Forse non avevamo capito

73
9288
Urbano Cairo al Filadelfia
Urbano Cairo al Filadelfia suona la Tromba di Bormida

Sharing is caring!

Breve storia triste. 

Cairo: “Non vendo il Toro dopo un campionato come l’ultimo”. 

Dopo questa campagna acquisti (??) ridicola è chiaro cosa voleva dire, non sono riuscito a mandarvi in B, ma quest’anno farò di tutto per riuscirci.

Sandro Mellano

73 Commenti

  1. Bravo mellano….rimangono tutti i problemi….ma noto tanta euforia…tremavano perché non arrivava l l’ufficialità di bonazzoli…dio mio…. non dico che sia scarso ma serviva ben altro per noi

  2. Obiettivamente un disastro sia in entrata che in uscita: idealmente in ciascuno dei due ruoli cruciali (regista e trequartista) dovevano arrivare un uomo importante e possibilmente una riserva per un totale di 3-4 uomini: è arrivata solo una riserva, perché il ragazzo croato non si può spacciare per giocatore pronto. In uscita tutti i giocatori scomodi, per di più protagonisti del disastro dello scorso anno, sono tutti rimasti. Da qualunque punto di vista una bocciatura totale, a prescindere dai risultati che arriveranno (che saranno scarsi o nulli)…

  3. Con questo mercato da 5 e mezzo arriviamo a meta classifica ..,ma siamo sempre li .
    Non si fa nulla per crescere
    E’ ora che Cairo ceda la società con lui siamo condannati all’eterno limbo del decimo posto quando va bene

  4. Quest’anno ce l’ha messa tutta per rimandarci sotto, la speranza è che con questo se ne vada e che la giusta congiunzione astral-finanziaria lo metta in mutande.

  5. L’errore originale è avere chiamato Giampaolo; un tecnico fissato su un mono schema indipendentemente dai propri giocatori o dagli avversari. Detto questo il mercato non è stato scintillante ma tra mille difficoltà si sono portati a casa sei giocatori si cui 4 potenzialmente titolari. Il progetto è a due tre anni se si pensava di prendere 7/8 titolatissimi il primo anno non si fanno i conti con la realtà; senza vendere i suoi pezzi migliori il Toro non può spendere 80/100 milioni sul mercato (Torreira costava 25; andersen 20; Bonazzoli quadi 10; Ramírez altri 3/4; Linetty 10; Vojvoda 6; Rodriguez 3). Se fossero entrati tutti questi anche il monte ingaggi sarebbe aumentato di 10/15 milioni annui… in pratica è utopia per le casse del Toro indipendentemente da chi c’è al comando. Per cui senza cessioni si è bloccato tutto e questo si ricorderà come il mercato senza cessioni… tutti prestiti con pagherò… ora palla al campo sperando che si giocherà perché il tutto sta prendendo una piega poco rassicurante. Ora dite pure che sono un Cairota (ma ve lo dico subito che per me lui può fallire con tutte le sue aziende se questo non coinvolgerà il Toro) ma per migliorare bisogna guardare in faccia la realtà non nascondersi nei sogni..

    • Ma ancora parli fi progetto? Ancora? Spiegami cosa è lun progetto e comparalo alla realtà dell’fc Torino? Cosa è un progetto,comprare chi cojo cojo, rincon regista? Questo è progetto? Non avere strutture, avere un campo da 2nda guerra è progetto?Non finire il Filadelfia e lasciate marcire robaldo è progetto? Raccontare palle su palle è progettuale? Questo forse si..

    • Esistono giocatori forti a cifre spendibili….il problema è che a questo non glie ne frega niente…e allora vendesse e si levasse dalle palle….perché non ne possiamo più…basta

  6. Quindi Rodriguez, Vojvoda, Linetty, Murru, Gojak e Bonazzoli non valgono nulla, peccato che ci siamo esposti per 30 ml, tra i pochi club a farlo.

  7. Difficile fare previsioni sensate adesso, ci vorranno diverse giornate per chiarire le potenzialità. Diciamo che mi posso immaginare qualcosa tra il 12mo e 16mo posto, realisticamente, felice si fa per dire, di sbagliarmi.

  8. Nella testa del por.co c’è l’acquisto di tre, dicasi tre terzini, due centrocampisti ed un punta, più il rinnovo di Ansaldi e Rincon. In più la mancata cessione di Izzo e Lyanco. Sono certo sia convinto di aver fatto anche troppo, soprattutto per i mai cuntent che continuano a protestare.
    Deve fare pace col cervello che gli resta e vendere. Nel frattempo resteremo ostaggio dell’avido, miope, nano.

  9. Fra l’altro seguo Pedrosi su Twitter e non riesco a capacitarmi di come i tifosi che lo commentino siano entusiasti e contenti dei mirabolanti colpi effettuati e della mancanza di regista (dopo che lui ha tirato avanti un mese con le “notizie” su Torreira, per poi adeguarsi alla linea societaria e far finta che non c’era bisogno di regista…)

  10. Cairo non vende per 3 ragioni
    1) per ora non ha bisogno di soldi
    2) il suo lavoro è molto apprezzato a Venaria
    3) nessuno di questi tempi sarebbe così imprudente dal fare affari di quella portata con un personaggio simile.
    Per ora c’è solo il campionato covid2 davanti a noi. A maggio si vedrà.

  11. Se poi si vuole per forza una nuova proprietà va bene, ma attenti ai facoltosi come Saputo e Commisso che sanno cosa fare di un club del livello del Toro.
    Guardate oggi dove gioca Chiesa e capite cosa voglio dire.

  12. Il mercato non è stato un disastro, poteva andare molto peggio a parere mio. E’ semplicemente il risultato di una gran confusione societaria, cattiva programmazione, risorse limitate e poco realismo nella campagna di vendite. Oltre che la solita tracotanza cialtronesca dell’avido. Sicuramente il Covid incombente non ha certo aiutato, mica siamo sicuri che si finisca il campionato eh…

  13. Eccomi tornato, alla fine la girandola di nomi è finita!
    Partiamo subito, voto generale al mercato do un 5 qualcuno mi dirà che sono stato alto, ma ora vi spiego meglio… premetto potrebbe essere un pippone…mi scuso in anticipo.
    Voto riguardante le entrate fatte (ovvero giocatori effettivamente arrivati) 6,5.
    Mi piacciono tutti (sulla carta), alcuni sono prospetti giovani come Gojak, Karamoko (che presto vedrete verrà aggregato alla prima squadra) altri scommesse accettabili Vojvoda e altri ancora giocatori di categoria Lynetty e Rodriguez; l’unico che mi fa storcere il naso è Bonazzoli (8M sono tanti) che credo sia uno Zaza più giovane, però se non altro è futuribile e non boccio mai nessuno a priori. Murru non lo considero troppo, è un tappabuchi farà 4/5 partite al massimo.
    Mercato in uscita 4,5 il mezzo in più perché hai tenuto i Top ma troppa, troppa fatica a vendere quelli che poi erano “pezzi pregiati”e questa situazione ha condizionato troppo il mercato in entrata.
    Gestione generale del mercato 4,5 trattative lunghe, che non si capiscono, e alla fine non si realizzano, nomi su nomi senza logica, ti sei ritrovato a fare due acquisti importanti l’ultimo giorno di mercato e non hai fatto nessuna cessione “utile” tranne Berenguer (Il mezzo voto in più).E poi MANCA IL C…O DI REGISTA!!!! Un giocatore dovevi comprare e non lo hai fatto, quindi ti ritrovi con l’ennesima rosa incompleta. Unica nota positiva almeno sei guarito dalla figurinite e quelli arrivati sono funzionali al modulo.

    • Perdonami, non voglio essere polemico con la tua analisi che rispetto. Ma se manca l’obiettivo primario tutto il resto è di contorno e non fa alzare il voto sopra quello minimo. È come se tu avessi l’obiettivo primario di fare decollare un aereo e ti adoperi per: assumere belle hostess, mettere dei buoni sedili, fornire pasti caldi… Ma il pilota ti dimentichi di assumerlo, e resti a terra cantando le lodi degli accessori che hai comprato…

      • Io ragionavo ruolo per ruolo, manca il regista infatti il voto è negativo, ma i terzini sono buoni, i due arrivati in mezzo anche, inoltre mi aspettavo la partenza di uno tra Belotti e Sirigu quindi è anche andata bene rispetto a quello che temevo.

  14. Suma mal ciapá.
    Ora la parola al Campionato-protocollo-Asl.
    Meno male che avevamo il regista in casa e non ce ne siamo mai accorti: grande Rincon!
    Non so se ridere o piangere.

  15. Comunque c’è del vero nelle parole di Stupidello (strano ma vero).
    Commiso che di era presentato con parole trionfanti, cavalcata delle valchirie io compro tutto e tutti stadio Champions league ecc ora non ha tutta la piazza Fiorentina dalla sua (chissà se vogliono fare a cambio ahahahah) e indovinate cosa gli contestano ? Errori di programmazione, scelta sbagliata del personale troppo soldi spesi per mezzi giocatori…insomma tutto il mondo è paese.

    • Non puoi mettere sullo stesso piano il mercato della Fiorentina con quello dell’FC sia per numero che per qualità. Amrabat, Bonaventura, Borja Valero, Callejon per loro. Per noi chi?

      • Guarda che in realtà parlando con amici fiorentini non è che siano entusiasti del mercato eh…Borca stracotto, Callejon vecchio, Bonaventura che sembra preso tanto per, manca un quarto difensore centrale affidabile, Milinkovic con le valigie in mano, giocatori pagati decine di milioni Messi ai margini del progetto (Duncan), mancanza di un regista (Ambrabat è un Rincon che ci ha creduto di più e ha fatto 1 stagione buona non certo un play) Chiesa che ha fatto di tutto per andarsene è mancato acquisto di un bomber…Tutte parole loro non mie.
        Poi che la Fiorentina ora sia più forte di noi ti posso anche dare ragione, ma non è spanne sopra.

  16. Magari Bonazzoli diventera’ il nuovo Gallo, Gojak il nuovo Ljaic, sta di fatto che con una societa’ di questo genere non raggiungieremo mai nessun obiettivo, un regista serviva che e’ il fulcro del gioco di GP e puntualmente non e’ arrivato data la trasformazione di Rincon …Cairo ta ma smie cul ca casca da caval e a dis ….che tant a vuria cale’ giu’.

  17. Io ho fatto una qualche partita in curva della Dinamo grazie ad amici della zona… Gojak ragazzi non è uno stupido calcistica mente parlando ( e sono un ex giocatore ) … incavarsene di aina, Berlinguer e iago (quest ultimo un filo a malincuore ma obbiettivamente ormai un giocatorino per la serie A soprattutto se devi battagliare per la pagnotta minima) è stato un affare… ribadisco anch io che sono un anti Cairo SIA CHIARO!
    Sicuramente il testa di Cairo non c ha smenato sicuro a livello di bilancio … perché mi piacerebbe sapere le vere operazioni e gli accordi reali presi…
    Detto questo bonazzoli è un mezzo giocatore, rodriguez è un semprerotto , linetty mi ricorda L acquisto di laxalt (scarso anche lui e basta)…
    Quindi non parliamo di rinforzi…

  18. Possiamo star qui a cercare giustificazioni per tutto il tempo che vogliamo, ma la realtà è che questo mercato è fallimentare, come tutta la gestione cairo.
    Sono arrivate terze o quarte scelte, il regista (fondamentale con questo modulo) non è arrivato, sono rimasti giocatori che volevano andarsene e che arrivano da un’annata disastrosa.
    E siamo ancora qui a parlare di sti nomi? Bonazzoli è arrivato perché ci hanno rifiutato chissà quanti, persino gli scarti come joao mario non vogliono venire qua.
    Non siamo più appetibili sotto ogni punto di vista.

  19. Problema aggiuntivo…. i vari IZZO e Lyanco non li volevano seriamente neanche in una seconda categoria di paese per quel che ho annusato… tante domande ma niente di concreto… questa era ed è la realtà di chi poteva aver mercato e potevamo monetizzare….
    Ma ci mancava un pirla come Vagnati a star a dietro alla suonata del nano di merda
    Un DS senza palle e senza animo , perfetto per la società che ci ritroviamo…

    • Ma qualche occasione in Spagna o Premier prima di mezzanotte non si trova? Cmq ormai o per fortuna il mercato è chiuso.ora GP fino a gennaio e credo anche dopo deve arrangiarsi. una cosa gradirei dai giocatori specialmente da quelli che sono rimasti,di avere un po’ di orgoglio e dare un senso a quello che fanno,anche perché c’è gente che ha giocato in nazionale e non capisco come facciano a sputare così sulla propria carriera.na un po’ di voglia di riscatto non c’è????

  20. Allora, per quel che ha potuto, Berenguer l’ha venduto al doppio di quanto l’avevamo pagato. Aina, De Silvestri e Djidji ce li ha tolti di torno. Io dico che Voivoda è molto più forte di De Silvestri, poi fate voi.
    A centrocampo, senza un regista di ruolo è vero, ma ci sono 3 giocatori in più dell’anno scorso, in attacco c’è un Bonazzoli in più (vediamola ‘sta pippa tremenda).
    I centrali io li avrei cacciati tutti meno Bremer, ma oltre a NK, tra Izzo e Ljanco pensate sia impossibile che Giampaolo ne riesca a recuperare almeno uno? C’è pure Buongiorno, mi pare (o l’hanno ceduto?). Insomma, cairo è un pezzo di merda, e lo si sapeva da un bel po’ ma per me la situazione è molto meno tragica di come volete dipingerla.

  21. Cerco di essere il più obiettivo possibile. Di questo mercato mi è piaciuto solo l’ultimo giorno. Gli ultimi due acquisti di prospettiva, gente con fame e voglia di emergere e neppure tanto costosa, dotata di buona tecnica. Era questo il mercato che bisognava fare, o meglio PROGRAMMARE, parola del tutto sconosciuta a Cairo. Ma possibile che ci si sveglia soltanto l’ultimo giorno, programmare prima faceva troppo schifo? Per il resto male tutto, soprattutto perché manca un regista, che secondo me era il perno su cui doveva girare questo mercato, e male, molto male anche le uscite. Abbiamo larghi esuberi, giocatori non funzionali al gioco di Giampaolo sia in difesa che in attacco. Izzo e Lyanko rimasti malvolentieri, Edera, Millico e Verdi: due sono di troppo e non si è riusciti nemmeno a piazzare i primi due almeno in prestito con il rischio che vedano il campo poco o nulla. Troppi esuberi rischiano di creare malumori nello spogliatoio, e se non si sarà intelligenti a sufficienza nel gestirli possono creare dissapori che alla lunga minano serenità e tranquillità all’interno del gruppo. Leggo su qualche post di Giampaolo un poco nervoso. Probabilmente non era quello che si aspettava. Vediamo, ho fiducia nei due nuovi, ma sono i vecchi che mi spaventano.

    • Aggiungerei Junior che vedo attorno a noi squadre con molto più entusiasmo; a parte il Crotone (altra scampagnata in serie A), il Benevento ha fatto le cose sul serio, lo Spezia ha niente da perdere e tutto da guadagnare (guarda l’ultima partita), il Genoa si riprenderà quando tornerà Nicola, la Samp ha uno dei migliori allenatori in assoluto e comunque un attacco niente male, il Sassuolo un gioco troppo consolidato, la Fiore ha un progetto un po’ raffazzonato, non la vedrei bene se non fosse per Ribéry campione vero.
      Quando mancano i valori tecnici bisogna gettare il cuore oltre l’ostacolo, i nostri invece li ho visti abbandonare la lotta troppo presto nelle prime due: e Giampy non è che sia un gran motivatore.
      Sui nuovi sono fiducioso su Gojak, lo vedo alternarsi da trequarti con Verdi nelle partite con squadre di livello superiore e sostituire Rincon da centrale nelle altre.
      Bonazzoli invece ha forza fisica e buona tecnica ma per me gli manca il quid, quell’ insieme di caratteristiche che creano mismatch con gli avversari. Potrebbe avergli giovato la vicinanza di un grande come Quagliarella per una più compiuta maturazione: speriamo.
      Certo è che è infinitamente più ordinato di Zaza come giocatore. FVCG sempre.

  22. Rispetto la tua opinione Marco, è solo questione di orientamento, come si vedono e da che parte si guarda. Io non ho più filtri purtroppo, con cairo non ne ho più. Che poi Bere l’abbia venduto al doppio a me non interessa, piuttosto mi interessa il fatto che sia stato l’ennesimo quasi inutile giocatore dell’effeci, uno dei tanti. I conti, sai che me ne frega delle tasche di cairo. Prende e toglie senza criterio.

  23. -A questo punto,a bocce finalmente ferme,non ci resta che aspettare come si metteranno le cose nel proseguimento del campionato e constatare se effettivamente GP riuscirà a dare un’impronta di gioco alla squadra con i giocatori che ora si trova a disposizione.
    Certo che il perdurare del mancato acquisto di un regista mi lascia molto perplesso ,quanto incredulo, nel vedere perseverare questa ormai arcinota lacuna a centro campo.
    Staremo a vedere. SPERUMA BIN.
    FVCG ( ora e per sempre).

  24. Il mercato è stato,x tutti,un inno al “vorrei ma non posso” e al “paghero’ “.In queste condizioni chi ha più idee (leggasi scouting) ne esce vincente.
    Inutile fossilizzarsi su certi profili che paiono chiaramente fin dall’inizio irraggiungibili.
    Parlo x noi ma anche altre squadre(il Milan con BAKAYOKO,la viola con lo stesso TORREIRA,la Lazio con Silva,etc…).Oppure pretendere cifre folli per alcuni prospetti che poi nn si riesce a piazzare(Izzo,Lyanko,Koulibaky,Donnarumma,Milenkovic,Ferrari,etc).
    Stupisce la solita DEA che piazza Traore’ al M.Utd.x 40 mil…
    Han piazzato due giovani(anche Kukusevski)x più di 80 mil….
    C O M P L I M E N T I

  25. Siamo ancora troppo forti io avrei venduto anzitutto Belotti e anche Sirigu tanto abbiamo Zaza e ora anche Bonazzoli poi c’è Rincon che se può fare il regista può fare anche il portiere Cairo. Vaffa…….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui