sia pretattica o no, restano inqualificabili le parole di ieri di Vagnati e Giampaolo.
    La squadra non e’ stata in grado di proporre calcio, solo di difendersi e per giunta male. Se non fosse stato per Sirigu, si perdeva 3-0.
    Quanto ai singoli, Zaza e’ improponibile e scriteriato, vorrei non vederlo piu’ in campo con la maglia del Toro, se Giampaolo si ostinasse a farlo giocare, perderebbe quel minimo di credibilita’ che ancora ha tra i tifosi.
    Ma non solo, un altro da vendere subito e inutile, anzi dannoso, e’ Verdi.
    Ripeto, ora la societa’ DEVE vendere Zaza, Verdi, Izzo, Djidji, Berenguer ecc. ed acquistare SUBITO regista, vero fantasista, seconda punta da affiancare a Belotti, centrale di difesa e altra mezzala.
    Ripeto, DEVE, senza palle o tipiche sviolinate o stronzate alla Dottor Urbano Roberto Cairo.
    Il quale, e’ sottinteso, ha ampiamente finito il suo tempo a Torino.
    Metta in vendita la societa’ e sparisca.

  3. Nn sono convinto che voglia vendere e nn riesca perché nn più tardi di un mese fa ha rifiutato 130 mil.Nn è che le cose x lui fossero molto diverse allora. La causa con BX e le sue ripercussioni gli erano e sono ben note allora come ora.
    I suoi guai finanziari idem.
    L’unica cosa che è cambiata è che DEBENEDETTI gli ha caldamente suggerito di vendere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui